91.891.275
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CONTINUA L'ATTACCO DELLA ''VOCE DELLA RUSSIA'' ALL'UNIONE EUROPEA: ''SPRECHI IMMENSI E I SONDAGGI PUNISCONO L'UNIONE''

martedì 14 gennaio 2014

MOSCA - Ieri, 13 gennaio, è avvenuto un nuovo trasferimento del numeroso esercito dei deputati dell’Europarlamento, dei loro assistenti e del personale di servizio da Bruxelles a Strasburgo – in totale circa 3 mila persone. Come è noto, in questa città francese gli europarlamentari tengono le loro sessioni nell’arco di 4 giorni al mese.

Nella società e sui mass-media si torna a parlare dell’inefficienza della spesa di molti milioni di Euro dei contribuenti per i viaggi del genere. Su questo sfondo sono diventati noti all’opinione pubblica i risultati di diversi sondaggi demoscopici che dimostrano il calo della fiducia dei cittadini dell’Europa nei confronti all’Ue.

Sebbene dell’ampiezza del “grande trasferimento”, come hanno definito con ironia i giornalisti i viaggi dei deputati, si sia già parlato più di una volta, è il caso di ricordare alcune cifre al riguardo. Per il trasferimento ad una distanza di 480 chilometri vengono affittati due treni direttissimi internazionali. L’entità dell’affitto è di 240 mila Euro.

La retribuzione del lavoro degli interpreti è di 3 milioni di Euro, i servizi dei medici parlamentari, che pure viaggiano regolarmente sul percorso Bruxelles-Strasburgo e viceversa, vengono a costare 400 mila Euro.

Il mantenimento del grande edificio in cui ha sede l’Europarlamento a Strasburgo (edificio che si usa solo 48 giorni sull’arco di un anno) richiede 60 milioni di Euro all’anno, dato che gli stipendi del personale di servizio vengono pagati nel corso dei 12 mesi dell’anno.

Insomma, stando ai dati in possesso del portale-Internet EurActiv, il lavoro dell’Europarlamento in tre sedi – all’uopo i deputati si riuniscono anche a Lussemburgo, dove ha sede la segreteria – viene a costare circa il 16 % del bilancio parlamentare, ossia quasi 250 milioni di Euro all’anno. Che cosa direbbero a tale proposito, per esempio, i greci che gli stessi deputati invitano a stingere ulteriormente la cinghia?,- si chiedono gli esperti.

Una risposta a questa domanda, in una certa misura, possono essere considerati i risultati di un sondaggio demoscopico che ha condotto Gallup Institution e che ha reso di pubblico dominio l’edizione d’affari tedesca “Deutsche Wirtschafts Narchrichten” – sondaggio sul grado di fiducia degli europei nei confronti dell’Ue nel periodo dal 2008 fino al 2013. Solo in 4 dei 28 paesi partecipanti all’Ue – più specificamente: Lussemburgo, Germania, Belgio e Danimarca – più della metà degli interpellati si sono pronunciati a sostegno dell’Europa unita. Negli ultimi anni nella maggioranza dei paesi la fiducia nel progetto europeo si è ridotta. Soprattutto in Spagna.

Parlando delle cifre assolute e non dei ritmi della riduzione della fiducia, va constatato che il primato in questo senso va alla Grecia dove solo il 19 % degli interpellati trovano opportuno sostenere l’Unione Europea. In entrambi questi paesi, - ricordano gli autori dello studio, - viene condotta, sullo sfondo delle iniezioni finanziarie da parte dell’Ue,- una politica di rigore economico.

Tuttavia, come ritiene Vladislav Belov, capo del Dipartimento Paesi e Regioni presso l’Istituto russo di studi sull’Europa, i risultati dei sondaggi condotti non significano affatto l’inconsistenza e tanto meno il crollo dell’idea europea. Gli anni di recessione hanno avuto un impatto sugli umori dei cittadini, specie nei paesi maggiormente colpiti dalla crisi. Per questo motivo la loro reazione è del tutto spiegabile.  Diversi mass-media hanno definito i risultati del sondaggio demoscopico sulla fiducia nell’Ue “fine dell’euforia”. In un certo senso hanno ragione.

LA VOCE DELLA RUSSIA.


