91.843.786
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'UNGHERIA DEI MIRACOLI: NON SOLO -20% SUI COSTI ENERGETICI, DEI TRASPORTI, DEGLI ALIMENTI: INFLAZIONE GIU' A PICCO!

mercoledì 22 gennaio 2014

BUDAPEST - Certamente tutti gli italiani hanno ascoltato terrorizzati le apocalittiche minacce di "super inflazione", di "devastazione della ricchezza" e di altre orride conseguenze che sarebbero provocate dall'uscita dell'Italia dall'euro. Poco importa che siano false, ignobili menzogne, schifose prese in giro da parte di chi vede con terrore la perdita non della ricchezza, ma del potere politico che detiene, se accadesse.

Tuttavia, il tarlo del dubbio potrebbe essere rimasto. Mettersi contro la BCE, mettersi contro l'UNIONE EUROPEA, potrebbe essere "mortale" per l'Italia. Davvero?

L'Ungheria, come immagino moltissimi sappiano, ha letteralmente CACCIATO sia l'FMI, sia la BCE, sia l'Unione Europea fuori dai propri confini nazionali. Risultato: taglio del costo dell'energia, degli alimentari, aumento delle pensioni, taglio dei costi dei trasporti pubblici.

Ma non basta. Parliamo di inflazione, lo spauracchio sventolato sotto il naso degli italiani dagli amanti dell'euro. Non commento nè aggiungo altro. Leggete questa notizia ufficiale divulgata dalle agenzie stampa internazionali:

"I tagli ai prezzi dell'energia in Ungheria hanno raffreddato l'inflazione, portandola al livello più basso degli ultimi 44 anni. Nel mese di dicembre il tasso di d'inflazione, secondo i dati forniti oggi dall'ufficio centrale di statistica Ksh, è stato dello 0,4 per cento. A novembre 2013 l'inflazione era stata dello 0,9 per cento. Il primo ministro di destra Viktor Orban nel 2013 ha ordinato alle compagnie energetiche di tagliare i prezzi del 20 per cento. Una mossa, questa, che secondo gli oppositori aveva una valenza solo elettorale. E invece il dato di dicembre 2013 è quello più basso da marzo 1970. La debolezza dell'inflazione ha incoraggiato negli ultimi mesi a tagliare il tasso d'interesse di riferimento, una mossa prevista anche per questo mese". (TmNews, Afp e altri) 

Quindi, NON solo l'inflazione non è salita. L'inflazione E' DIMINUITA e per di più l'effetto benefico si riflette sul costo del denaro. Per gli ungheresi, ora, è ancor più conveniente chiedere un prestito in banca.

max parisi 


L'UNGHERIA DEI MIRACOLI: NON SOLO -20% SUI COSTI ENERGETICI, DEI TRASPORTI, DEGLI ALIMENTI: INFLAZIONE GIU' A PICCO!




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
GIUNTA FONTANA APPROVA LA MANOVRA FINANZIARIA 2020-2022 CAPARINI: TAGLIO DELLE TASSE E AUMENTO DEGLI INVESTIMENTI

GIUNTA FONTANA APPROVA LA MANOVRA FINANZIARIA 2020-2022 CAPARINI: TAGLIO DELLE TASSE E AUMENTO

mercoledì 30 ottobre 2019
MILANO - Riduzione della pressione fiscale, garanzie per le agevolazioni esistenti, continuità a provvedimenti strategici come le misure per il miglioramento della qualita' dell'aria, gli
Continua
 
PARTITI NAZIONALISTI IN DECLINO IN EUROPA? BALLE DELLA STAMPA ITALIANA: IN SVEZIA FINLANDIA E DUE TERZI UE SONO PRIMI

PARTITI NAZIONALISTI IN DECLINO IN EUROPA? BALLE DELLA STAMPA ITALIANA: IN SVEZIA FINLANDIA E DUE

lunedì 7 ottobre 2019
A sentire i giornali di regime i partiti nazionalisti dopo aver raggiunto l'apice del loro successo adesso sono in declino ma ovviamente le cose non stanno affatto cosi' ed e' interessante notare gli
Continua
M5S & PD ODIANO IL CETO MEDIO E IL GOVERNICCHIO CONTE NE E' LA PROVA: TAGLIO DELLE DETRAZIONI E AGGREDITE LE PARTITE IVA

M5S & PD ODIANO IL CETO MEDIO E IL GOVERNICCHIO CONTE NE E' LA PROVA: TAGLIO DELLE DETRAZIONI E

lunedì 7 ottobre 2019
Il governo camalecontico sta assumendo un colore ben definito: rosso. Per la precisione il rosso del sangue degli italiani, che si troveranno per l’ennesima volta le mani in tasca dal governo
Continua
 
E' UFFICIALE, LA GERMANIA ENTRA IN RECESSIONE E LA MERKEL AVVISA PARITA' DI BILANCIO NON SI TOCCA (QUINDI TAGLI E TASSE)

E' UFFICIALE, LA GERMANIA ENTRA IN RECESSIONE E LA MERKEL AVVISA PARITA' DI BILANCIO NON SI TOCCA

mercoledì 11 settembre 2019
 "La Germania e' sull'orlo della recessione". L'allarme e' dell'Ifw che ha tagliato dallo 0,4% allo 0,2% le stime di crescita per quest'anno e dall'1,6 all'1% quelle per il prossimo. Molto
Continua
LA VERITA' INTERVISTA IL VICE PREMIER DI MAIO: ''LO SCANDALO CSM E' LA P2 DEL PD''

LA VERITA' INTERVISTA IL VICE PREMIER DI MAIO: ''LO SCANDALO CSM E' LA P2 DEL PD''

martedì 18 giugno 2019
Il ministro del Lavoro, nonche' vicepremier e capo politico del M5S, Luigi Di Maio, in una intervista a "La Verita'" parla di 'toghe sporche'. "Sconcertante. Sto leggendo come tutti le
Continua
 
SALVINI E DI MAIO RISPONDONO ALLA UE: QUOTA 100 E PENSIONI NON SI TOCCANO, TAGLIO TASSE E INVESTIMENTI PER IL LAVORO

SALVINI E DI MAIO RISPONDONO ALLA UE: QUOTA 100 E PENSIONI NON SI TOCCANO, TAGLIO TASSE E

mercoledì 5 giugno 2019
"Noi siamo persone serie, l'Italia è un paese serio, che rispetta la parola data. Quindi andremo in Europa e ci metteremo seduti al tavolo con responsabilità, non per distruggere, ma
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'UNGHERIA CONDANNA MC DONALD IN TRIBUNALE - A BUDAPEST - PER IL CONTENUTO DELLA ''CARNE DI POLLO''  (C'E' DENTRO PELLE)

L'UNGHERIA CONDANNA MC DONALD IN TRIBUNALE - A BUDAPEST - PER IL CONTENUTO DELLA ''CARNE DI POLLO''
Continua

 
LA TURCHIA STA PRECIPITANDO NEL DEFAULT. GRANDI BANCHE D'EUROPA E D'ASIA RISCHIANO UN CRAC DA 350 MILIARDI DI DOLLARI

LA TURCHIA STA PRECIPITANDO NEL DEFAULT. GRANDI BANCHE D'EUROPA E D'ASIA RISCHIANO UN CRAC DA 350
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: LA LEGA SARA' LA FORZA CON CUI DRAGHI LAVORERA' MEGLIO

25 febbraio - ''Io sono convinto di una cosa: la forza con cui il premier Draghi si
Continua

LETIZIA MORATTI CONFERMA FINE VACCINAZIONI A GIUGNO, SE ARRIVANO

24 febbraio - MILANO - In Lombardia si potrebbe ancora finire a giugno la vaccinazione
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PRODURRE VACCINI IN ITALIA, GIORGETTI STA

