72.320.477
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CONTINUA L'ATTACCO DELLA ''VOCE DELLA RUSSIA'' ALL'UNIONE EUROPEA: ''SPRECHI IMMENSI E I SONDAGGI PUNISCONO L'UNIONE''

martedì 14 gennaio 2014

MOSCA - Ieri, 13 gennaio, è avvenuto un nuovo trasferimento del numeroso esercito dei deputati dell’Europarlamento, dei loro assistenti e del personale di servizio da Bruxelles a Strasburgo – in totale circa 3 mila persone. Come è noto, in questa città francese gli europarlamentari tengono le loro sessioni nell’arco di 4 giorni al mese.

Nella società e sui mass-media si torna a parlare dell’inefficienza della spesa di molti milioni di Euro dei contribuenti per i viaggi del genere. Su questo sfondo sono diventati noti all’opinione pubblica i risultati di diversi sondaggi demoscopici che dimostrano il calo della fiducia dei cittadini dell’Europa nei confronti all’Ue.

Sebbene dell’ampiezza del “grande trasferimento”, come hanno definito con ironia i giornalisti i viaggi dei deputati, si sia già parlato più di una volta, è il caso di ricordare alcune cifre al riguardo. Per il trasferimento ad una distanza di 480 chilometri vengono affittati due treni direttissimi internazionali. L’entità dell’affitto è di 240 mila Euro.

La retribuzione del lavoro degli interpreti è di 3 milioni di Euro, i servizi dei medici parlamentari, che pure viaggiano regolarmente sul percorso Bruxelles-Strasburgo e viceversa, vengono a costare 400 mila Euro.

Il mantenimento del grande edificio in cui ha sede l’Europarlamento a Strasburgo (edificio che si usa solo 48 giorni sull’arco di un anno) richiede 60 milioni di Euro all’anno, dato che gli stipendi del personale di servizio vengono pagati nel corso dei 12 mesi dell’anno.

Insomma, stando ai dati in possesso del portale-Internet EurActiv, il lavoro dell’Europarlamento in tre sedi – all’uopo i deputati si riuniscono anche a Lussemburgo, dove ha sede la segreteria – viene a costare circa il 16 % del bilancio parlamentare, ossia quasi 250 milioni di Euro all’anno. Che cosa direbbero a tale proposito, per esempio, i greci che gli stessi deputati invitano a stingere ulteriormente la cinghia?,- si chiedono gli esperti.

Una risposta a questa domanda, in una certa misura, possono essere considerati i risultati di un sondaggio demoscopico che ha condotto Gallup Institution e che ha reso di pubblico dominio l’edizione d’affari tedesca “Deutsche Wirtschafts Narchrichten” – sondaggio sul grado di fiducia degli europei nei confronti dell’Ue nel periodo dal 2008 fino al 2013. Solo in 4 dei 28 paesi partecipanti all’Ue – più specificamente: Lussemburgo, Germania, Belgio e Danimarca – più della metà degli interpellati si sono pronunciati a sostegno dell’Europa unita. Negli ultimi anni nella maggioranza dei paesi la fiducia nel progetto europeo si è ridotta. Soprattutto in Spagna.

Parlando delle cifre assolute e non dei ritmi della riduzione della fiducia, va constatato che il primato in questo senso va alla Grecia dove solo il 19 % degli interpellati trovano opportuno sostenere l’Unione Europea. In entrambi questi paesi, - ricordano gli autori dello studio, - viene condotta, sullo sfondo delle iniezioni finanziarie da parte dell’Ue,- una politica di rigore economico.

Tuttavia, come ritiene Vladislav Belov, capo del Dipartimento Paesi e Regioni presso l’Istituto russo di studi sull’Europa, i risultati dei sondaggi condotti non significano affatto l’inconsistenza e tanto meno il crollo dell’idea europea. Gli anni di recessione hanno avuto un impatto sugli umori dei cittadini, specie nei paesi maggiormente colpiti dalla crisi. Per questo motivo la loro reazione è del tutto spiegabile.  Diversi mass-media hanno definito i risultati del sondaggio demoscopico sulla fiducia nell’Ue “fine dell’euforia”. In un certo senso hanno ragione.

