72.360.496
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PUTIN: PROPRIO VOI CI CRITICATE PER VIOLAZIONI DEI DIRITTI UMANI? VI RACCONTIAMO COSA COMBINATE NELLA UE, CARI SIGNORI.

venerdì 17 gennaio 2014

MOSCA - Il Ministero degli Esteri della Russia ha duramente criticato i paesi UE per la situazione nel campo dei diritti dell’uomo. Nel rapporto pubblicato dal ministero russo e’ detto che i gravi mali che affliggono l’Unione Europea sul piano dei diritti umani “sono diventati ancora piu’ gravi e richiedono adeguate misure pratiche per essere eliminati”.

Il rapporto si basa su autorevoli fonti internazionali, compresi i rapporti del Consiglio dei diritti umani dell’ONU e del Commissario europeo per i diritti umani, nonche’ i documenti dell’OCSE. Nel preparare il rapporto i diplomatici russi si sono basati anche su fatti riferiti dagli esperti, dai giornalisti e dalle organizzazioni non governative che operano in questo campo. L’importanza del tema dei diritti dell’uomo per tutto il mondo e’ stata rilevata dal noto attivista e avvocato russo, professor Ghennadij Shylo.

I diritti umani sono una sfida importantissima che deve essere affrontata da tutto il mondo, in particolare dall’Unione Europea e forse anche dagli USA, considerati il paese piu’ democratico dove, pero’, le violazioni abbondano. Anche per noi sono il problema piu’ acuto. E’ inconfutabile che tra gli Stati UE ci sono paesi come Lettonia e Estonia che ancora nel periodo sovietico hanno imparato a violare con molta abilita’ i diritti dell’uomo e continuano a farlo anche oggi. Probabimente per questi paesi cio’ e’ ormai un’abitudine a cui non possono rinunciare.

Commentando il rapporto, il rappresentante per i diritti dell’uomo del Ministero degli Esteri della Russia, Konstantin Dolgov, ha rilevato che una delle sfide piu’ importanti per l’Europa e’ la rapida diffusione delle tendenze xenofobe, del razzismo, nazionalismo aggressivo e neonazismo. Va rilevato anche che gli Stati piu’ importanti dell’UE chiudono un occhio su questo fenomeno.

Il rapporto constata che anche sul versante della liberta’ di stampa esistono dei problemi, mentre i cittadini diventano spesso vittima dell’ingerenza nella loro vita privata.

Gli autori rilevano in particolare che dopo le rivelazioni dell’ex uomo della CIA Edward Snowden sullo spionaggio elettronico da parte dei servizi americani che controllavano decine di milioni di persone, l’Unione Europea dovrebbe reagire a questa gravissima violazione dei diritti dell’uomo. Tuttavia per ora non vediamo nessuna reazione a parte le dichiarazioni patetiche fatte durante il vertice di ottobre dell’Unione Europea.

Al tempo stesso il ministero russo ha invitato a non politicizzare il tema dei diritti umani. Il rappresentante per i diritti dell’uomo del Ministero degli Esteri della Russia, Konstantin Dolgov ha spiegato lo scopo di questo documento.

Il nostro rapporto mira ad attirare l’attenzione su gravi sfide, comprese quelle di natura sistemica, che esistono sul piano dei diritti dell’uomo e della supremazia del diritto in Stati che si definiscono democratici, che credono di far parte delle democrazie evolute o degli Stati che proseguono con dinamismo sulla strada dello sviluppo democratico. Invitiamo a usare i meccanismi internazionali a difesa dei diritti umani, in primo luogo quelli che esistono nell’ambito del Consiglio dei diritti umani dell’ONU, dell’OCSE e del Consiglio d’Europa. Invitiamo la comunita’ internazionale a concentrarsi su un dialogo costruttivo, a impegnarsi per l’eliminazione delle gravi sfide di cui oggi siamo testimoni.