CONTINUA L'ATTACCO DELLA ''VOCE DELLA RUSSIA'' ALL'UNIONE EUROPEA: ''SPRECHI IMMENSI E I SONDAGGI PUNISCONO L'UNIONE''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   sprechi   parlamento   Strasburgo   Grecia   treni    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ATTACCO TERRORISTICO IN CONGO: UCCISO L'AMBASCIATORE ITALIANO LUCA ATTANASIO E UN CARABINIERE DELLA SCORTA

ATTACCO TERRORISTICO IN CONGO: UCCISO L'AMBASCIATORE ITALIANO LUCA ATTANASIO E UN CARABINIERE DELLA

lunedì 22 febbraio 2021
E' con profondo dolore che la Farnesina conferma il decesso, oggi a Goma, dell'Ambasciatore d'Italia nella Repubblica Democratica del Congo Luca Attanasio e di un militare dell'Arma dei Carabinieri.
Continua
 
IL DISCORSO DI MARIO DRAGHI AL SENATO: ''NON CONTA LA DURATA DEL GOVERNO, MA LA QUALITA' DELLE DECISIONI E IL CORAGGIO''

IL DISCORSO DI MARIO DRAGHI AL SENATO: ''NON CONTA LA DURATA DEL GOVERNO, MA LA QUALITA' DELLE

mercoledì 17 febbraio 2021
"Il primo pensiero che vorrei condividere, nel chiedere la vostra fiducia, riguarda la nostra responsabilita' nazionale. Il principale dovere cui siamo chiamati, tutti, io per primo come presidente
Continua
PD & M5S CERCANO DI INFANGARE LA LOMBARDIA SUI DATI COVID INVIATI ALL'ISS, MA FANNO AUTOGOL: LA REGIONE LI METTE ONLINE

PD & M5S CERCANO DI INFANGARE LA LOMBARDIA SUI DATI COVID INVIATI ALL'ISS, MA FANNO AUTOGOL: LA

martedì 16 febbraio 2021
MILANO  - Con 37 contrari e' stata bocciata, oggi pomeriggio, in Consiglio regionale la mozione 418, avanzata da tutti i partiti di opposizione lombardi che contestavano alla Regione la 'Mancata
Continua
 
WALTER RICCIARDI, QUELLO CHE ''LE MASCHERINE NON SERVONO A NIENTE'' E ''I TAMPONI SI FANNO SOLO AI SINTOMATICI''

WALTER RICCIARDI, QUELLO CHE ''LE MASCHERINE NON SERVONO A NIENTE'' E ''I TAMPONI SI FANNO SOLO AI

lunedì 15 febbraio 2021
  Walter Ricciardi, scienziato abituato a stare davanti alle telecamere, ha collezionato in questo anno iniziato ai primi di febbraio cel 2020, una serie di scivoloni scientifici che dovrebbero
Continua
GIORGIA MELONI: ''SE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO, NON SONO PARTICOLARMENTE OTTIMISTA SUL GOVERNO DRAGHI...''

GIORGIA MELONI: ''SE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO, NON SONO PARTICOLARMENTE OTTIMISTA SUL

lunedì 15 febbraio 2021
"Sinceramente speravo in qualcosa di meglio per l'Italia. Ma se il buongiorno si vede dal mattino, devo dire che non sono particolarmente ottimista. Oggi proporrò alla direzione nazionale di
Continua
 
LETIZIA MORATTI FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SUI VACCINI IN LOMBARDIA: SE RIMANE IL PIANO ARCURI NON CE LA FAREMO

LETIZIA MORATTI FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SUI VACCINI IN LOMBARDIA: SE RIMANE IL PIANO ARCURI

venerdì 12 febbraio 2021
MILANO - Letizia Moratti si definisce una "civil servant". "C'era un'emergenza che andava affrontata e quando Attilio Fontana mi ha chiamato ho pensato che fosse un mio dovere mettermi a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL NEW YORK TIMES IN PRIMA PAGINA: ''L'EUROPA PUO' ESPLODERE COME UNA SUPER NOVA E GLI EURO SCETTICI HANNO RAGIONE''.

