72.418.916
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'ITALIA A FAVORE DEL DONO (DELLA UE) DI 150 MILIONI DI EURO AL GOVERNO DEL GAMBIA, UNO DEI PIU' SANGUINARI D'AFRICA

giovedì 23 gennaio 2014

LONDRA - Tutti gli italiani ridotti alla fame dalle recenti misure lacrime e sangue varate da questo governo di vili traditori sarebbero giustamente infuriati se sapessero che l'Unione Europea ha intenzione di dare al Gambia nei prossimi 7 anni la bellezza di 150 milioni di euro, equivalenti a 300 miliardi delle vecchie lire.

Tali soldi ovviamente non vengono dal cielo ma vengono direttamente prelevate dalle tasche dei cittadini di tutta Europa e quindi anche da quegli italiani costretti a chiudere per via della esosita' del nostro fisco e i burocrati di Bruxelles negli ultimi 6 anni hanno dato a questo paese africano 75 milioni di euro.

Il governo del Gambia e' sotto accusa per aver torturato diversi prigionieri politici e anche per esecuzioni sommarie e per questo motivo alcuni paesi europei sono contrari a questi aiuti. A Febbraio ci sara' un'incontro dei ministri membri della UE per decidere se dare questi 150 milioni o no quindi esiste la possibilita' che questi aiuti siano bloccati anche se Spagna e Italia sono a favore.

Per far comprendere al di là di ogni posizione politica, che razza di governo sia al potere in Gambia, è sufficiente leggere questa dettagliata denuncia di Amnesty International:

"Tre esponenti del Partito democratico unito (il tesoriere Amadou Sanneh, Malang Fatty e Alhagie Sambou Fatty) sono stati condannati a cinque anni per “sedizione”, ai sensi dell’art. 114 del codice penale, che punisce la diffusione di informazioni false.Prima che venisse emessa, il presidente Jammeh aveva già dettato la sentenza: “Danneggiare l’immagine di questo paese equivale a tradirlo e chi lo fa è destinato a pagare un alto prezzo. Odiare il proprio paese non è una cosa buona. In ogni religione, intraprendere una campagna di menzogne contro il proprio paese per conto di poteri esterni si chiama tradimento”. In cosa consisterebbe questo tradimento? Il 19 settembre 2013 Malang Fatty viene arrestato a un posto di frontiera, mentre sta cercando di lasciare il paese. Gli viene trovata addosso una lettera, scritta da Ahmadou Sanneh, che chiede ai destinatari di favorire la richiesta d’asilo politico di Fatty, che ha ricevuto minacce di morte da parte di funzionari del governo. Nella lettera, Sanneh denuncia anche le costanti intimidazioni nei confronti del Partito democratico unito. Con Malang Fatty viene arrestato suo fratello, Alhagie Sambou Fatty, che risulta essere colui che ha chiesto a Sanneh di scrivere la lettera. Lo stesso Sanneh viene arrestato sei giorni dopo, il 25 settembre. I due fratelli vengono tenuti in isolamento per un mese, subiscono torture e sono costretti a “confessare” in diretta televisiva nazionale. Non vedono un avvocato per tutta la durata della detenzione e del processo. Poi, la condanna. Amnesty International ha adottato i tre oppositori come prigionieri di coscienza e ha avviato una campagna per chiedere la loro scarcerazione immediata e incondizionata".

Questo e' un'altro esempio di come l'Unione Europea affama i cittadini italiani per dare soldi a corrotti dittatori stranieri ma ovviamente la stampa di regime mantiene un silenzio tombale perche' non vuole che la gente sappia la verita'. Per questo motivo l'Italia deve uscire dall'Unione Europea al piu' presto possibile cosi' che i nostri soldi possano essere usati per aiutare i tanti italiani che sono costretti a mangiare nelle mense della Caritas.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


L'ITALIA A FAVORE DEL DONO (DELLA UE) DI 150 MILIONI DI EURO AL GOVERNO DEL GAMBIA, UNO DEI PIU' SANGUINARI D'AFRICA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Gambia   dittatura   sanguinaria   Amnesty International   processi sommari   UE   Italia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT ACCUSA LA COMMISSIONE UE: APPOGGIA IL GOVERNO PD-M5S NONOSTANTE I CONTI CATASTROFICI

IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT ACCUSA LA COMMISSIONE UE: APPOGGIA IL GOVERNO PD-M5S NONOSTANTE I

giovedì 21 novembre 2019
Due pesi e due misure con l'Italia, a seconda di chi c'è al governo. A scriverlo non è la stampa "sovranista" ma un quotidiano autorevole e ferreo conservatore tedesco.  "Nei
Continua
 
CASI PSICHIATRICI: 1.776 EMENDAMENTI ALLA FINANZIARIA PRESENTATI DAI PARTITI CHE HANNO SCRITTO LA FINANZIARIA...

CASI PSICHIATRICI: 1.776 EMENDAMENTI ALLA FINANZIARIA PRESENTATI DAI PARTITI CHE HANNO SCRITTO LA

mercoledì 20 novembre 2019
Chi propone la reintroduzione dello scudo penale per l'Ilva, chi chiede l'abolizione di Quota 100, chi sollecita interventi per il recupero di Venezia e chi misure per il sostegno dei neonati e della
Continua
DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E' CERTEZZA DEL DIRITTO

DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E'

lunedì 18 novembre 2019
BERLINO - Terza economia dell'Eurozona, l'Italia vede la propria industria "morire in bellezza". E' quanto afferma il settimanale tedesco "Der Spiegel", commentando la decisione del gruppo
Continua
 
VIKTOR ORBAN: ''NEL 1989 I CITTADINI DELL'EUROPA CENTRALE FURONO COSI' FORTI DA CAMBIARE IL FUTURO DEL CONTINENTE''

VIKTOR ORBAN: ''NEL 1989 I CITTADINI DELL'EUROPA CENTRALE FURONO COSI' FORTI DA CAMBIARE IL FUTURO

lunedì 18 novembre 2019
PRAGA - Nel 1989, i cittadini dell'Europa centrale "furono cosi' forti da cambiare il futuro del continente". Lo ha dichiarato il primo ministro ungherese Viktor Orban, in occasione della
Continua
AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

venerdì 15 novembre 2019
 Matteo Salvini ha iniziato il suo intervento al PalaDozza di Bologna criticando la stampa. "Fatemi ringraziare i giornalisti: di voi qui riuniti non c'e' una foto sulle homepage dei due
Continua
 
IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS PRIMO NEI SONDAGGI

IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS

lunedì 11 novembre 2019
LONDRA - Ogni mese in Finlandia viene fatto un sondaggio sulla popolarita' dei suoi  partiti politici e anche questo mese il partito anti-immigrati dei True Finns ha visto la sua popolarita'
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DIRIGENTE DI VERTICE DEL CONSIGLIO DI STATO: ''ECCO COME FAR USCIRE L'ITALIA DA EURO FISCAL COMPACT E MES'' (ECCEZIONALE!)

DIRIGENTE DI VERTICE DEL CONSIGLIO DI STATO: ''ECCO COME FAR USCIRE L'ITALIA DA EURO FISCAL COMPACT
Continua

 
DOPO LA DECISIONE DELL'INGHILTERRA DI AMMAINARE LE BANDIERE DELLA UE IN SVIZZERA SI FA LARGO LA STESSA VOLONTA' (EVVIVA)

DOPO LA DECISIONE DELL'INGHILTERRA DI AMMAINARE LE BANDIERE DELLA UE IN SVIZZERA SI FA LARGO LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

BERLUSCONI: L'ESERCITO E' L'UNICO DETERRENTE CONTRO L'INVASIONE DI

21 novembre - Occorre ''avere una capacita' di potenza militare anche per difenderci
Continua

LA CASSAZIONE DA' IL VIA LIBERA AL REFERENDUM SUL MAGGIORITARIO

21 novembre - Con ordinanza depositata ieri l'ufficio centrale della Cassazione ha
Continua

