45.034.844
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

RENZI & BERLUSCONI IN PIENA SINTONIA SCHIANTANO TUTTO: GOVERNO, SENATO, PARTITINI (RICATTATORI, HA DETTO RENZI) EVVIVA!

sabato 18 gennaio 2014

ROMA - Conferenza stampa di Matteo Renzi nella sede Pd di via del Nazareno a Roma. Ed è davvero una bomba. Renzi ha esordito dicendo testualmente: "Grande sintonia con Berlusconi sulla assoluta necessità di garantire la governabilità, partendo dalla fine del bicameralismo perfetto. Il Senato non va più eletto, va sciolto e trasformato nella Camera delle Autonomie, su rappresentanza regionale". Boom!

Poi, Renzi ha continuato così: "La legge elettorale deve garantire che i piccoli partiti non possano più ricattare il governo mettendone a rischio la maggioranza" Boom!

Quindi, ha aggiunto: "Lunedì presenterò alla direzione del Pd il testo della nuova legge elettorale sulla quale abbiamo trovato la sintonia con Berlusconi".

Inoltre Renzi ha precisato: "C'è un paletto preciso: niente liquidazioni ai senatori, niente buone uscite, niente indennità". Che è come dire: quelli eletti adesso andranno a casa punto e basta.

Quindi, l'asse inedito Renzi-Berlusconi ha terremotato la palude romana: di fatto, la nuova legge elettorale con le linee guida enunciate da Renzi avendole concordate con Berlusconi, cancella in un colpo solo Scelta Civica, Fratelli d'Italia, Socialisti, Sel, Lega, Udc. Fine dei giochi.

max parisi


RENZI & BERLUSCONI IN PIENA SINTONIA SCHIANTANO TUTTO: GOVERNO, SENATO, PARTITINI (RICATTATORI, HA DETTO RENZI) EVVIVA!




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
 
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
 
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua
 
TERREMOTO POLITICO IN FINLANDIA: AI VERTICI DI UN PARTITO AL GOVERNO SALGONO LEADER NO-UE (INTANTO SCATTA LA BREXIT!)

TERREMOTO POLITICO IN FINLANDIA: AI VERTICI DI UN PARTITO AL GOVERNO SALGONO LEADER NO-UE (INTANTO

lunedì 20 marzo 2017
LONDRA - Nella giornata in cui - oggi - la Gran Bretagna comunica ufficialmente alla Ue la data della Brexit vera e propria, che scatterà il prossimo 29 marzo, giorno in cui il Regno Unito
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CONFINDUSTRIA: L'ECONOMIA E' A PEZZI, LETTA E' UN INCAPACE. SINDACATI: DISOCCUPAZIONE ALLE STELLE, LETTA E' UN INCAPACE.

CONFINDUSTRIA: L'ECONOMIA E' A PEZZI, LETTA E' UN INCAPACE. SINDACATI: DISOCCUPAZIONE ALLE STELLE,
Continua

 
ECCO IN DETTAGLIO COSA PREVEDE L'ACCORDO TRA BERLUSCONI E RENZI (LA GRANDE PIALLATA DEI PARTITINI RICATTATORI)

ECCO IN DETTAGLIO COSA PREVEDE L'ACCORDO TRA BERLUSCONI E RENZI (LA GRANDE PIALLATA DEI PARTITINI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!