61.583.103
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PALAZZI & SPRECHI (MAZZETTE): LA UE SPENDE 130 MILIONI DI EURO PER UN SOLO PALAZZO A BRUXELLES PIU' 100 MLN DI AFFITTO

lunedì 27 gennaio 2014

Il parlamento europeo sta spendendo 130 milioni di euro per un nuovo edificio. L'Unione Europea continua a chiedere sacrifici ma mentre tantissimi italiani sono ridotti sul lastrico e costretti a mangiare alle mense della Caritas i parassiti europei hanno dato il via alla costruzione di un nuovo edificio a Bruxelles per far fronte all'umento dello staff comunitario e il costo e' di 103 milioni di sterline, all'incirca 130 milioni di euro.

I costi di costruzione di questo edificio sono superiori alla media di almeno il 15% e uno dei motivi e' dovuto al fatto che sono previste delle condutture per l'uso di energia geotermica profonde almeno 200 metri e di difficile realizzazione visto che il sottosuolo non e' adatto per lo sfruttamento di questa fonte energetica.

Un boom edilizio UE ha continuato indipendentemente misure di austerità imposte dalla stessa UE a molti Stati, tra cui l'Italia:  tra i progetti in corso d'opera c'è la fantomatica "Casa della storia europea" da 80 milioni di euro e un altro complesso di palazzi da quasi 400 milioni di euro per i "summit UE" 

Inoltre, nonostante queste immense spese edilizie la UE ha speso altri 100 milioni di euro da 12 anni a questa parte per affittare un palazzo di uffici di 11 piani su De Meeussquare, vicino alla sede del parlamento di Bruxelles.

Tornando allo spreco da 130 milioni di euro, tale progetto e' anche osteggiato dagli abitanti del quartiere dove questo palazzo sta per essere costruito perche' sta facendo lievitare i prezzi degli immobili e allontanando i residenti tant'e' che nei fine settimana questa zona e' completamente deserta.

Per quanto possa essere assurdo questo non e' affatto un caso isolato se si pensa che sono stati spesi 60 milioni di sterline (80 milioni di euro) per un museo sulla storia europea e 280 milioni di sterline (350 milioni di euro) per un'altro edificio usato per vari incontri con le delegazioni di altri paesi.

Secondo una stima fatta da Organisation for European Inter-State Cooperation, un centro studi di Bruxelles. nel 2013 l'Unione Europea ha speso per i vari edifici (costruzione, affitti, manutenzione) qualcosa come 685 milioni di sterline, all'incirca 850 milioni di euro tutti soldi che provengono dalle tasche degli italiani tartassati dal fisco e perseguitati da Equitalia.

Quanti italiani si sarebbero potuti aiutare con questi soldi? E soprattutto: nessuno ha autorizzato gli oligarchi di Bruxelles a usare il pubblico denaro dei contribuenti italiani ed europei in questo modo! 

Moltissimi e per questo e' ora di uscire dall'Unione Europea cosi' che gli italiani non saranno piu' costretti a finanziare gli sprechi di questi burocrati parassiti.

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


PALAZZI & SPRECHI (MAZZETTE): LA UE SPENDE 130 MILIONI DI EURO PER UN SOLO PALAZZO A BRUXELLES PIU' 100 MLN DI AFFITTO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   palazzo   Bruxelles   progetto sbagliato   speculazione edilizia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'UNGHERIA VA AL VOTO PER LE POLITICHE AD APRILE, A MAGGIO LE EUROPEE: TUTTI I SONDAGGI DANNO VIKTOR ORBAN TRIONFATORE.

L'UNGHERIA VA AL VOTO PER LE POLITICHE AD APRILE, A MAGGIO LE EUROPEE: TUTTI I SONDAGGI DANNO
Continua

 
OGGI E' LA GIORNATA DELLA MEMORIA, TUTTI GLI ALTRI GIORNI SI INFANGANO GLI EBREI, SI NEGA LA SHOAH, S'INVENTANO MENZOGNE

OGGI E' LA GIORNATA DELLA MEMORIA, TUTTI GLI ALTRI GIORNI SI INFANGANO GLI EBREI, SI NEGA LA SHOAH,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!