LA VOCE DELLA RUSSIA.


CONTINUA L'ATTACCO DELLA ''VOCE DELLA RUSSIA'' ALL'UNIONE EUROPEA: ''SPRECHI IMMENSI E I SONDAGGI PUNISCONO L'UNIONE''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   sprechi   parlamento   Strasburgo   Grecia   treni    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

venerdì 15 novembre 2019
 Matteo Salvini ha iniziato il suo intervento al PalaDozza di Bologna criticando la stampa. "Fatemi ringraziare i giornalisti: di voi qui riuniti non c'e' una foto sulle homepage dei due
Continua
 
IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS PRIMO NEI SONDAGGI

IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS

lunedì 11 novembre 2019
LONDRA - Ogni mese in Finlandia viene fatto un sondaggio sulla popolarita' dei suoi  partiti politici e anche questo mese il partito anti-immigrati dei True Finns ha visto la sua popolarita'
Continua
INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO, ANCHE IN TOSCANA CADRA'''

INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO,

lunedì 11 novembre 2019
In Emilia Romagna, dice il leader leghista Matteo Salvini in una intervista a "La Stampa" pubblicata oggi - "possiamo far cadere il secondo Muro di Berlino. Poi porto il caffe' corretto in ufficio a
Continua
 
GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD HA PAURA DI PERDERE)

GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD

giovedì 7 novembre 2019
MILANO - La sinistra emiliano-romagnola "con l'avvicinarsi delle elezioni regionali non sa piu' cosa inventarsi per contrastare la 'politica dei fatti e delle azioni' del centrodestra e di Matteo
Continua
E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S PRONTI ALLA SFIDUCIA

E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S

mercoledì 6 novembre 2019
Il governo Conte cade? Il segno e' gia' stato passato da un pezzo e Nicola Zingaretti lo ha fatto capire ai ministri e sottosegretari dem che ha riunito alla Camera. E' un gabinetto di guerra al
Continua
 
GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI EUROPARLAMENTARI

GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI

lunedì 4 novembre 2019
LONDRA - I parlamentari europei si sa navigano nell'oro a spese dei contribuenti. Non bastasse lo stipendio di 90 mila euro all'anno e l'assistenza sanitaria che permette loro di avere cure gratis
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL NEW YORK TIMES IN PRIMA PAGINA: ''L'EUROPA PUO' ESPLODERE COME UNA SUPER NOVA E GLI EURO SCETTICI HANNO RAGIONE''.

IL NEW YORK TIMES IN PRIMA PAGINA: ''L'EUROPA PUO' ESPLODERE COME UNA SUPER NOVA E GLI EURO
Continua

 
PER SALVARSI DALLA DESERTIFICAZIONE INDUSTRIALE IN ATTO, C'E' UN'UNICA SOLUZIONE: DAZI SULLE MERCI DEI PAESI SCHIAVISTI

PER SALVARSI DALLA DESERTIFICAZIONE INDUSTRIALE IN ATTO, C'E' UN'UNICA SOLUZIONE: DAZI SULLE MERCI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO ALTA MAREA ECCEZIONALE A VENEZIA: 160 CENTIMETRI ALLARME

15 novembre - VENEZIA - L'ultimo bollettino (ore 8:15) del Centro maree di Venezia ha
Continua

DI MAIO HA PAURA E MINACCIA I SUOI: ''CHI FA POLEMICHE SE NE VADA''

14 novembre - Il capo politico dell'M5s sente odore di scissione e attacca: ''Chi fa
Continua

GOVERNATORE FONTANA: BRUTTO EPISODIO CHE NON RAPPRESENTA LA REALTA'

