65.362.365
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA SERRACCHIANI PRENDE A SBERLE (POLITICAMENTE PARLANDO) IL MINISTRO ZANONATO: ''DEVE DIMETTERSI, QUESTO INCAPACE''

mercoledì 22 gennaio 2014

UDINE - Continua e si inasprisce lo scontro nel Pd sul caso Electrolux. Dopo l'invito a dimettersi del presidente del Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, al ministro dello Sviluppo Economico, Flavio Zanonato, il responsabile del dicastero ha risposto su Twitter: "La mia nota a Zaia dice il contrario di quanto ha inteso la Serracchiani. Mi concentro su Porcia, le polemiche sono dannose". Serracchiani oggi ha invitato Zanonato a dimettersi per aver gestito male la crisi della Electrolux.

"Nella gestione della crisi Electrolux il ministro Zanonato ha dimostrato di non avere l'equilibrio necessario per ricoprire il suo delicato incarico: dovrebbe dimettersi" ha affermato Serracchiani, commentando la dichiarazione resa al "Gazzettino" dal ministro dello Sviluppo economico, secondo cui "i problemi e le difficoltà del gruppo svedese riguardano solo lo stabilimento di Porcia e non quello di Susegana".

"Come presidente di Regione devo esprimere un vivissimo rammarico - ha spiegato - per la condotta tenuta dal ministro Zanonato, che ha preferito saltare tutti i livelli di mediazione, inclusi quelli istituzionali, credendo di risolvere la crisi buttando a mare lo stabilimento di Porcia. Per noi è inaccettabile il metodo e soprattutto il merito".

"Ricordo che il 26 novembre in prefettura a Trieste, alla mia presenza, il ministro Zanonato ha assicurato ai lavoratori di Electrolux che sarebbe andato in visita a Porcia: siccome lo stanno ancora aspettando, ci vada lui ora a dirgli che solo loro devono chiudere". (TMNews)


LA SERRACCHIANI PRENDE A SBERLE (POLITICAMENTE PARLANDO) IL MINISTRO ZANONATO: ''DEVE DIMETTERSI, QUESTO INCAPACE''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Serracchiani   Zanonato   ministro   crisi   Elettrolux   Regione   Trieste   Udine   Porcia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CARABINIERI SMANTELLANO DUE ORGANIZZAZIONI (ALGERINI E NIGERIANI): IMMIGRAZIONE CLANDESTINA DROGA SPACCIO PROSTITUZIONE

CARABINIERI SMANTELLANO DUE ORGANIZZAZIONI (ALGERINI E NIGERIANI): IMMIGRAZIONE CLANDESTINA DROGA

lunedì 10 dicembre 2018
Due organizzazioni criminali sono state smantellate dai carabinieri della Compagnia di Carbonia a conclusione di una vasta operazione, ribattezzata 'Arruga', contro l'immigrazione clandestina e lo
Continua
 
LA STRAGE DEL ''LANTERNA AZZURRA CLUB'' PROVOCATA DA UNA BANDA DI RAPINATORI? E' L'IPOTESI PRINCIPALE DEGLI INVESTIGATORI

LA STRAGE DEL ''LANTERNA AZZURRA CLUB'' PROVOCATA DA UNA BANDA DI RAPINATORI? E' L'IPOTESI

lunedì 10 dicembre 2018
Chi e' perche' ha scatenato il panico all'interno del locale, qual era la sostanza che ha reso l'aria irrespirabile, quante erano effettivamente le presenze all'interno della sala dove si sarebbe
Continua
L'ECONOMISTA FRANCESE JEAN PAUL FITOUSSI: ''EMMANUEL MACRON E' UN IMBECILLE. HO SBAGLIATO AD APPOGGIARLO ALLE ELEZIONI''

L'ECONOMISTA FRANCESE JEAN PAUL FITOUSSI: ''EMMANUEL MACRON E' UN IMBECILLE. HO SBAGLIATO AD

lunedì 10 dicembre 2018
PARIGI - L'economista francese Jean-Paul Fitoussi, non fatica a trovare in una intervista a "Il Fatto Quotidiano" pubblicata oggi un aggettivo per definire il presidente Emmanuel Macron: "Imbecille".
Continua
 
RICHIEDENTI ASILO NIGERIANI SPACCIATORI DI DROGA AVEVANO LA BASE DENTRO UN CENTRO ACCOGLIENZA DELLA CROCE ROSSA!

RICHIEDENTI ASILO NIGERIANI SPACCIATORI DI DROGA AVEVANO LA BASE DENTRO UN CENTRO ACCOGLIENZA DELLA

giovedì 6 dicembre 2018
LUCCA - Africani spacciavano, come nulla fosse, addirittura dentro una struttura della Croce Rossa. Gli agenti della questura di Lucca hanno effettuato questa mattina un'operazione contro lo spaccio
Continua
IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON DEVE PIU' ACCADERE

IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON

mercoledì 5 dicembre 2018
ROMA -  Il governo italiano è pronto a dare l'alt all'operazione Sophia. Il piano operativo lanciato dall'Unione europea all'indomani dei naufragi avvenuti nell'aprile 2015 con lo scopo
Continua
 
MACRON CEDE AI GILET GIALLI (6 MESI DI BLOCCO TASSE CARBURANTI) MA NON BASTA PIU': I FRANCESI VOGLIONO CHE SE NE VADA

MACRON CEDE AI GILET GIALLI (6 MESI DI BLOCCO TASSE CARBURANTI) MA NON BASTA PIU': I FRANCESI

martedì 4 dicembre 2018
PARIGI - Macron ha perso, ma i gilet gialli non hanno ancora vinto, dato che ormai chedono a viso aperto le dimissioni del presidente della Repubblica. Sei mesi di sospensione dell'aumento delle
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GOVERNO MALVAGIO: AL SENEGAL, L'ITALIA HA APPENA REGALATO 46 MILIONI DI EURO. AI DISABILI ITALIANI TAGLIA LE DETRAZIONI.

GOVERNO MALVAGIO: AL SENEGAL, L'ITALIA HA APPENA REGALATO 46 MILIONI DI EURO. AI DISABILI ITALIANI
Continua

 
QUEI GENI DI LETTA & MONTI HANNO AUMENTATO LE TASSE SUI CARBURANTI E LO STATO HA PERSO UN MILIARDO DI EURO IN CONTANTI.

QUEI GENI DI LETTA & MONTI HANNO AUMENTATO LE TASSE SUI CARBURANTI E LO STATO HA PERSO UN MILIARDO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!