Il testo del rapporto in lingua russa e inglese puo’ essere consultato sul sito internet del Ministero degli Esteri della Russia.

LA VOCE DELLA RUSSIA


PUTIN: PROPRIO VOI CI CRITICATE PER VIOLAZIONI DEI DIRITTI UMANI? VI RACCONTIAMO COSA COMBINATE NELLA UE, CARI SIGNORI.




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E' CERTEZZA DEL DIRITTO

DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E'

lunedì 18 novembre 2019
BERLINO - Terza economia dell'Eurozona, l'Italia vede la propria industria "morire in bellezza". E' quanto afferma il settimanale tedesco "Der Spiegel", commentando la decisione del gruppo
Continua
 
VIKTOR ORBAN: ''NEL 1989 I CITTADINI DELL'EUROPA CENTRALE FURONO COSI' FORTI DA CAMBIARE IL FUTURO DEL CONTINENTE''

VIKTOR ORBAN: ''NEL 1989 I CITTADINI DELL'EUROPA CENTRALE FURONO COSI' FORTI DA CAMBIARE IL FUTURO

lunedì 18 novembre 2019
PRAGA - Nel 1989, i cittadini dell'Europa centrale "furono cosi' forti da cambiare il futuro del continente". Lo ha dichiarato il primo ministro ungherese Viktor Orban, in occasione della
Continua
AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

venerdì 15 novembre 2019
 Matteo Salvini ha iniziato il suo intervento al PalaDozza di Bologna criticando la stampa. "Fatemi ringraziare i giornalisti: di voi qui riuniti non c'e' una foto sulle homepage dei due
Continua
 
IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS PRIMO NEI SONDAGGI

IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS

lunedì 11 novembre 2019
LONDRA - Ogni mese in Finlandia viene fatto un sondaggio sulla popolarita' dei suoi  partiti politici e anche questo mese il partito anti-immigrati dei True Finns ha visto la sua popolarita'
Continua
INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO, ANCHE IN TOSCANA CADRA'''

INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO,

lunedì 11 novembre 2019
In Emilia Romagna, dice il leader leghista Matteo Salvini in una intervista a "La Stampa" pubblicata oggi - "possiamo far cadere il secondo Muro di Berlino. Poi porto il caffe' corretto in ufficio a
Continua
 
GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD HA PAURA DI PERDERE)

GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD

giovedì 7 novembre 2019
MILANO - La sinistra emiliano-romagnola "con l'avvicinarsi delle elezioni regionali non sa piu' cosa inventarsi per contrastare la 'politica dei fatti e delle azioni' del centrodestra e di Matteo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SPRECHI & REGALIE UE / 140 MILIONI DI EURO REGALATI AGLI ''AMBIENTALISTI'' 500.000 EURO A ''SLOW FOOD'' (A CHE TITOLO?)

SPRECHI & REGALIE UE / 140 MILIONI DI EURO REGALATI AGLI ''AMBIENTALISTI'' 500.000 EURO A ''SLOW
Continua

 
SONDAGGIO / IL 58% DEGLI ITALIANI CHE VIVONO LA NORD SONO CONTRARI ALL'EURO, IL 54% NEL CENTRO SUD (VOGLIONO LA LIRA)

SONDAGGIO / IL 58% DEGLI ITALIANI CHE VIVONO LA NORD SONO CONTRARI ALL'EURO, IL 54% NEL CENTRO SUD
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO ALTA MAREA ECCEZIONALE A VENEZIA: 160 CENTIMETRI ALLARME

15 novembre - VENEZIA - L'ultimo bollettino (ore 8:15) del Centro maree di Venezia ha
Continua

DI MAIO HA PAURA E MINACCIA I SUOI: ''CHI FA POLEMICHE SE NE VADA''

14 novembre - Il capo politico dell'M5s sente odore di scissione e attacca: ''Chi fa
Continua

GOVERNATORE FONTANA: BRUTTO EPISODIO CHE NON RAPPRESENTA LA REALTA'