IL NEW YORK TIMES IN PRIMA PAGINA: ''L'EUROPA PUO' ESPLODERE COME UNA SUPER NOVA E GLI EURO
Continua

 
PER SALVARSI DALLA DESERTIFICAZIONE INDUSTRIALE IN ATTO, C'E' UN'UNICA SOLUZIONE: DAZI SULLE MERCI DEI PAESI SCHIAVISTI

PER SALVARSI DALLA DESERTIFICAZIONE INDUSTRIALE IN ATTO, C'E' UN'UNICA SOLUZIONE: DAZI SULLE MERCI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: LA LEGA SARA' LA FORZA CON CUI DRAGHI LAVORERA' MEGLIO

25 febbraio - ''Io sono convinto di una cosa: la forza con cui il premier Draghi si
Continua

LETIZIA MORATTI CONFERMA FINE VACCINAZIONI A GIUGNO, SE ARRIVANO

24 febbraio - MILANO - In Lombardia si potrebbe ancora finire a giugno la vaccinazione
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PRODURRE VACCINI IN ITALIA, GIORGETTI STA

24 febbraio - ''Non possiamo dipendere esclusivamente da vaccinazioni che vengono
Continua

SALVINI: ASSURDO RIATTIVARE L'AREA C A MILANO IN UN MOMENTO COSI'

23 febbraio - ''Assurdo riattivare Area C e tassare chi vuole lavorare a Milano, in un
Continua

ZAIA: DA MINISTERO NESSUNO STOP AD ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

22 febbraio - VENEZIA - ''A me non risulta che ci sia stata una lettera ufficiale del
Continua

FARMINDUSTRIA: CONTATTATI DA GIORGETTI, PIANO PER PRODURRE VACCINI

22 febbraio - ''Siamo stati contattati ieri dal ministro dello sviluppo economico
Continua

SALVINI: ''CORDOGLIO AI FAMIGLIARI DELL'AMBASCIATORE ATTANASIO E

22 febbraio - ''Un pensiero e una preghiera alle famiglie dei due italiani. E' inutile
Continua

TERRORISTI ATTACCANO IN CONGO AUTO CON AMBASCIATORE ITALIANO: E'

22 febbraio - Poco fa a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, si e' verificato
Continua

GRAN BRETAGNA ACCELERA: ENTRO FINE LUGLIO TUTTI OVER 18 SARANNO

22 febbraio - LONDRA - Il governo britannico con alla guida il primo ministro Boris
Continua

GERMANIA: TAGLIATI STIPENDI AI PARLAMENTARI, ANCORATI AI SALARI CHE

18 febbraio - BERLINO - Per la prima volta nella storia i deputati del Bundestag si
Continua

DIMOSTRATA EFFICACIA DEL 100% DEL VACCINO ASTRAZENECA PER EVITARE

18 febbraio - ''Efficacia al 100% del vaccino per Astrazeneca/Oxford Irbm nell'evitare
Continua

PROF.BASSETTI, SAN MARTINO DI GENOVA: CON VARIANTE INGLESE

18 febbraio - ''Ho appena finito di vedere tutti i pazienti ricoverati qui nel mio
Continua

SALVINI: A BREVE NUOVI INGRESSI NELLA LEGA DI SINDACI E PARLAMENTARI

18 febbraio - ''Io auguro buona fortuna a tutti, per me viene prima l'interesse
Continua

IN ITALIA E' ARRIVATO FINORA SOLO IL 30% DELLE DOSI DI VACCINO

18 febbraio - Le vaccinazioni contro il Covid in Italia sono ''ostaggio di forniture
Continua

LA STERLINA VOLA NEI CAMBI CONTRO L'EURO GRAZIE ALLE VACCINAZIONI

18 febbraio - La sterlina vola, sulla scia delle vaccinazioni, che in Gran Bretagna
Continua

FIOM: IL MINISTRO GIORGETTI INTENDE PROROGARE IL BLOCCO

18 febbraio - Il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti intende
Continua

INPS: PERSI NEL 2020 664.000 POSTI DI LAVORO IN ITALIA, 295.000 A

18 febbraio - Il saldo annualizzato dei rapporti di lavoro a novembre 2020, ovvero la
Continua

MINISTRO GIORGETTI SUBITO AL LAVORO: STAMATTINA AFFRONTA IL GRAVE

18 febbraio - ROMA - A meno di 12 ore dalla fiducia ottenuta al Senato dal governo
Continua

ZAIA: 5 REGIONI CON NOI PER ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

17 febbraio - Sull'acquisto di vaccini ''abbiamo la collaborazione dei colleghi di
Continua

LOMBADIA: PIU' RICOVERI, MA NESSUNA PRESSIONE SUGLI OSPEDALI

17 febbraio - ''Ad oggi in Lombardia non c'e' una situazione di pressione dal punto di
Continua
Precedenti »