14 novembre - MILANO - ''Non sono preoccupato, perche' non credo che esista questo
Continua

SONDAGGI/ SUPERMEDIA YOUTREND: CENTRODESTRA 50,6% CON LEGA 33,5%

14 novembre - Buona la performance di Fratelli d'Italia che sfiora il 10%, salendo al
Continua

PIL TERZO TRIMESTRE 2019 EUROZONA: GERMANIA E ITALIA APPAIATE NEL

14 novembre - BRUXELLES - Nel terzo trimestre 2019 il Pil e' salito dello 0,2%
Continua

LAURA COMI E PAOLO ORRIGONI AI DOMICILIARI, ZINGALE IN CARCERE

14 novembre - VARESE - I finanzieri del Nucleo Polizia economico-finanziaria di Milano
Continua

SONDAGGIO: CENTRODESTRA AL 50,2% LEGA AL 33%

14 novembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agora', il programma
Continua

GOOGLE ENTRA NEL SETTORE BANCARIO: OFFRIRA' A BREVE CONTI CORRENTI

13 novembre - Google è pronta a entrare nel settore bancario. Il prossimo anno,
Continua

RENZI LO METTE PER ISCRITTO: IL MIO OBBIETTIVO E' ANNIENTARE IL PD

13 novembre - Lo mette pure per iscritto. Matteo Renzi vuole annientare il Pd.
Continua

IL GOVERNO TEDESCO DI SPACCA SULL'UNIONE BANCARIA: SPD A FAVORE CDU

13 novembre - BERLINO - Il governo tedesco vacilla sempre piu. Raggiunto faticosamente
Continua

GOVERNO SI SPACCA SU EMENDAMENTO PER RIPRISTINO SCUDO LEGALE ALL'EX

13 novembre - ''Lo stop in commissione alla Camera degli emendamenti che ripristinano
Continua

TOTI: GRANDE DOLORE PER CHI HA PERSO LA VITA IN VENETO PER MALTEMPO

13 novembre - GENOVA - ''Grande dolore per chi ha perso la vita in Veneto a causa del
Continua

GOVERNATORE FONTANA OFFRE UOMINI E MEZZI A BASILICATA E VENETO PER

13 novembre - MILANO - ''Questa mattina ho chiamato i governatori di Veneto e
Continua

DIRETTORE ASSOCIAZIONE VENEZIANA ALBERGATORI: UNA DEVASTAZIONE E

13 novembre - VENEZIA - ''E' una devastazione: i danni sono ingentissimi e purtroppo
Continua

MATTEO SALVINI: GOVERNO DEVE DARE 1 MILIARDO A VENEZIA PER I DANNI

13 novembre - ''Un patrimonio dell'umanita' che il governo non puo' ignorare: per i
Continua

SONDAGGIO: LEGA SALE ANCORA, CENTRODESTRA A UN SOFFIO DAL 50%

13 novembre - La Lega si conferma il primo partito e cresce al 32,6% dal 32% dei
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PROVENZANO PROVA ACRIMONIA VERSO UNA PARTE

13 novembre - MILANO - ''Provenzano ha espresso concetti sbagliati e mi stupisco che
Continua

LA UILM DI TARANTO: ''NON ACCETTEREMO NEPPURE UN SOLO ESUBERO

11 novembre - TARANTO - ''Chiunque verra', Stato o non Stato, noi non possiamo
Continua

GOVERNATORE FONTANA: CAMMINO OLIMPIADI MILANO -CORTINA PARTITO COL

7 novembre - MILANO - Sulle infrastrutture per le Olimpiadi di Milano-Cortina ''non
Continua

BCE: TITOLI DI STATO ITALIANI SALGONO ANZICHE' STABILIZZARSI O

7 novembre - Dal 12 settembre al 23 ottobre e cioe' dopo l'adozione da parte della
Continua
Precedenti »