68.149.209
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

QUEI GENI DI LETTA & MONTI HANNO AUMENTATO LE TASSE SUI CARBURANTI E LO STATO HA PERSO UN MILIARDO DI EURO IN CONTANTI.

mercoledì 22 gennaio 2014

Cala brutalmente il consumo di benzina e gasolio. E l’Erario «perde» quasi un miliardo di euro. Lo rileva il Centro Studi Promotor comparando il gettito fiscale ricavato dai carburanti nel 2013 con quello dell’anno precedente. La differenza arriva al 2,7% pari a 990 milioni di euro.

«Secondo gli ultimi dati disponibili – scrive il CSP -, all’inizio di dicembre la benzina italiana era la più cara della UE, con un prezzo alla pompa di 1,726 euro al litro e con una differenza rispetto al prezzo medio della UE di ben 27,4 centesimi. Questo forte differenziale è costituito per 24,7 centesimi da maggiori imposte e per 2,7 centesimi da un maggior costo della componente industriale, cioè della parte del prezzo alla pompa che va alla produzione e alla distribuzione».

Dati alla mano, negli ultimi tre anni, la benzina è rincarata del 20% e il gasolio del 15% per colpa delle tasse volute dai governi Monti e Letta. Gli automobilisti riducono di conseguenza le percorrenze, usano di meno l’automobile ma soprattutto scelgono motorizzazioni alternative come il Gpl, il metano e in piccola parte anche l’ibrido e l’elettrico. Dal 2011 a oggi il mercato delle auto a benzina è crollato del 41,2%, quello delle vetture a gasolio è diminuito del 27,2%.

Chi non può ridurre i chilometraggi o non vuole rinunciare all’auto sceglie strade diverse. Nello stesso arco di tempo i modelli con soluzioni «miste» (benzina/metano e benzina/Gpl) hanno conosciuto un vero e proprio boom. L’alimentazione a Gpl è più che raddoppiata (+ 107%), nonostante la flessione dell’ultimo anno (-10%) a favore del metano che grazie all’arrivo di nuovi modelli sta conquistando le preferenze: +77,5% dal 2011 e in continua progressione (nell’ultimo anno ben il 26,7% in più). La nostra politica fiscale dell’auto è la più penalizzante d’Europa, ma gli automobilisti in qualche modo provano a difendersi.

Fonte notizia: Ansa-Corriere.it


QUEI GENI DI LETTA & MONTI HANNO AUMENTATO LE TASSE SUI CARBURANTI E LO STATO HA PERSO UN MILIARDO DI EURO IN CONTANTI.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Letta   governo   tasse   benzina   diesel   Gpl   auto   camion   Monti    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E ALLA SICUREZZA

LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E

lunedì 18 febbraio 2019
LONDRA - Sono tanti i Paesi che negli ultimi anni hanno reintrodotto controlli alla frontiera mettendo fine alla libera circolazione stabilita dal trattato di Schengen e l'ultimo paese che ha agito
Continua
 
LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE SALVANO LA GERMANIA

LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE

giovedì 14 febbraio 2019
BERLINO -  A Bruxelles tacciono, nessuno se l'è sentita di commentare il tracollo della Germania, economicamente parlando. D'altra parte, se l'avessero fatto, poi come giustificare le
Continua
LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL 96% DA GENNAIO 2018

LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL

mercoledì 13 febbraio 2019
La pacchia sembra davvero finita, per chi lucra "sull'accoglienza" degli africani in Italia e per chi organizzava le orde dalla Libia, complici le navi Ong, alleate delle mafie degli
Continua
 
LA RIVOLTA DEI PASTORI SARDI DILAGA IN TUTTA ITALIA E IL MINISTRO SALVINI: ''LAVORO PER RISOLVERE IL PROBLEMA IN 48 ORE''

LA RIVOLTA DEI PASTORI SARDI DILAGA IN TUTTA ITALIA E IL MINISTRO SALVINI: ''LAVORO PER RISOLVERE

martedì 12 febbraio 2019
Le immagini del latte gettato per strada sono diventate virali e tutti i media ne parlano. Perché i pastori sardi buttano il latte? Perché ai pastori
Continua
MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA  LUI) SALVATO MACRON POTRA' AIUTARLO?

MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA LUI) SALVATO

mercoledì 12 dicembre 2018
BRUXELLES - Per tentare di soddisfare le rivendicazioni dei gilet gialli e provare a porre fine alla loro protesta,Macron è stato costretto, pena una vera "rivoluzione" di piazza in tutta la
Continua
 
IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON DEVE PIU' ACCADERE

IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON

mercoledì 5 dicembre 2018
ROMA -  Il governo italiano è pronto a dare l'alt all'operazione Sophia. Il piano operativo lanciato dall'Unione europea all'indomani dei naufragi avvenuti nell'aprile 2015 con lo scopo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA SERRACCHIANI PRENDE A SBERLE (POLITICAMENTE PARLANDO) IL MINISTRO ZANONATO: ''DEVE DIMETTERSI, QUESTO INCAPACE''

LA SERRACCHIANI PRENDE A SBERLE (POLITICAMENTE PARLANDO) IL MINISTRO ZANONATO: ''DEVE DIMETTERSI,
Continua

 
DIRIGENTE DI VERTICE DEL CONSIGLIO DI STATO: ''ECCO COME FAR USCIRE L'ITALIA DA EURO FISCAL COMPACT E MES'' (ECCEZIONALE!)

DIRIGENTE DI VERTICE DEL CONSIGLIO DI STATO: ''ECCO COME FAR USCIRE L'ITALIA DA EURO FISCAL COMPACT
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »