43.268.764
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi
++++++ La Commissione Ue ha inviato all'Italia la lettera con la richiesta di aggiustamento dei conti ++++++

L'ITALIA A FAVORE DEL DONO (DELLA UE) DI 150 MILIONI DI EURO AL GOVERNO DEL GAMBIA, UNO DEI PIU' SANGUINARI D'AFRICA

giovedì 23 gennaio 2014

LONDRA - Tutti gli italiani ridotti alla fame dalle recenti misure lacrime e sangue varate da questo governo di vili traditori sarebbero giustamente infuriati se sapessero che l'Unione Europea ha intenzione di dare al Gambia nei prossimi 7 anni la bellezza di 150 milioni di euro, equivalenti a 300 miliardi delle vecchie lire.

Tali soldi ovviamente non vengono dal cielo ma vengono direttamente prelevate dalle tasche dei cittadini di tutta Europa e quindi anche da quegli italiani costretti a chiudere per via della esosita' del nostro fisco e i burocrati di Bruxelles negli ultimi 6 anni hanno dato a questo paese africano 75 milioni di euro.

Il governo del Gambia e' sotto accusa per aver torturato diversi prigionieri politici e anche per esecuzioni sommarie e per questo motivo alcuni paesi europei sono contrari a questi aiuti. A Febbraio ci sara' un'incontro dei ministri membri della UE per decidere se dare questi 150 milioni o no quindi esiste la possibilita' che questi aiuti siano bloccati anche se Spagna e Italia sono a favore.

Per far comprendere al di là di ogni posizione politica, che razza di governo sia al potere in Gambia, è sufficiente leggere questa dettagliata denuncia di Amnesty International:

"Tre esponenti del Partito democratico unito (il tesoriere Amadou Sanneh, Malang Fatty e Alhagie Sambou Fatty) sono stati condannati a cinque anni per “sedizione”, ai sensi dell’art. 114 del codice penale, che punisce la diffusione di informazioni false.Prima che venisse emessa, il presidente Jammeh aveva già dettato la sentenza: “Danneggiare l’immagine di questo paese equivale a tradirlo e chi lo fa è destinato a pagare un alto prezzo. Odiare il proprio paese non è una cosa buona. In ogni religione, intraprendere una campagna di menzogne contro il proprio paese per conto di poteri esterni si chiama tradimento”. In cosa consisterebbe questo tradimento? Il 19 settembre 2013 Malang Fatty viene arrestato a un posto di frontiera, mentre sta cercando di lasciare il paese. Gli viene trovata addosso una lettera, scritta da Ahmadou Sanneh, che chiede ai destinatari di favorire la richiesta d’asilo politico di Fatty, che ha ricevuto minacce di morte da parte di funzionari del governo. Nella lettera, Sanneh denuncia anche le costanti intimidazioni nei confronti del Partito democratico unito. Con Malang Fatty viene arrestato suo fratello, Alhagie Sambou Fatty, che risulta essere colui che ha chiesto a Sanneh di scrivere la lettera. Lo stesso Sanneh viene arrestato sei giorni dopo, il 25 settembre. I due fratelli vengono tenuti in isolamento per un mese, subiscono torture e sono costretti a “confessare” in diretta televisiva nazionale. Non vedono un avvocato per tutta la durata della detenzione e del processo. Poi, la condanna. Amnesty International ha adottato i tre oppositori come prigionieri di coscienza e ha avviato una campagna per chiedere la loro scarcerazione immediata e incondizionata".

Questo e' un'altro esempio di come l'Unione Europea affama i cittadini italiani per dare soldi a corrotti dittatori stranieri ma ovviamente la stampa di regime mantiene un silenzio tombale perche' non vuole che la gente sappia la verita'. Per questo motivo l'Italia deve uscire dall'Unione Europea al piu' presto possibile cosi' che i nostri soldi possano essere usati per aiutare i tanti italiani che sono costretti a mangiare nelle mense della Caritas.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


L'ITALIA A FAVORE DEL DONO (DELLA UE) DI 150 MILIONI DI EURO AL GOVERNO DEL GAMBIA, UNO DEI PIU' SANGUINARI D'AFRICA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Gambia   dittatura   sanguinaria   Amnesty International   processi sommari   UE   Italia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PER LES ECHOS POTREBBE ARRIVARE PRESTO L'ITALEXIT MENTRE NEL REGNO UNITO COL BREXIT 387.000 NUOVI POSTI DI LAVORO

PER LES ECHOS POTREBBE ARRIVARE PRESTO L'ITALEXIT MENTRE NEL REGNO UNITO COL BREXIT 387.000 NUOVI

martedì 17 gennaio 2017
Dopo la Brexit, potrebbe arrivare presto una Italexit, ovvero l'uscita dell'Italia dalla Ue, questioen che si riaffaccia regolarmente sulle prime pagine dei giornali europei: lo scrive il quotidiano
Continua
 
IL GOVERNO BRITANNICO HA DECISO: BREXIT DURA SENZA COMPROMESSI: ''NON STAREMO META' DENTRO E META' FUORI'' (THERESA MAY)

IL GOVERNO BRITANNICO HA DECISO: BREXIT DURA SENZA COMPROMESSI: ''NON STAREMO META' DENTRO E META'

martedì 17 gennaio 2017
LONDRA - La premier del Regno Unito, Theresa May, riferisce il Financial Times  questa mattina, mettera' alla prova i mercati valutari oggi, quando annuncera' un taglio netto con l'Unione
Continua
IL 28 GENNAIO A ROMA MANIFESTAZIONE NAZIONALISTA DI FDI E LEGA (MA GUAI AD USARE QUESTA PAROLA: VA DETTO ''SOVRANISTA'')

