68.263.527
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ALFANO SULLA POLTRONA CHE E' STATA DI MARONI. VEDIAMO CHI E'.

sabato 27 aprile 2013

Roma, 27 apr - Classe 1970, Angelino Alfano, gia' Guardasigilli, e' il nuovo ministro degli Interni, oltre che vicepremier del governo guidato da Enrico Letta. Alfano, primo segretario nazionale del Popolo della Liberta', nato ad Agrigento, laureato in giurisprudenza presso l'Universita' Cattolica del Sacro Cuore di Milano, ha iniziato la sua esperienza politica con la Democrazia Cristiana, per la quale e' stato, tra l'altro, segretario provinciale del Movimento giovanile DC di Agrigento.

Nel 1994, a seguito della trasformazione della DC nel PPI, decide di aderire al neonato partito Forza Italia. Nel 1996 si candida con Forza Italia ed e' eletto nel collegio di Agrigento deputato all'Assemblea Regionale Siciliana nella XII legislatura.

Dal 2000 e' capogruppo di FI all'Ars. Viene successivamente eletto alla Camera nel 2001, nelle elezioni vinte dalla coalizione di centrodestra, e assume l'incarico di vicepresidente del Comitato per la Legislazione. Dal 2005 e' coordinatore regionale di Forza Italia in Sicilia e nelle elezioni politiche del 2006, che vedono la vittoria dell'Unione di Romano Prodi, Alfano, eletto nuovamente alla Camera, diviene componente della commissione Bilancio di Montecitorio. Ancora deputato nel 2008, e' considerato da Silvio Berlusconi uno dei giovani emergenti del partito e dall'8 maggio dello stesso anno e' Ministro della Giustizia. Con i suoi 37 anni e' il piu' giovane Ministro della Giustizia della storia repubblicana.

Il suo primo provvedimento e' stato il cosiddetto 'lodo Alfano', legge approvata il 22 luglio del 2008 che prevede la sospensione dei processi a carico delle quattro piu' alte cariche dello Stato per l'intera durata del loro mandato. La legge e' poi stata dichiarata illegittima dalla Corte costituzionale nell'ottobre 2009. Il 27 luglio 2011 Alfano si dimette dalla carica di Guardasigilli per ricoprire quella di segretario del partito. Alle ultime elezioni e' stato eletto (per la quarta volta) deputato. 


ALFANO SULLA POLTRONA CHE E' STATA DI MARONI. VEDIAMO CHI E'.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LETTA PRESENTA I MINISTRI, IL GOVERNO E' FATTO, ORA DEVE OTTENERE LA MAGGIORANZA ALLE CAMERE

LETTA PRESENTA I MINISTRI, IL GOVERNO E' FATTO, ORA DEVE OTTENERE LA MAGGIORANZA ALLE CAMERE

 
SE NE VEDRANNO DELLE BELLE, C'E' UN MINISTRO CHE VUOLE ABOLIRE LA BOSSI-FINI.

SE NE VEDRANNO DELLE BELLE, C'E' UN MINISTRO CHE VUOLE ABOLIRE LA BOSSI-FINI.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »