54.005.638
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

INGHILTERRA / E' BOOM DI NUOVE ASSUNZIONI: 66.000 NELLA SANITA' E NELLA SCUOLA (DISOCCUPAZIONE CALATA AL 7,1%)

lunedì 27 gennaio 2014

LONDRA - Si concentrano a Londra gli effetti benefici dei primi segnali di ripresa per l'economia del Regno Unito, dove risulta sempre piu' smaccato il divario tra il piu' ricco sud e il nord che resta sofferente: il 79% dei posti di lavoro creati nel settore privato tra il 2010 e il 2012 sono concentrati nella capitale, in misura 10 volte superiore rispetto alla seconda citta' britannica che cresce piu' velocemente, Edimburgo.

Londra primeggia anche per la creazione di posti dei lavoro nel settore pubblico: piu' 66mila, nei settori di istruzione e sanita', necessari per far fronte alle esigenze di una popolazione sempre in crescita.

E' infatti diretto verso la capitale un flusso ininterrotto di persone, lavoratori e studenti, in un vero e proprio esodo che rischia di penalizzare ulteriormente le altre zone del Paese, compresa una "preoccupante" fuga di cervelli, attratti dalle maggiori opportunita' che la citta' globale offre, ma che denota, sottolineano in molti, come gli effetti della ripresa restino sbilanciati.

E intanto, cala oltre le attese la disoccupazione del Regno Unito. Il tasso dei senza lavoro nel trimestre settembre-novembre e' sceso al 7,1%, dal 7,7% di giugno-agosto. Lo riferisce l'ufficio di statistica britannico. Gli economisti prevedevano 7,3%. 


INGHILTERRA / E' BOOM DI NUOVE ASSUNZIONI: 66.000 NELLA SANITA' E NELLA SCUOLA (DISOCCUPAZIONE CALATA AL 7,1%)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Inghilterra   disoccupazione   lavoro   assunzioni   scuola   sanità   studenti   Londra    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di
Continua
 
DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI MEZZO MILIONE DI AFRICANI

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI

venerdì 10 novembre 2017
Altro che sola fuga di cervelli. C'è un nuovo ciclo di emigrazione italiana in corso, in larga misura frutto della crisi economica, che ha portato all'estero MILIONI di italiani di diverse
Continua
SONDAGGIO COMMISSIONATO DAL PARLAMENTO UE: IN ITALIA IL 61% DEI CITTADINI PENSA CHE STARE NELLA UE SIA UN DISASTRO

SONDAGGIO COMMISSIONATO DAL PARLAMENTO UE: IN ITALIA IL 61% DEI CITTADINI PENSA CHE STARE NELLA UE

mercoledì 18 ottobre 2017
BRUXELLES  - Cresce stentatamente la fiducia dei cittadini europei nell'Ue, ma l'Italia e' diventata lo Stato membro dove il minor numero di persone ritiene che l'appartenenza al progetto
Continua
 
PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA 57%, RESTO DELLA UE 66%

PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA

domenica 15 ottobre 2017
Al di là della retorica del governo Pd in Italia, i veri dati su occupazione ed economia sono impietosi, specialmente quando vengono messi a confronto con quelli del resto d'Europa. L'Italia
Continua
SARA' BREXIT DURA, NIENTE ACCORDO CON LA UE. LA GRAN BRETAGNA LASCERA' L'UNIONE SENZA SOTTOSTARE AI DIKTAT DI BRUXELLES

SARA' BREXIT DURA, NIENTE ACCORDO CON LA UE. LA GRAN BRETAGNA LASCERA' L'UNIONE SENZA SOTTOSTARE AI

martedì 10 ottobre 2017
LONDRA - Theresa May ha messo in guardia i cittadini britannici, dicendo loro di prepararsi all'uscita dal Regno Unito senza un accordo. Mentre le speranze di un'intesa sembrano svanire in patria e
Continua
 
AFD HA PORTATO A VOTARE 1,2 MILIONI DI ELETTORI CHE NEL 2013 AVEVANO DISERTATO LE URNE: QUESTA, LA BASE DEL SUCCESSO

AFD HA PORTATO A VOTARE 1,2 MILIONI DI ELETTORI CHE NEL 2013 AVEVANO DISERTATO LE URNE: QUESTA, LA

lunedì 25 settembre 2017
Chi ha votato per la nuova destra tedesca? Come leggere il voto di ieri in Germania che ha punito pesantemente la "Groko", la Grande Coalizione tra Cdu e Spd al governo e premiato il voto di protesta
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MARINE LE PEN: ''DESTRA E SINISTRA NON ESISTONO PIU': LA DIFFERENZA E' TRA MONDIALISTI E NAZIONALISTI'' (LE PIACE RENZI)

MARINE LE PEN: ''DESTRA E SINISTRA NON ESISTONO PIU': LA DIFFERENZA E' TRA MONDIALISTI E
Continua

 
UNGHERIA / GOVERNO ORBAN ANNUNCIA IL TERZO TAGLIO CONSECUTIVO (-10%) DEL COSTO DI GAS E LUCE. SARA' FATTO AD APRILE

UNGHERIA / GOVERNO ORBAN ANNUNCIA IL TERZO TAGLIO CONSECUTIVO (-10%) DEL COSTO DI GAS E LUCE. SARA'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!