IL 28 GENNAIO A ROMA MANIFESTAZIONE NAZIONALISTA DI FDI E LEGA (MA GUAI AD USARE QUESTA PAROLA: VA

martedì 17 gennaio 2017
ROMA - "I sovranisti sono tutti quelli che vogliono mettere al centro della propria proposta gli interessi nazionali, la tutela delle nostre imprese, del made in Italy, la difesa dei confini, la
Continua
 
SORPRESA: E' LA GERMANIA CHE HA I MAGGIORI BENEFICI DAI TASSI A ZERO DELLA BCE. LA MERKEL HA RISPARMIATO 240 MILIARDI!

SORPRESA: E' LA GERMANIA CHE HA I MAGGIORI BENEFICI DAI TASSI A ZERO DELLA BCE. LA MERKEL HA

lunedì 16 gennaio 2017
BERLINO - Volendo usare una pittoresca espressione napoletana, si potrebbe dire che la Germania che continua a lamentarsi dei tassi di interesse portati a zero dalla Bce perchè questo
Continua
L'FMI TAGLIA LE STIME DELL'ITALIA, COLPEVOLE DI NON AVERE VOTATO SI' AI DELIRANTI MANEGGIAMENTI DELLA COSTITUZIONE

L'FMI TAGLIA LE STIME DELL'ITALIA, COLPEVOLE DI NON AVERE VOTATO SI' AI DELIRANTI MANEGGIAMENTI

lunedì 16 gennaio 2017
Il Fondo Monetario Internazionale taglia di nuovo le stime di crescita del Pil italiano e prevede che quest'anno verra' registrata una crescita dello 0,7% anziche' dello 0,9%, che era la proiezione
Continua
 
RADIOGRAFIA DELLE BANCHE ITALIANE: ALCUNE MALATE TERMINALI, ALTRE IN CONDIZIONI GRAVI, NESSUNA IN SALUTE (LEGGERE)

RADIOGRAFIA DELLE BANCHE ITALIANE: ALCUNE MALATE TERMINALI, ALTRE IN CONDIZIONI GRAVI, NESSUNA IN

lunedì 16 gennaio 2017
L'epicentro della catastrofe delle banche italiane resta sempre Siena, dove l'intervento dello Stato, seppure ha arrestato lo spettro del bail, in e' peraltro ancora da svolgersi, ma le situazioni
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DIRIGENTE DI VERTICE DEL CONSIGLIO DI STATO: ''ECCO COME FAR USCIRE L'ITALIA DA EURO FISCAL COMPACT E MES'' (ECCEZIONALE!)

DIRIGENTE DI VERTICE DEL CONSIGLIO DI STATO: ''ECCO COME FAR USCIRE L'ITALIA DA EURO FISCAL COMPACT
Continua

 
DOPO LA DECISIONE DELL'INGHILTERRA DI AMMAINARE LE BANDIERE DELLA UE IN SVIZZERA SI FA LARGO LA STESSA VOLONTA' (EVVIVA)

DOPO LA DECISIONE DELL'INGHILTERRA DI AMMAINARE LE BANDIERE DELLA UE IN SVIZZERA SI FA LARGO LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua

THERESA MAY: ''MEGLIO NESSUN ACCORDO CON LA UE CHE UN CATTIVO

17 gennaio - LONDRA - La Gran Bretagna lascerebbe l'Ue senza un accordo commerciale
Continua

PRIMO MINISTRO BRITANNICO: ''MODELLO UE INCOMPATIBILE CON LA NOSTRA

17 gennaio - LONDRA - Il modello dell'Ue e delle istituzioni sovranazionali ''non era
Continua

THERESA MAY: ''VIA DAL MERCATO UNICO E DA CORTE DI GIUSTIZIA E

17 gennaio - LONDRA - L'atteso di scorso di Theresa May sulla Brexit è arrivato ed
Continua

TAJANI PUO' FARCELA, DOPO LA CAPRIOLA DEI LIBERALI CHE HANNO

17 gennaio - BRUXELLES - ''Da Grillo a Berlusconi in meno di una settimana'': i
Continua

RUSSIA PRONTA A COOPERARE CON USA, UE E NATO CON RISPETTO RECIPROCO

17 gennaio - MOSCA - La Russia e' pronta a cooperazione con gli Stati Uniti, l'Unione
Continua

SCANDALO MOTORI DIESEL SI ALLARGA ANCHE ALLA RENAULT

16 gennaio - PARIGI - Lo scandalo dei motori diesel ''truccati'' si allarga. Oltre a,
Continua

ISTAT: E' UFFICIALE, 2016 L'ANNO DELLA DEFLAZIONE IN ITALIA (DAL

16 gennaio - Italia in deflazione nel 2016. In media d'anno, i prezzi al consumo
Continua

BORIS JOHNSON: ''BREXIT, TRUMP PER UN ACCORDO RAPIDO CON IL REGNO

16 gennaio - BRUXELLES - ''Una gran bella notizia'': così il ministro degli Esteri
Continua

SETTE CLANDESTINI INDIVIDUATI AD ASTI SU UN TRENO PROVENIENTE DALLA

16 gennaio - ASTI - Sette uomini, cinque algerini e due marocchini, sono stati
Continua
Precedenti »