63.988.104
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'UNGHERIA VA AL VOTO PER LE POLITICHE AD APRILE, A MAGGIO LE EUROPEE: TUTTI I SONDAGGI DANNO VIKTOR ORBAN TRIONFATORE.

sabato 25 gennaio 2014

BUDAPEST - Le elezioni europee di fine maggio non sono l'appuntamento elettorale piu' atteso in Ungheria, dove prim'ancora del rinnovo del Parlamento europeo si votera' per il rinnovo del Parlamento nazionale.

Un test importante per l'Europa, che avra' dal voto ungherese indicazioni sul tipo di paese con cui l'Ue dovra' avere a che fare per i prossimi quattro anni. E' stato fissato al 6 aprile l'election day in Ungheria, dove il dibattito politico e la campagna elettorale sono concentrati sul programma nazionale.

Il primo ministro, Viktor Orban, cerca la rielezione e stando agli attuali sondaggi il suo partito, Fidesz, si conferma prima formazione del paese con circa il 30% delle preferenze, un margine considerato molto ampio dai commentatori politici ungheresi che dovrebbe consentire la rielezione di Orban alla guida del governo senza problemi di sorta.

I socialisti avrebbero tra il 10% e il 16% e il partito estremista ed euroscettico Jobbik potrebbe raggiungere il 10% dei voti. Da notare che Orban ha già espulso dall'Ungheria l'FMI, ha sottratto la banca centrale dell'Ungheria dal controllo della BCE e ha rigettato le imposizioni della UE che avrebbero preteso una politica economica estremamente dannosa per l'Ungheria. Quindi, in realtà la posizione di Orban  è profondamente "euroscettica". Questo è il motivo per il quale il partito Jobbik non ha di fatto possibilità di successo, e anzi rappresenta un valido alleato "di riserva" per Orban.

Ad ogni modo, considerando che a distanza di appena un mese d aprile 2014 gli elettore magiari saranno chiamati nuovamente alla urne per le europee, il voto di inizio aprile diventa un test molto importante per l'Europa. 

Un'ultima annotazione: è interessant eosservare che - paradossalmente - il partito che propugna la devastazione dell'euro in Ungheria - la cui economia grazie alla valuta sovrana sta avendo sviluppi straordinari - non è quello di destra, bensì quello di sinistra, che teoricamente dovrebbe fare gli interessi del popolo e non dei banchieri della Bce e degli oligarchi UE, marionette al servizio delle grandi consorterie finanziarie d'Europa e degli Stati Uniti.

max parisi


L'UNGHERIA VA AL VOTO PER LE POLITICHE AD APRILE, A MAGGIO LE EUROPEE: TUTTI I SONDAGGI DANNO VIKTOR ORBAN TRIONFATORE.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Ungheria   elezioni politiche   elezioni europee   Orban   UE   FMI   BCE   Jobbik   socialisti    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA COMMISSIONE UE RIFIUTA LA PROPOSTA DEL MINISTRO CENTINAIO A DIFESA DELLA PRODUZIONE ITALIANA DI ZUCCHERO

LA COMMISSIONE UE RIFIUTA LA PROPOSTA DEL MINISTRO CENTINAIO A DIFESA DELLA PRODUZIONE ITALIANA DI

lunedì 15 ottobre 2018
"Sono molto preoccupato per il futuro del comparto e della produzione dello zucchero in Italia. Faremo di tutto per aiutare i nostri produttori". Cosi' il ministro delle Politiche agricole Gian Marco
Continua
 
PRIMA L'ITALIA / INCHIESTA SULLA LEGGE FORNERO: PERCHE' ABOLIRLA CON QUOTA 100 (ANCHE GLI IMPRENDITORI SONO D'ACCORDO)

PRIMA L'ITALIA / INCHIESTA SULLA LEGGE FORNERO: PERCHE' ABOLIRLA CON QUOTA 100 (ANCHE GLI

lunedì 15 ottobre 2018
In questi giorni è tutto un fiorire di attacchi e critiche al governo sul DEF e sull’abolizione della legge fornero. Ovviamente lo spread ha iniziato a salire (ma siamo ancora a poco
Continua
SONDAGGIO FRIENDS OF EUROPE (FINANZIATO ANCHE DALLA UE): 64% EUROPEI PENSA CHE SENZA UE LA VITA NON SAREBBE PEGGIORE

SONDAGGIO FRIENDS OF EUROPE (FINANZIATO ANCHE DALLA UE): 64% EUROPEI PENSA CHE SENZA UE LA VITA NON

lunedì 15 ottobre 2018
LONDRA - Non passa giorno che i mezzi di informazione non dicano quanto sia essenziale la UE per tutti i cittadini e politici di sinistra e giornali - il 99% dei giornali italiani è
Continua
 
GIANCARLO GIORGETTI: ''IL CENTRODESTRA DEL PASSATO NON ESISTE PIU'. IL CAMBIAMENTO E' POPULISTA E SOVRANISTA. E' SALVINI''

GIANCARLO GIORGETTI: ''IL CENTRODESTRA DEL PASSATO NON ESISTE PIU'. IL CAMBIAMENTO E' POPULISTA E

domenica 14 ottobre 2018
Lega sempre più coesa intorno al suo Capitano, Forza Italia sempre più divisa, tra latitanza del 'grande capo', rendite di posizione e rese dei conti interne. Il centrodestra a trazione
Continua
GOVERNATORE FONTANA A MOSCA: ''FINCHE' NON AVREMO CATTURATO L'ORSO... INCROCIAMO LE DITA'' (OLIMPIADI INVERNALI 2026)

GOVERNATORE FONTANA A MOSCA: ''FINCHE' NON AVREMO CATTURATO L'ORSO... INCROCIAMO LE DITA''

giovedì 11 ottobre 2018
MOSCA - "Finché non avremo catturato l'orso, non saremo sicuri: incrociamo le dita". Così il presidente della regione Lombardia Attilio Fontana, a margine di un incontro con il
Continua
 
COLOSSO MONDIALE JPMORGAN: ''ITALIA STABILE, BTP SONO UN'OPPORTUNITA' DI INVESTIMENTO, NON VEDIAMO CRISI BANCARIE''

COLOSSO MONDIALE JPMORGAN: ''ITALIA STABILE, BTP SONO UN'OPPORTUNITA' DI INVESTIMENTO, NON VEDIAMO

giovedì 11 ottobre 2018
NEW YORK - La decisione del governo di fissare il rapporto deficit/Pil al 2,4 per cento ha colto di sorpresa quei fondi esteri che a settembre avevano comprato BTp sulla scommessa che l'esecutivo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LE CONDIZIONI DI VITA DELLE FAMIGLIE IN GRECIA CONTINUANO A PEGGIORARE: CIBO, VESTIARIO, CASA ANNIENTATI DALLA TROIKA.

LE CONDIZIONI DI VITA DELLE FAMIGLIE IN GRECIA CONTINUANO A PEGGIORARE: CIBO, VESTIARIO, CASA
Continua

 
PALAZZI & SPRECHI (MAZZETTE): LA UE SPENDE 130 MILIONI DI EURO PER UN SOLO PALAZZO A BRUXELLES PIU' 100 MLN DI AFFITTO

PALAZZI & SPRECHI (MAZZETTE): LA UE SPENDE 130 MILIONI DI EURO PER UN SOLO PALAZZO A BRUXELLES PIU'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!