71.118.000
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SONO INIZIATI I GIORNI DELL'IRA / ECCO CHI INNEGGIA ALLA SPARATORIA DAVANTI PALAZZO CHIGI

domenica 28 aprile 2013

Roma - No alla violenza ma anche no a una casta di politici, e ai giornalisti loro complici, che hanno condotto l'Italia sull'orlo della disperazione. Il Movimento 5 Stelle e' al fianco di Beppe Grillo nel condannare la sparatoria di questa mattina a palazzo Chigi, almeno a giudicare dalle centinaia di commenti postati sul blog.

Pero', anche se pochi, c'e' qualcuno che giustifica o addirittura esalta il gesto del disoccupato che questa mattina ha ferito due Carabinieri. Non solo. In tanti leggono l'accaduto come un ritorno della 'strategia della tensione', ricordando attentati come l'Italicus di cui sono sospettati i servizi segreti.

"Non ho nulla verso i Carabinieri ma verso lo Stato si'. Questa persona che ha avuto il coraggio di affrontare lo Stato io lo ammiro perche' e' stato capace di mettere in azione quello che molti di noi pensa dalla mattina alla sera senza mai agire, spero che questa sia una miccia verso lo stato il Pd il Pdl e tutti i corrotti del cazzo che dalla mattina alla sera sono in televisione a prenderci per il culo...", scrive per esempio Giuseppe.

"Esprimo la mia solidarieta' ai Carabinieri ma anche all'uomo che per disperazione a fatto questo gesto che secondo me voleva morire nella sparatoria", spiega Remo.

"Purtroppo ci rimettono sempre gli innocenti!! sarebbe meglio raddrizzare la mira", consiglia Maurizio P. "...a furia di schiacciarle sotto la suola delle scarpe, a volte anche le formiche si incazzano", considera Isidoro.

"Solita cosa della strategia della tensione, messa in atto dal governo stesso, con la novita' che nessuno si fa male, come per l'attentato di Boston. Attentati organizzati dal governo con il fine di ottenere consenso", assicura Andrea. "Vi ricordate l'attentato al treno 'Italicus', fatto nel 1974 dai servizi segreti deviati. Erano gli anni della strategia della tensione; mi sembra di rivivere le stesse situazioni di allora, speriamo che sia solo una sensazione", auspica Santino. (AGI)

Sì, sono iniziati i giorni dell'ira. Purtroppo. 

max parisi


SONO INIZIATI I GIORNI DELL'IRA / ECCO CHI INNEGGIA ALLA SPARATORIA DAVANTI PALAZZO CHIGI




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
APRE IL FUOCO DAVANTI PALAZZO CHIGI E FERISCE DUE CARABINIERI. ARRESTATO.

APRE IL FUOCO DAVANTI PALAZZO CHIGI E FERISCE DUE CARABINIERI. ARRESTATO.

 
DOPO CHI IERI INNEGGIAVA ALLA SPARATORIA, OGGI ECCO CHI DIRETTAMENTE O INDIRETTAMENTE LA GIUSTIFICA.

DOPO CHI IERI INNEGGIAVA ALLA SPARATORIA, OGGI ECCO CHI DIRETTAMENTE O INDIRETTAMENTE LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

PARLAMENTO UE: LEGA VOTA CONTRO NOMINA DELLA LAGARDE A CAPO DELLA

17 settembre - ''Negli anni passati tutta l'azione della politica monetaria della Bce
Continua

ALLA PRIMA PROVA DI VOTO, PD E M5S SI SEPARANO. E NON SU UNA

17 settembre - ''Pd e M5s subito spaccati in Vigilanza. Alla prima prova del nove il
Continua

MACRON: MIGRANTI ECONOMICI VANNO RIMPATRIATI. REGOLA APPRODO PIU'

17 settembre - PARIGI - La Francia vuole un ''meccanismo stabile, prevedibile e
Continua

GIORGIA MELONI: ''QUESTO ORMAI E' IL PENTAPARTITO STILE PRIMA

17 settembre - ''Questo ormai è il pentapartito, non è molto diverso da quello che
Continua

DI MAIO: ''NESSUNA SORPRESA PER RENZI...'' (DI MAIO, STAI ANCHE TU

17 settembre - ''Nessuna sorpresa. Di certo per noi non rappresenta un problema, anche
Continua

LA MINISTRA BELLANOVA MOLLA IL PD E VA CON RENZI. CONTE, STAI

17 settembre - ''Ho sempre detto in questi giorni che al momento opportuno avrei detto
Continua

FRANCESCHINI (BECCATO DALLE TELECAMERE): ''RENZI TODAY IT'S A BIG

17 settembre - Il ministro dei Beni Culturali Dario FRANCESCHINI a Milano non ha voluto
Continua

MELONI: RENZI CHIAMA CONTE PER RASSICURARLO SUL GOVERNO: GIUSEPPE

17 settembre - ''Renzi chiama Conte per rassicurarlo sul governo: Giuseppe stai
Continua

SALVINI: LASCIAMO AD ALTRI VECCHI GIOCHETTI E POLVEROSE MANOVRINE

17 settembre - ''Lasciamo ad altri vecchi giochetti e polverose manovrine di palazzo
Continua

ROSATO (VICE PRESIDENTE CAMERA, RENZIANO): ABBIAMO I NUMERI A

17 settembre - ''I numeri non sono il nostro assillo. Avremo i numeri per fare il
Continua
Precedenti »