47.371.196
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PALAZZI & SPRECHI (MAZZETTE): LA UE SPENDE 130 MILIONI DI EURO PER UN SOLO PALAZZO A BRUXELLES PIU' 100 MLN DI AFFITTO

lunedì 27 gennaio 2014

Il parlamento europeo sta spendendo 130 milioni di euro per un nuovo edificio. L'Unione Europea continua a chiedere sacrifici ma mentre tantissimi italiani sono ridotti sul lastrico e costretti a mangiare alle mense della Caritas i parassiti europei hanno dato il via alla costruzione di un nuovo edificio a Bruxelles per far fronte all'umento dello staff comunitario e il costo e' di 103 milioni di sterline, all'incirca 130 milioni di euro.

I costi di costruzione di questo edificio sono superiori alla media di almeno il 15% e uno dei motivi e' dovuto al fatto che sono previste delle condutture per l'uso di energia geotermica profonde almeno 200 metri e di difficile realizzazione visto che il sottosuolo non e' adatto per lo sfruttamento di questa fonte energetica.

Un boom edilizio UE ha continuato indipendentemente misure di austerità imposte dalla stessa UE a molti Stati, tra cui l'Italia:  tra i progetti in corso d'opera c'è la fantomatica "Casa della storia europea" da 80 milioni di euro e un altro complesso di palazzi da quasi 400 milioni di euro per i "summit UE" 

Inoltre, nonostante queste immense spese edilizie la UE ha speso altri 100 milioni di euro da 12 anni a questa parte per affittare un palazzo di uffici di 11 piani su De Meeussquare, vicino alla sede del parlamento di Bruxelles.

Tornando allo spreco da 130 milioni di euro, tale progetto e' anche osteggiato dagli abitanti del quartiere dove questo palazzo sta per essere costruito perche' sta facendo lievitare i prezzi degli immobili e allontanando i residenti tant'e' che nei fine settimana questa zona e' completamente deserta.

Per quanto possa essere assurdo questo non e' affatto un caso isolato se si pensa che sono stati spesi 60 milioni di sterline (80 milioni di euro) per un museo sulla storia europea e 280 milioni di sterline (350 milioni di euro) per un'altro edificio usato per vari incontri con le delegazioni di altri paesi.

Secondo una stima fatta da Organisation for European Inter-State Cooperation, un centro studi di Bruxelles. nel 2013 l'Unione Europea ha speso per i vari edifici (costruzione, affitti, manutenzione) qualcosa come 685 milioni di sterline, all'incirca 850 milioni di euro tutti soldi che provengono dalle tasche degli italiani tartassati dal fisco e perseguitati da Equitalia.

Quanti italiani si sarebbero potuti aiutare con questi soldi? E soprattutto: nessuno ha autorizzato gli oligarchi di Bruxelles a usare il pubblico denaro dei contribuenti italiani ed europei in questo modo! 

Moltissimi e per questo e' ora di uscire dall'Unione Europea cosi' che gli italiani non saranno piu' costretti a finanziare gli sprechi di questi burocrati parassiti.

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


PALAZZI & SPRECHI (MAZZETTE): LA UE SPENDE 130 MILIONI DI EURO PER UN SOLO PALAZZO A BRUXELLES PIU' 100 MLN DI AFFITTO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   palazzo   Bruxelles   progetto sbagliato   speculazione edilizia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
GOVERNO UNGHERESE TAGLIA LE TASSE E AUMENTA GLI AIUTI A FAMIGLIE, SCUOLA E SICUREZZA (CON RAPPORTO DEBITO-PIL AL 2,4%)

GOVERNO UNGHERESE TAGLIA LE TASSE E AUMENTA GLI AIUTI A FAMIGLIE, SCUOLA E SICUREZZA (CON RAPPORTO

mercoledì 24 maggio 2017
LONDRA - In diverse occasioni abbiamo parlato di miracolo economico ungherese perche', al contrario delle nazioni dell'area euro, l'Ungheria ha ridotto le tasse e le bollette di luce, acqua, gas e
Continua
 
VI SIETE SCORDATI DI MPS, POPOLARE DI VICENZA E VENETO BANCA? LA UE-BCE NO: LA PRIMA FORSE SI SALVA LE ALTRE DUE KAPUTT

VI SIETE SCORDATI DI MPS, POPOLARE DI VICENZA E VENETO BANCA? LA UE-BCE NO: LA PRIMA FORSE SI SALVA

mercoledì 24 maggio 2017
La vicenda delle tre banche italiane da salvare, MPS, BPVI e VenetoBanca sembra assumere sempre più i contorni della farsa se non della tragedia. Mentre i tedeschi hanno sistemato le loro
Continua
BCE VUOLE CONDIZIONARE LE SCELTE POLITICHE DEI PAESI DELL'EURO A PARTIRE DALL'ITALIA (CHI LE DA' IL DIRITTO DI FARLO?)

BCE VUOLE CONDIZIONARE LE SCELTE POLITICHE DEI PAESI DELL'EURO A PARTIRE DALL'ITALIA (CHI LE DA' IL

mercoledì 24 maggio 2017
FRANCOFORTE - Ormai, la Bce si comporta non più come una banca, ma come fosse a capo della Ue con il diritto di veto e critica su stati, governi, elezioni. Questa sua invadenza ormai non ha
Continua
 
IL KAMIKAZE ISLAMICO DI MANCHESTER HA UCCISO IN NOME DI ALLAH BAMBINI INNOCENTI ANDATI A SENTIRE UN CONCERTO

IL KAMIKAZE ISLAMICO DI MANCHESTER HA UCCISO IN NOME DI ALLAH BAMBINI INNOCENTI ANDATI A SENTIRE UN

martedì 23 maggio 2017
LONDRA - Un "attacco codardo contro persone innocenti e giovani indifesi". Cosi' la premier britannica Theresa May ha definito l'attentato kamikaze di ieri sera alla Manchester Arena, che ha
Continua
KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI ISLAMICI LO FESTEGGIANO

KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI

martedì 23 maggio 2017
MANCHESTER - La "massiccia esplosione" avvenuta la notte scorsa nella MANCHESTER arena, proprio alla fine del concerto di Ariana Grande, sarebbe avvenuta nel foyer dell'Arena, nella zona
Continua
 
LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA' L'INVASIONE DELL'ITALIA

LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA'

lunedì 22 maggio 2017
LONDRA - Tutto coloro che sono nauseati dall'arrivo di finti rifugiati sulle coste italiane trasportati dalla LIbia da una sorta di "agenzia viaggi" per metà formata dalla mafie islamiche sul
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'UNGHERIA VA AL VOTO PER LE POLITICHE AD APRILE, A MAGGIO LE EUROPEE: TUTTI I SONDAGGI DANNO VIKTOR ORBAN TRIONFATORE.

L'UNGHERIA VA AL VOTO PER LE POLITICHE AD APRILE, A MAGGIO LE EUROPEE: TUTTI I SONDAGGI DANNO
Continua

 
OGGI E' LA GIORNATA DELLA MEMORIA, TUTTI GLI ALTRI GIORNI SI INFANGANO GLI EBREI, SI NEGA LA SHOAH, S'INVENTANO MENZOGNE

OGGI E' LA GIORNATA DELLA MEMORIA, TUTTI GLI ALTRI GIORNI SI INFANGANO GLI EBREI, SI NEGA LA SHOAH,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!