CONSIGLIERI M5S DI REGIONE EMILIA ROMAGNA IN RIVOLTA: SONDAGGIO

21 novembre - BOLOGNA - ''Tutta questa operazione e' una presa in giro inaccettabile
Continua

PD-M5S-LEU CANCELLANO ESENZIONE TASSA IMU SU CASE COLPITE DA

20 novembre - ''Incomprensibile la bocciatura dell'attuale maggioranza all'emendamento
Continua

R.LOMBARDIA TICKET SANITARI A ZERO PER FORZE DELL'ORDINE VV.FF. E

20 novembre - Via libera della commissione lombarda Sanita' al bilancio di previsione
Continua

MATTEO SALVINI: NON AVEVO PAURA DEI CASAMONICA, FIGURIAMOCI DELLE

20 novembre - Paura delle 'sardine'? ''Non avevo paura dei Casamonica figuriamoci se
Continua

FDI: CONTE VENGA SUBITO IN PARLAMENTO A RIFERIRE CHE HA COMBINATO

20 novembre - ''Insieme al capogruppo alla Camera di Fratelli d'Italia, Lollobrigida,
Continua

ZAIA: BASTA INSULTI AI VENETI, QUERELIAMO.

20 novembre - ''Basta insulti ai Veneti, mio compito è difendereli, quereliamo'' ''Ne
Continua

ARRESTATO UNO DEI MANDANTI DELL'OMICIDIO DELLA GIORNALISTA CARUANA

20 novembre - LA VALLETTA - Poche ore dopo la promessa di grazia garantita dal premier
Continua

SALVINI: SCUDO ARCELORMITTAL NOI AL GOVERNO L'AVEVAMO RIMESSO,

19 novembre - La questione dello 'scudo' per ArcelorMittal ''era uno dei motivi delle
Continua

M5S SI RIBELLA A CONTE E INTIMA A DI MAIO DI CONVOCARE VERTICE DI

19 novembre - ''Il Parlamento aveva dato un preciso mandato al Presidente del
Continua

IN ARRIVO ALTA MAREA ECCEZIONALE A VENEZIA: 160 CENTIMETRI ALLARME

15 novembre - VENEZIA - L'ultimo bollettino (ore 8:15) del Centro maree di Venezia ha
Continua

DI MAIO HA PAURA E MINACCIA I SUOI: ''CHI FA POLEMICHE SE NE VADA''

14 novembre - Il capo politico dell'M5s sente odore di scissione e attacca: ''Chi fa
Continua

GOVERNATORE FONTANA: BRUTTO EPISODIO CHE NON RAPPRESENTA LA REALTA'

14 novembre - MILANO - ''Non sono preoccupato, perche' non credo che esista questo
Continua

SONDAGGI/ SUPERMEDIA YOUTREND: CENTRODESTRA 50,6% CON LEGA 33,5%

14 novembre - Buona la performance di Fratelli d'Italia che sfiora il 10%, salendo al
Continua

PIL TERZO TRIMESTRE 2019 EUROZONA: GERMANIA E ITALIA APPAIATE NEL

14 novembre - BRUXELLES - Nel terzo trimestre 2019 il Pil e' salito dello 0,2%
Continua

LAURA COMI E PAOLO ORRIGONI AI DOMICILIARI, ZINGALE IN CARCERE

14 novembre - VARESE - I finanzieri del Nucleo Polizia economico-finanziaria di Milano
Continua

SONDAGGIO: CENTRODESTRA AL 50,2% LEGA AL 33%

14 novembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agora', il programma
Continua

GOOGLE ENTRA NEL SETTORE BANCARIO: OFFRIRA' A BREVE CONTI CORRENTI

13 novembre - Google è pronta a entrare nel settore bancario. Il prossimo anno,
Continua

RENZI LO METTE PER ISCRITTO: IL MIO OBBIETTIVO E' ANNIENTARE IL PD

13 novembre - Lo mette pure per iscritto. Matteo Renzi vuole annientare il Pd.
Continua
Precedenti »