71.185.798
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL SISTEMA BANCARIO ITALIANO A FINE 2014 AVRA' 320 MILIARDI DI SOFFERENZE. DEVE ACCANTONARNE 42 PER EVITARE IL DEFAULT!

giovedì 23 gennaio 2014

Le banche italiane dovranno mettere da parte fino al 42 miliardi di euro (57 miliardi dollari) in nuovi accantonamenti per perdite su crediti entro la fine del 2014. 

Secondo l’agenzia di rating, infatti, una ripresa per le banche italiane è ancora lontana. Le perdite sui crediti dovrebbero raggiungere i 143-153 miliardi entro la fine del 2014, pari all'8,2-8,4% dei prestiti.

S&P ritiene inoltre che il peggioramento delle condizioni economiche del Paese potrebbe far aumentare le perdite sui crediti, erodendo potenzialmente la patrimonializzazione delle banche italiane.

S & P si aspetta poi che le sofferenze degli istituti di credito italiani, nel 2014, saliranno fino a 320 miliardi di euro entro la fine di questo anno, il che costringerebbe il comparto a richiedere accantonamenti per crediti deteriorati intorno ai 32-42 miliardi di euro in più, per coprire le perdite sui crediti accumulate tra giugno 2013 e dicembre 2014.

L'allarme di Standard & Poor's è molto grave. Lo è soprattutto per il fatto che il sistema bancario italiano non è in grado, poichè non li possiede, di accantonare i fortissimi capitali che sarebbero necessari ad evitare fallimenti a catena. Quindi, diventa molto più probabile che in passato la possibilità che diverse banche italiane dichiarino fallimento entro la fine del 2014.  Se il Monte dei Paschi non è capace di trovare soli - si fa per dire, soli - 4 miliardi di euro indispensabili al proprio aumento di capitale per scongiurare il default, come è ipotizzabile che l'intero sistema bancario italiano riesca a recuperare più di 10 volte tanto per scongiurare il proprio, di default?

E' la domanda non posta ma sotto intesa dalle dichirazioni di S&P di oggi.

Redazione Milano

 


IL SISTEMA BANCARIO ITALIANO A FINE 2014 AVRA' 320 MILIARDI DI SOFFERENZE. DEVE ACCANTONARNE 42 PER EVITARE IL DEFAULT!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

crediti deteriorati   Standard & Poor's   banche   italiane   Monte dei Paschi di Siena   MPS    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO (PD FURIOSO)

IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO

giovedì 19 settembre 2019
Primo si' in Lombardia al quesito referendario sulla legge elettorale proposto dalla Lega e diretto ad abrogare ogni riferimento al metodo proporzionale nell' attribuzione dei seggi alla Camera e al
Continua
 
ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA LOMBARDIA E VENETO NO?''

ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA

giovedì 19 settembre 2019
"Ci faccia capire il ministro Provenzano perché l'autonomia siciliana va bene e quella chiesta sulla base della Costituzione e con referendum popolari da Lombardia e Veneto, non va bene.
Continua
LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO (ADDIO CONTE)

LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO

giovedì 19 settembre 2019
BERLINO - A differenza di quanto racconta la stampa italiana, le posizioni "accoglienziste" e "vicine al governo Conte sui migranti" della Germania, sono un falso giornalistico. Le posizioni sono
Continua
 
AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235 (PER LE OPPOSIZIONI)

AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235

mercoledì 18 settembre 2019
Al primo voto segreto in Aula, la maggioranza non c'è più. E non si è trattato di una cossetta da nulla, ma di una autorizzazione a procedere all'arresto di un deputato di Forza
Continua
CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA PIU' LA MAGGIORANZA

CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA

martedì 17 settembre 2019
Nella narrazione della stampa, in testa il Corriere della Sera ormai pari all'Unità dei "bei tempi andati", dovevano essere solo un manipolo di senatori, in uscita dal Pd verso il gruppo
Continua
 
RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD FINISCONO NEL TRITACARNE

RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD

lunedì 16 settembre 2019
Oggi hanno "giurato" i sottosegretari del governo Conte, domani Renzi annuncerà la scissione del Pd. Cornuto e mazziato. Sembra la trama di un filmetto anni Settanta con la Fenech e Pozzetto,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
KRUGMAN: ''HOLLANDE E' IL SIMBOLO DELLA SVENTURA DEL CENTROSINISTRA EUROPEO, PEGGIO DELLA GRANDE DEPRESSIONE DEL 1929''

KRUGMAN: ''HOLLANDE E' IL SIMBOLO DELLA SVENTURA DEL CENTROSINISTRA EUROPEO, PEGGIO DELLA GRANDE
Continua

 
LIRA TURCA IN PICCHIATA: IN DODICI MESI HA PERSO IL 21%, NELLE ULTIME 24 ORE IL 10%. A RISCHIO MOLTE BANCHE EUROPEE.

LIRA TURCA IN PICCHIATA: IN DODICI MESI HA PERSO IL 21%, NELLE ULTIME 24 ORE IL 10%. A RISCHIO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

UN OUTSIDER FA TREMARE SANCHEZ IN SPAGNA, SE SCENDE IN CAMPO, E'

20 settembre - MADRID - Inigo Errejon torna a far tremare la sinistra. L'ex dirigente e
Continua

FEDRIGA: GOVERNO ANDATO SOTTO SU DECRETO AMBIENTE

20 settembre - UDINE - ''Questo governo e' gia' in difficolta' e sul decreto Ambiente
Continua

ALLA CAMERA 25 MOLLANO IL PD E VANNO CON RENZI (GLI ALTRI 50

19 settembre - Nasce il gruppo di Italia Viva, il movimento di Renzi, alla Camera. Al
Continua

IL PD ATTACCA L'M5S: IL GOVERNO RISCHIA DI CADERE PER COLPA

19 settembre - Sempre più duro lo scontro dentro la coalizione Pd-M5s-Leu. Ora, è la
Continua

CONTE SPARA BALLE: FALSO CHE IL GOVERNO TEDESCO VUOLE PIGLIARSI GLI

19 settembre - Dopo ''l'enorme disponibilità'' incassata ieri dal Presidente della
Continua

UNA ''RISORSA'' DEL PD ARRIVATA COI BARCONI ROMPE UNA MANO A UN

19 settembre - MILANO - Un libico di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia per
Continua

SINDACA RAGGI DA' CASA POPOLARE A NOMADI, GENTE DEL RIONE SI

19 settembre - ROMA - Ancora proteste nella Capitale per l'assegnazione di una casa
Continua

MESSAGGERO CONFERMA PROGETTO SCISSIONE DENTRO M5S (FONTI INTERNE A

19 settembre - Il MESSAGGERO conferma i contenuti dell'articolo a firma di Mario Ajello
Continua

48% DEGLI ITALIANI NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO CONTE. UN VERO RECORD

19 settembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato queasta mattina ad Agorà, il
Continua
PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI SBARCHI

PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI

19 settembre - SALVINI: INCAPACI E PERICOLOSI, ITALIANI VE LA FARANNO PAGARE PER LA
Continua
Precedenti »