65.525.793
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MANCAVA SOLO QUESTO, PER COMPLETARE IL DISASTRO ITALIANO: LA REGIONE SICILIA E' IN DEFAULT (15 MILIARDI DI EURO)

venerdì 24 gennaio 2014

PALERMO - Nel quadro già devastato dell'Italia 2014, si aggiungono "pennellate" nere come la pece dalla Sicilia. Censurata dall'intero sistema mediatico nazionale la notizia che la Regione è di fatto in default.

"E' evidente che siamo al default e che questo determinera' una crisi sociale senza precedenti, un default sociale": lo dice Michele Pagliaro, segretario generale della Cgil Sicilia dopo l'impugnativa del commissario dello Stato che ha demolito la Finanziaria del governo Crocetta. "E' incredibile -aggiunge Pagliaro- come governo e Ars abbiano ritenuto di andare avanti senza certezza delle entrate e non assicurando copertura reale a molti capitoli di spesa.

Ma e' ancora piu' incredibile che si continui a glissare su un problema gravissimo, la madre di tutti i problemi: quei 15 miliardi di residui attivi, di entrate cioe' della Regione non incassate, di cui 3 miliardi e mezzo, secondo quanto conferma la Corte dei Conti, non potranno essere riscossi, pregiudicando il bilancio di oggi e quelli futuri". 

E' una situazione per il sindacalisti "gravissima, ben oltre di quello che si vuole fare credere e il commissario dello Stato non fa che confermarlo con i continui riferimenti agli articoli 81 e 97 della Costituzione". Secondo il segretario della Cgil "e' a questo punto necessario un intervento dello Stato, per aiutare la Sicilia a uscire da questa voragine, della quale ci si doveva accorgere per tempo, ma che ora rischia di fagocitare il tessuto economico e sociale in una crisi devastante".

Ovviamente, la richiesta della CGIL verrà del tutto disattesa (per fortuna) e non epr mancanza di volontà politica dle governo Letta, assistenzialista più di ogni altro, ma per una faccenda semplice, perfino banale: i soldi sono finiti.

Fonte notizia Agi. 


MANCAVA SOLO QUESTO, PER COMPLETARE IL DISASTRO ITALIANO: LA REGIONE SICILIA E' IN DEFAULT (15 MILIARDI DI EURO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Sicilia   Regione   default   Crocetta   commissario   Stato    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GALERA

NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
 
LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GAL

LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E SMENTISCONO MOSCOVICI)

IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E

giovedì 13 dicembre 2018
"Continuiamo a sostenere con convinzione la nostra proposta. Piena fiducia nel lavoro di Conte. Siamo persone di buon senso e soprattutto teniamo fede a ciò che avevamo promesso ai cittadini,
Continua
 
MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA  LUI) SALVATO MACRON POTRA' AIUTARLO?

MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA LUI) SALVATO

mercoledì 12 dicembre 2018
BRUXELLES - Per tentare di soddisfare le rivendicazioni dei gilet gialli e provare a porre fine alla loro protesta,Macron è stato costretto, pena una vera "rivoluzione" di piazza in tutta la
Continua
REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE  PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A PMI E' FONDAMENTALE

REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A

mercoledì 12 dicembre 2018
MILANO - Oltre 26 milioni di euro per rifinanziare importanti bandi a favore delle micro, piccole e medie imprese. La Giunta della Regione Lombardia, su proposta dell'assessore allo Sviluppo
Continua
 
LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO DI BILANCIO PRESENTATO''

LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO

martedì 11 dicembre 2018
BRUXELLES - Nella sostanza, la Commissione Ue ha dato del "parolaio" e implicitamente del bugiardo al presidente francese Macron.  "La situazione e' questa: in Francia per ora abbiamo un
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ALLARME GLOBALE / CORSA AGLI SPORTELLI IN CINA GRANDE FONDO D'INVESTIMENTO ANNUNCIA: ''NON POSSIAMO PAGARE A FINE MESE''

ALLARME GLOBALE / CORSA AGLI SPORTELLI IN CINA GRANDE FONDO D'INVESTIMENTO ANNUNCIA: ''NON POSSIAMO
Continua

 
''ALL'ITALIA OCCORRE UNA RIVOLUZIONE. ADESSO!'' (PROFESSOR GIULIO SAPELLI, ECONOMISTA)

''ALL'ITALIA OCCORRE UNA RIVOLUZIONE. ADESSO!'' (PROFESSOR GIULIO SAPELLI, ECONOMISTA)


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!