62.141.328
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DICHIARAZIONE BOMBA / PROFUMO: ''SE SALTA L'AUMENTO DI CAPITALE DI MPS, SALTA L'INTERO SISTEMA BANCARIO ITALIANO''.

mercoledì 15 gennaio 2014

SIENA - Mps ha le energie e le strategie per un pieno rilancio e non può rischiare di fare saltare l'operazione aumento di capitale, cosa che metterebbe a repentaglio l'intero sistema bancario italiano. Lo ha spiegato il presidente dell'istituto senese Alessandro Profumo in un'intervista al quotidiano la Repubblica all'indomani del Cda, in cui lo stesso Profumo e l'AD Fabrizio Viola hanno comunicato l'intenzione di restare, dopo la polemica con la Fondazione, azionista di maggioranza, per la scelta di posticipare l'aumento di capitale.

"Ho deciso di restare e lui (Viola) con me, per una ragione molto semplice: se ce ne fossimo andati, il traguardo della ricapitalizzazione e quindi del pieno rilancio della banca, che oggi resta molto difficile, sarebbe diventato impossibile", dice Profumo. Secondo il presidente dell'istituto senese "se non riusciamo a fare l'aumento di capitale, non è a rischio solo il Monte, ma l'intero sistema bancario italiano" e sarebbe un segnale pessimo anche per altre banche che hanno bisogno di ricapitalizzarsi come Carige e Popolare di Milano.

La scelta della Fondazione di posticipare l'operazione a maggio rende "la prospettiva più incerta e il percorso più accidentato", avverte Profumo, il cui obiettivo è "difendere l'autonomia della banca", impedendo alla politica di "rimettere i piedi" dentro all'istituto. In termini di interessi sul cosiddetti Monti bond, ovvero il prestito concesso dal Tesoro per tenere a galla l'istituto, la scelta di rinviare l'aumento di capitale costerà 120 milioni. "Anche per questo avremmmo preferito partire da subito", spiega il banchiere.

Profumo si auspica che la Fondazione Mps "trovi gli interlocutori giusti" a cui cedere parte della sua quota ma "soprattutto che i tempi siano molto brevi e rispettati". La banca ha bisogno di soci finanziari per crescere più che un socio industriale con cui fondersi, secondo il manager. "Dal mio punto di vista personale l'opzione è indifferente, ma dal punto di vista dell'istituto io reputo migliore la soluzione di uno o più soci finanziari", dice. "Se arriva un'altra banca, compra, incorporta e addio Siena".

Infine, una piccola stilettata nei confronti del Tesoro, con cui i rapporti sono "definiti molto buoni" ma da cui il manager si sarebbe aspettato una "maggiore incisività nei confronti della Fondazione". (Reuters)


DICHIARAZIONE BOMBA / PROFUMO: ''SE SALTA L'AUMENTO DI CAPITALE DI MPS, SALTA L'INTERO SISTEMA BANCARIO ITALIANO''.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Profumo   MPS   Siena   aumento di capitale   Fondazione   Pd   Tesoro    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ALTRO ORRENDO BUCO: 4 MILIARDI DI EURO L'ANNO DAL TESORO PER PAGARE LE PENSIONI DEI FERROVIERI (CONTRIBUTI MAI VERSATI!)

ALTRO ORRENDO BUCO: 4 MILIARDI DI EURO L'ANNO DAL TESORO PER PAGARE LE PENSIONI DEI FERROVIERI
Continua

 
SALE IL FASTIDIO IN SVIZZERA PER L'ESODO DELLE AZIENDE ITALIANE IN FUGA. IL ''RACCONTO'' DI UNA TELEFONATA NE DA' L'IDEA

SALE IL FASTIDIO IN SVIZZERA PER L'ESODO DELLE AZIENDE ITALIANE IN FUGA. IL ''RACCONTO'' DI UNA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!