48.562.710
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'UNGHERIA VA AL VOTO PER LE POLITICHE AD APRILE, A MAGGIO LE EUROPEE: TUTTI I SONDAGGI DANNO VIKTOR ORBAN TRIONFATORE.

sabato 25 gennaio 2014

BUDAPEST - Le elezioni europee di fine maggio non sono l'appuntamento elettorale piu' atteso in Ungheria, dove prim'ancora del rinnovo del Parlamento europeo si votera' per il rinnovo del Parlamento nazionale.

Un test importante per l'Europa, che avra' dal voto ungherese indicazioni sul tipo di paese con cui l'Ue dovra' avere a che fare per i prossimi quattro anni. E' stato fissato al 6 aprile l'election day in Ungheria, dove il dibattito politico e la campagna elettorale sono concentrati sul programma nazionale.

Il primo ministro, Viktor Orban, cerca la rielezione e stando agli attuali sondaggi il suo partito, Fidesz, si conferma prima formazione del paese con circa il 30% delle preferenze, un margine considerato molto ampio dai commentatori politici ungheresi che dovrebbe consentire la rielezione di Orban alla guida del governo senza problemi di sorta.

I socialisti avrebbero tra il 10% e il 16% e il partito estremista ed euroscettico Jobbik potrebbe raggiungere il 10% dei voti. Da notare che Orban ha già espulso dall'Ungheria l'FMI, ha sottratto la banca centrale dell'Ungheria dal controllo della BCE e ha rigettato le imposizioni della UE che avrebbero preteso una politica economica estremamente dannosa per l'Ungheria. Quindi, in realtà la posizione di Orban  è profondamente "euroscettica". Questo è il motivo per il quale il partito Jobbik non ha di fatto possibilità di successo, e anzi rappresenta un valido alleato "di riserva" per Orban.

Ad ogni modo, considerando che a distanza di appena un mese d aprile 2014 gli elettore magiari saranno chiamati nuovamente alla urne per le europee, il voto di inizio aprile diventa un test molto importante per l'Europa. 

Un'ultima annotazione: è interessant eosservare che - paradossalmente - il partito che propugna la devastazione dell'euro in Ungheria - la cui economia grazie alla valuta sovrana sta avendo sviluppi straordinari - non è quello di destra, bensì quello di sinistra, che teoricamente dovrebbe fare gli interessi del popolo e non dei banchieri della Bce e degli oligarchi UE, marionette al servizio delle grandi consorterie finanziarie d'Europa e degli Stati Uniti.

max parisi


L'UNGHERIA VA AL VOTO PER LE POLITICHE AD APRILE, A MAGGIO LE EUROPEE: TUTTI I SONDAGGI DANNO VIKTOR ORBAN TRIONFATORE.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Ungheria   elezioni politiche   elezioni europee   Orban   UE   FMI   BCE   Jobbik   socialisti    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SIAMO OLTRE OGNI LIMITE: 8.500 AFRICANI IN ARRIVO IN ITALIA CON LE NAVI ONG NELLE PROSSIME 24 ORE: IL PD UCCIDE L'ITALIA

SIAMO OLTRE OGNI LIMITE: 8.500 AFRICANI IN ARRIVO IN ITALIA CON LE NAVI ONG NELLE PROSSIME 24 ORE:

martedì 27 giugno 2017
Le notizie sono spaventose: una fiumana immensa di africani senza alcun diritto di asilo in Italia sta per sommergere un'altra volta il Paese. E accadrà nelle prossime 24 ore. Il governo Pd
Continua
 
IL PRESIDENTE TRUMP ANNUNCIA: GLI STATI UNITI SONO ARRIVATI ALL'INDIPENDENZA ENERGETICA, BASTA PETROLIO (ARABO)

IL PRESIDENTE TRUMP ANNUNCIA: GLI STATI UNITI SONO ARRIVATI ALL'INDIPENDENZA ENERGETICA, BASTA

martedì 27 giugno 2017
WASHINGTON - Gli Stati Uniti si apprestano a divenire esportatori netti di petrolio, gas e altre risorse naturali, liberandosi una volta per tutte dall anecessità di acquistare petrolio dagli
Continua
PARROCO DI PALERMO CONTESTA LE POSIZIONI DI SINISTRA DI PAPA BERGOGLIO E IL VATICANO PER TUTTA RISPOSTA LO CACCIA

PARROCO DI PALERMO CONTESTA LE POSIZIONI DI SINISTRA DI PAPA BERGOGLIO E IL VATICANO PER TUTTA

lunedì 26 giugno 2017
PALERMO -  Don Alessandro MINUTELLA, il 'prete ribelle' reo di aver criticato la Chiesa di Papa Francesco, è stato rimosso dal suo ufficio di parroco della parrocchia San Giovanni Bosco
Continua
 
A BERLINO MANIFESTAZIONE CONTRO L'ISLAMIZZAZIONE DELLA GERMANIA E DELL'EUROPA, MENTRE IN ITALIA IL PD E' FILOISLAMICO

A BERLINO MANIFESTAZIONE CONTRO L'ISLAMIZZAZIONE DELLA GERMANIA E DELL'EUROPA, MENTRE IN ITALIA IL

lunedì 26 giugno 2017
LONDRA - Probabilmente nessuno e' al corrente che pochi giorni fa a Berlino c'e' stata una protesta contro il pericolo dell'islamizzazione della Germania e dell'Europa e la cosa non deve sorprendere,
Continua
LA LEGA CON GLI ALLEATI FORZA ITALIA E FRATELLI D'ITALIA FA IL ''CAPPOTTO'' AL PD IN LOMBARDIA

LA LEGA CON GLI ALLEATI FORZA ITALIA E FRATELLI D'ITALIA FA IL ''CAPPOTTO'' AL PD IN LOMBARDIA

lunedì 26 giugno 2017
MILANO -  Si può davvero scrivere "il cappotto lombardo" fatto al Pd dalla Lega con gli alleati Forza Italia e Fratelli d'Italia, in Lombardia, nelle elezioni amministrative i cui
Continua
 
I NUOVI LEADER SALVINI-TOTI-MELONI CONQUISTANO LA FIDUCIA DEGLI ITALIANI: TRAVOLGENTE VITTORIA ELETTORALE DI LEGA-FI-FDI

I NUOVI LEADER SALVINI-TOTI-MELONI CONQUISTANO LA FIDUCIA DEGLI ITALIANI: TRAVOLGENTE VITTORIA

lunedì 26 giugno 2017
Netto, clamoroso, in alcuni casi "storico": il trionfo del centrodestra segna i ballottaggi delle amministrative 2017 che vedono la gran parte dei 22 capoluoghi di Provincia in gioco passare all'asse
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LE CONDIZIONI DI VITA DELLE FAMIGLIE IN GRECIA CONTINUANO A PEGGIORARE: CIBO, VESTIARIO, CASA ANNIENTATI DALLA TROIKA.

LE CONDIZIONI DI VITA DELLE FAMIGLIE IN GRECIA CONTINUANO A PEGGIORARE: CIBO, VESTIARIO, CASA
Continua

 
PALAZZI & SPRECHI (MAZZETTE): LA UE SPENDE 130 MILIONI DI EURO PER UN SOLO PALAZZO A BRUXELLES PIU' 100 MLN DI AFFITTO

PALAZZI & SPRECHI (MAZZETTE): LA UE SPENDE 130 MILIONI DI EURO PER UN SOLO PALAZZO A BRUXELLES PIU'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!