14 novembre - MILANO - ''Non sono preoccupato, perche' non credo che esista questo
Continua

SONDAGGI/ SUPERMEDIA YOUTREND: CENTRODESTRA 50,6% CON LEGA 33,5%

14 novembre - Buona la performance di Fratelli d'Italia che sfiora il 10%, salendo al
Continua

PIL TERZO TRIMESTRE 2019 EUROZONA: GERMANIA E ITALIA APPAIATE NEL

14 novembre - BRUXELLES - Nel terzo trimestre 2019 il Pil e' salito dello 0,2%
Continua

LAURA COMI E PAOLO ORRIGONI AI DOMICILIARI, ZINGALE IN CARCERE

14 novembre - VARESE - I finanzieri del Nucleo Polizia economico-finanziaria di Milano
Continua

SONDAGGIO: CENTRODESTRA AL 50,2% LEGA AL 33%

14 novembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agora', il programma
Continua

GOOGLE ENTRA NEL SETTORE BANCARIO: OFFRIRA' A BREVE CONTI CORRENTI

13 novembre - Google è pronta a entrare nel settore bancario. Il prossimo anno,
Continua

RENZI LO METTE PER ISCRITTO: IL MIO OBBIETTIVO E' ANNIENTARE IL PD

13 novembre - Lo mette pure per iscritto. Matteo Renzi vuole annientare il Pd.
Continua

IL GOVERNO TEDESCO DI SPACCA SULL'UNIONE BANCARIA: SPD A FAVORE CDU

13 novembre - BERLINO - Il governo tedesco vacilla sempre piu. Raggiunto faticosamente
Continua

GOVERNO SI SPACCA SU EMENDAMENTO PER RIPRISTINO SCUDO LEGALE ALL'EX

13 novembre - ''Lo stop in commissione alla Camera degli emendamenti che ripristinano
Continua

TOTI: GRANDE DOLORE PER CHI HA PERSO LA VITA IN VENETO PER MALTEMPO

13 novembre - GENOVA - ''Grande dolore per chi ha perso la vita in Veneto a causa del
Continua

GOVERNATORE FONTANA OFFRE UOMINI E MEZZI A BASILICATA E VENETO PER

13 novembre - MILANO - ''Questa mattina ho chiamato i governatori di Veneto e
Continua

DIRETTORE ASSOCIAZIONE VENEZIANA ALBERGATORI: UNA DEVASTAZIONE E

13 novembre - VENEZIA - ''E' una devastazione: i danni sono ingentissimi e purtroppo
Continua

MATTEO SALVINI: GOVERNO DEVE DARE 1 MILIARDO A VENEZIA PER I DANNI

13 novembre - ''Un patrimonio dell'umanita' che il governo non puo' ignorare: per i
Continua

SONDAGGIO: LEGA SALE ANCORA, CENTRODESTRA A UN SOFFIO DAL 50%

13 novembre - La Lega si conferma il primo partito e cresce al 32,6% dal 32% dei
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PROVENZANO PROVA ACRIMONIA VERSO UNA PARTE

13 novembre - MILANO - ''Provenzano ha espresso concetti sbagliati e mi stupisco che
Continua

LA UILM DI TARANTO: ''NON ACCETTEREMO NEPPURE UN SOLO ESUBERO

11 novembre - TARANTO - ''Chiunque verra', Stato o non Stato, noi non possiamo
Continua

GOVERNATORE FONTANA: CAMMINO OLIMPIADI MILANO -CORTINA PARTITO COL

7 novembre - MILANO - Sulle infrastrutture per le Olimpiadi di Milano-Cortina ''non
Continua

BCE: TITOLI DI STATO ITALIANI SALGONO ANZICHE' STABILIZZARSI O

7 novembre - Dal 12 settembre al 23 ottobre e cioe' dopo l'adozione da parte della
Continua
Precedenti »