44.284.130
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'UNIONE EUROPEA REGALERA' 165 MILIONI DI EURO ALLA SIRIA! E HA GIA' DATO 1,1 MILIARDI (ANCHE CON TASSE ITALIANE)

giovedì 16 gennaio 2014

BRUXELLES - L'Unione Europea dara' altri 165 milioni di euro alla Siria. Tutti gli italiani che saranno rovinati e ridotti alla fame dalla stangata di fine anno varata dal governo sarebbero sicuramente infuriati se sapessero che il 15 Gennaio in un incontro tenuto in Kuwait sulla crisi siriana i commissari europei li presenti hanno promesso che per il 2014 stanzieranno altri 165 milioni di euro per far fronte all'emergenza sanitaria in Siria e tali fondi saranno spesi per fornire assistenza sanitaria a tutti coloro che hanno subito ferite a seguito degli scontri tra forze siriane e ribelli, cibo, acqua e alloggi.

Tale assistenza verra' data tramite le varie agenzie delle Nazioni Unite operanti nel territorio, la croce rossa e la mezzaluna rossa (la versione islamica della croce rossa). Questi 165 milioni di euro si aggiungono ai soldi gia' dati dalla UE fin dall'inizio della crisi siriana che ammontanto a un valore di 1,1 miliardi di euro, equivalenti a 2200 miliardi delle vecchie lire, una montagna di soldi che e' stata estorta agli italiani cone le manovre lacrime e sangue imposte dall'Unione Europea e sostenute dai governi Monti e Letta.

Come dicevano prima se gli italiani sapessero di questo immane spreco di soldi sarebbero giustamente infuriati e non a caso i mezzi di informazione hanno deciso di censurare questa notizia perche' complici di questa classe politica corrotta.

Inoltre, fermo restando il fatto che se uscissimo dalla UE non dovremmo pagare tutte queste tasse per finanziare questi sprechi, c'e' anche da dire che questa crisi umanitaria e' stata causata da quei politici che hanno voluto a  tutti i costi iniziare una guerra contro il regime di Assad giustificando tale intervento con le solite menzogne montate ad arte per convincere l'opinione pubblica ad appoggiare una guerra illegale.

Nessun italiano ha mai appoggiato tale intervento perche' l'Italia non ha nessun diritto a interferire nelle vicende di un paese sovrano e quindi e' inaccettabile che gli italiani si debbano dissanguare per affrontare le conseguenze di un conflitto che non hanno mai voluto.

E' ora che gli italiani inizino a lottare per far diventare questo paese uno stato sovrano chiedendo a viva voce l'uscita dell'Italia dalla UE e cacciando via questa classe politica corrotta.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra. 


L'UNIONE EUROPEA REGALERA' 165 MILIONI DI EURO ALLA SIRIA! E  HA GIA' DATO 1,1 MILIARDI (ANCHE CON TASSE ITALIANE)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Siria   UE   Bruxelles   Commissione Europea   Assad    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO DI RENZI'' 11 ANNI

FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO

venerdì 24 febbraio 2017
Quarantacinque imputati, di cui 43 persone e 2 societa', 70 udienze e oltre 3.600 pagine processuali di impianto accusatorio. Sono alcuni dei numeri del processo per il crac dell'ex Credito
Continua
 
CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI VOI (STEPHEN BANNON)

CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI

venerdì 24 febbraio 2017
Stephen K. Bannon, capo della strategia della Casa Bianca ed esponente della "Destra alternativa" statunitense ("Alt-Right"), ritenuto il vero ispiratore di molte posizioni espresse dal presidente
Continua
TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO FA TANTA PAURA ALLA UE

TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO

giovedì 23 febbraio 2017
"Il presidente Trump riafferma il primato della politica sulla finanza". A dirlo in un'intervista con Labitalia Maurizio Primanni, ceo di Excellence Consulting, società di consulenza nel
Continua
 
SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE DIVENTARE SUBITO PRESIDENTE)

SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE

giovedì 23 febbraio 2017
PARIGI - Crescono del 2,5 per cento rispetto a inizio febbraio per il leader del partito Front National, Marine Le Pen, le possibilita' di vincere al primo turno le elezioni presidenziali
Continua
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DIBATTITI / STANARE IL PD: CENSURA MEDIATICA GLOBALE IN ITALIA. GUAI A PARLARE DI ABBANDONARE L'EURO (SOTTO ELEZIONI)

DIBATTITI / STANARE IL PD: CENSURA MEDIATICA GLOBALE IN ITALIA. GUAI A PARLARE DI ABBANDONARE
Continua

 
CON IL VOTO DI IERI ALLA CAMERA CHE HA BOCCIATO LA MOZIONE M5S CONTRO IL FISCAL COMPACT E IL MES, L'ITALIA E' MORTA.

CON IL VOTO DI IERI ALLA CAMERA CHE HA BOCCIATO LA MOZIONE M5S CONTRO IL FISCAL COMPACT E IL MES,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!