24 febbraio - ''Non possiamo dipendere esclusivamente da vaccinazioni che vengono
Continua

SALVINI: ASSURDO RIATTIVARE L'AREA C A MILANO IN UN MOMENTO COSI'

23 febbraio - ''Assurdo riattivare Area C e tassare chi vuole lavorare a Milano, in un
Continua

ZAIA: DA MINISTERO NESSUNO STOP AD ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

22 febbraio - VENEZIA - ''A me non risulta che ci sia stata una lettera ufficiale del
Continua

FARMINDUSTRIA: CONTATTATI DA GIORGETTI, PIANO PER PRODURRE VACCINI

22 febbraio - ''Siamo stati contattati ieri dal ministro dello sviluppo economico
Continua

SALVINI: ''CORDOGLIO AI FAMIGLIARI DELL'AMBASCIATORE ATTANASIO E

22 febbraio - ''Un pensiero e una preghiera alle famiglie dei due italiani. E' inutile
Continua

TERRORISTI ATTACCANO IN CONGO AUTO CON AMBASCIATORE ITALIANO: E'

22 febbraio - Poco fa a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, si e' verificato
Continua

GRAN BRETAGNA ACCELERA: ENTRO FINE LUGLIO TUTTI OVER 18 SARANNO

22 febbraio - LONDRA - Il governo britannico con alla guida il primo ministro Boris
Continua

GERMANIA: TAGLIATI STIPENDI AI PARLAMENTARI, ANCORATI AI SALARI CHE

18 febbraio - BERLINO - Per la prima volta nella storia i deputati del Bundestag si
Continua

DIMOSTRATA EFFICACIA DEL 100% DEL VACCINO ASTRAZENECA PER EVITARE

18 febbraio - ''Efficacia al 100% del vaccino per Astrazeneca/Oxford Irbm nell'evitare
Continua

PROF.BASSETTI, SAN MARTINO DI GENOVA: CON VARIANTE INGLESE

18 febbraio - ''Ho appena finito di vedere tutti i pazienti ricoverati qui nel mio
Continua

SALVINI: A BREVE NUOVI INGRESSI NELLA LEGA DI SINDACI E PARLAMENTARI

18 febbraio - ''Io auguro buona fortuna a tutti, per me viene prima l'interesse
Continua

IN ITALIA E' ARRIVATO FINORA SOLO IL 30% DELLE DOSI DI VACCINO

18 febbraio - Le vaccinazioni contro il Covid in Italia sono ''ostaggio di forniture
Continua

LA STERLINA VOLA NEI CAMBI CONTRO L'EURO GRAZIE ALLE VACCINAZIONI

18 febbraio - La sterlina vola, sulla scia delle vaccinazioni, che in Gran Bretagna
Continua

FIOM: IL MINISTRO GIORGETTI INTENDE PROROGARE IL BLOCCO

18 febbraio - Il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti intende
Continua

INPS: PERSI NEL 2020 664.000 POSTI DI LAVORO IN ITALIA, 295.000 A

18 febbraio - Il saldo annualizzato dei rapporti di lavoro a novembre 2020, ovvero la
Continua

MINISTRO GIORGETTI SUBITO AL LAVORO: STAMATTINA AFFRONTA IL GRAVE

18 febbraio - ROMA - A meno di 12 ore dalla fiducia ottenuta al Senato dal governo
Continua

ZAIA: 5 REGIONI CON NOI PER ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

17 febbraio - Sull'acquisto di vaccini ''abbiamo la collaborazione dei colleghi di
Continua

LOMBADIA: PIU' RICOVERI, MA NESSUNA PRESSIONE SUGLI OSPEDALI

17 febbraio - ''Ad oggi in Lombardia non c'e' una situazione di pressione dal punto di
Continua
Precedenti »