70.700.238
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA BUNDESBANK SCRIVE: ''PAESI ZONA EURO A RISCHIO DEVONO TASSARE IL PATRIMONIO DEI CITTADINI O L'EURO AVRA' GRAVI DANNI''

lunedì 27 gennaio 2014

Berlino  - In caso di bancarotta i Paesi europei devono prende in considerazione l'imposizione di un prelievo una tantum sui capitali nazionali piuttosto che chiedere aiuti all'estero. E' la proposta della Bundesbank, contenuta nel suo bollettino mensile diffuso oggi.

Secondo la Banca centrale tedesca, che nel corso della crisi del debito ha più volte sostenuto la linea dura contro l'acquisto di titoli di Stato da parte della Bce, l'aiuto dai contribuenti di altri Paesi dovrebbe essere solo una "ultima linea di difesa".

La Bundesbank sostiene che non deriverebbero "rischi significativi" da un prelievo una tantum sui cittadini, che anzi difenderebbe il principio della responsabilità nazionale e permetterebbe la gestione più ordinata di eventuali casi di insolvenza. La Banca centrale non ha tuttavia precisato in che forma e in che quantità il prelievo sarebbe accettabile.

Per la Bundesbank gli eventuali prelievi devono servire a ridurre i debiti pubblici nazionali.

Quindi, un'imposta patrimoniale per i Paesi a rischio insolvenza. La Banca centrale tedesca ha avanzato la proposta per la creazione di una tassa speciale sul capitale per i Paesi che si trovano in pericolo di insolvenza, prima di chiedere aiuto agli altri paesi dell'Unione Europea. "Invece di chiedere aiuto ai partner europei, gli Stati minacciati di fallimento dovrebbe tassare prima il patrimonio dei propri contribuenti. Il un programma di assistenza finanziato dai contribuenti di altri Stati dovrebbe essere utilizzato solo in casi eccezionali e come ultima risorsa. In caso contrario, questo sara' un grave danno per la stabilita' finanziaria della zona euro". (Ansa)


LA BUNDESBANK SCRIVE: ''PAESI ZONA EURO A RISCHIO DEVONO TASSARE IL PATRIMONIO DEI CITTADINI O L'EURO AVRA' GRAVI DANNI''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Bundesbank   euro   Germania   contribuenti   default   Italia   tassa   capitale    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SONDAGGIO IN EUROPA: 56% DEI FRANCESI NON SI FIDA DELLA UE. 66% DEI GRECI LA ODIA. 55% DEGLI ITALIANI NON NE PUO' PIU'.

SONDAGGIO IN EUROPA: 56% DEI FRANCESI NON SI FIDA DELLA UE. 66% DEI GRECI LA ODIA. 55% DEGLI

martedì 13 agosto 2019
LONDRA - Come ogni anno la commissione europea pubblica i risultati del cosiddetto Eurobarometro, un sondaggio fatto a livello europeo per conoscere il livello di popolarita' dell'Unione
Continua
 
SALVINI HA PERSO LA PAZIENZA CON M5S, FORSE SI ANDRA' A VOTARE A OTTOBRE, FORSE DOPO. LEGA DA SOLA E SALVINI PREMIER!

SALVINI HA PERSO LA PAZIENZA CON M5S, FORSE SI ANDRA' A VOTARE A OTTOBRE, FORSE DOPO. LEGA DA SOLA

venerdì 9 agosto 2019
Governo al capolinea, si va verso la parlamentarizzazione della crisi, con il premier Giuseppe Conte che potrebbe andare in Senato, per la fiducia, con un calendario ancora da decidere. Intanto ieri
Continua
CONTADINI FRANCESI IN RIVOLTA CONTRO MACRON CHE FIRMA IL CETA E GILET GIALLI IN PIAZZA: PRESA DELLA BASTIGLIA S'AVVICINA

CONTADINI FRANCESI IN RIVOLTA CONTRO MACRON CHE FIRMA IL CETA E GILET GIALLI IN PIAZZA: PRESA DELLA

lunedì 5 agosto 2019
LONDRA - I guai sembrano non finire mai per il presidente francese Emmanuel Macron. Non bastassero i gilet gialli adesso ci sono anche i contadini che protestano vivamente contro l'inquilino
Continua
 
ANALISI / IL PUNTO SULL'ALLEANZA LEGA-M5S, LE RAGIONI CHE UNISCONO E QUELLE CHE DIVIDONO: MA PRIMA L'ITALIA, SEMPRE!

ANALISI / IL PUNTO SULL'ALLEANZA LEGA-M5S, LE RAGIONI CHE UNISCONO E QUELLE CHE DIVIDONO: MA PRIMA

lunedì 5 agosto 2019
La politica è entrata ufficialmente in vacanza e l’augurio è che sia estremamente vantaggiosa ai 5S per raccogliere le idee ed uscire dal tunnel dell’opposizione interna
Continua
FARAGE PRESENTA A NEW YORK WORLD4BREXIT PER COMBATTERE LE CAMPAGNE DIFFAMATORIE DI SOROS E LANCIARE LA BREXIT NEL MONDO

FARAGE PRESENTA A NEW YORK WORLD4BREXIT PER COMBATTERE LE CAMPAGNE DIFFAMATORIE DI SOROS E LANCIARE

lunedì 29 luglio 2019
LONDRA - Nigel Farage e' veramente determinato a far uscire la Gran Bretagna dalla UE e lo dimostra il fatto che da molti anni sia in politica con questo scopo prima tramile lo UKIP e adesso col
Continua
 
LOMBARDIA: BOOM DELL'EXPORT! IL DATO E' CLAMOROSO: +5,8% RISPETTO IL 2018. MILANO +7,4% BERGAMO +13% CREMONA +13,2%

LOMBARDIA: BOOM DELL'EXPORT! IL DATO E' CLAMOROSO: +5,8% RISPETTO IL 2018. MILANO +7,4% BERGAMO

giovedì 25 luglio 2019
MILANO - Dal cioccolato ai formaggi, dal buon cibo al latte sino alle biciclette, alle barche e agli articoli sportivi. Cresce in maniera esponenziale l'export di prodotti legati al turismo dalla
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA GRANDE BANCA HSBC IMPEDISCE AI CORRENTISTI DI PRELEVARE I LORO SOLDI! NON HA FONDI! (NOTIZIA DIVULGATA DA BBC E SKY)

LA GRANDE BANCA HSBC IMPEDISCE AI CORRENTISTI DI PRELEVARE I LORO SOLDI! NON HA FONDI! (NOTIZIA
Continua

 
GRECIA / LAVORATORI OCCUPANO LE SEDI DELLA SOCIETA' DI STATO DELL'ENERGIA ELETTRICA (E UN SONDAGGIO DA' IN TESTA SYRIZA)

GRECIA / LAVORATORI OCCUPANO LE SEDI DELLA SOCIETA' DI STATO DELL'ENERGIA ELETTRICA (E UN SONDAGGIO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!