43.395.372
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LO STATO NON SA IL TOTALE DEI DEBITI DELLE AMMINISTRAZIONI LOCALI E IL 62% DEI NUOVI PAGAMENTI E' IN RITARDO (PAZZESCO)

lunedì 13 gennaio 2014

"La politica sta dimenticando completamente il tema del ritardo dei pagamenti della pubblica amministrazione alle imprese".  A lanciare l'allarme, e' il vice presidente di Confindustria Aurelio Regina, commentando l'annuncio del commissario europeo Antonio Tajani di una possibile procedura di infrazione a breve verso l'Italia.

"La data del 15 settembre 2013 per la ricognizione dei debiti pregressi non e' stata rispettata, non sappiamo ancora quant'e' il totale esatto dei debiti della pubblica amministrazione - attacca Regina - inoltre il flusso" dei rimborsi "e' molto scarso, le risorse scarse, e oggi i vecchi debiti della Pubblica Amministrazione saranno pagati dagli stessi cittadini attraverso un aumento delle aliquote delle tasse locali", accusa il vice presidente di Confindustria. 

Nel 62% dei contratti pubblici i tempi di pagamento sforano i termini di legge e vanno oltre i 60 giorni, fa sapere Il Sole 24 Ore, mentre in un appalto su due l'amministrazione pubblica "suggerisce" all'impresa di rallentare l'emissione delle fatture, in modo da diluire anche i saldi. (WSI)


LO STATO NON SA IL TOTALE DEI DEBITI DELLE AMMINISTRAZIONI LOCALI E IL 62% DEI NUOVI PAGAMENTI E' IN RITARDO (PAZZESCO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Stato   debiti   pubblica   amministrazione   fuori controllo   Confindustria   denuncia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SORPRESA: E' LA GERMANIA CHE HA I MAGGIORI BENEFICI DAI TASSI A ZERO DELLA BCE. LA MERKEL HA RISPARMIATO 240 MILIARDI!

SORPRESA: E' LA GERMANIA CHE HA I MAGGIORI BENEFICI DAI TASSI A ZERO DELLA BCE. LA MERKEL HA

lunedì 16 gennaio 2017
BERLINO - Volendo usare una pittoresca espressione napoletana, si potrebbe dire che la Germania che continua a lamentarsi dei tassi di interesse portati a zero dalla Bce perchè questo
Continua
 
''LA CRISI DI MPS NON CONTEMPLA ALCUNA SOLUZIONE INDOLORE PER LA BANCA E PER L'ITALIA IN GENERALE'' (WALL STREET JOURNAL)

''LA CRISI DI MPS NON CONTEMPLA ALCUNA SOLUZIONE INDOLORE PER LA BANCA E PER L'ITALIA IN GENERALE''

lunedì 12 dicembre 2016
NEW YORK - "Banca Monte dei Paschi di Siena ha annunciato ieri la prosecuzione del piano di swap volontario delle obbligazioni subordinate della banca in nuove azioni, parte di una ricapitalizzazione
Continua
L'INTERVISTA / ''LE REQUISIZIONI DI PROPRIETA' PRIVATE PER L'EMERGENZA MIGRANTI SONO INCOSTITUZIONALI''

L'INTERVISTA / ''LE REQUISIZIONI DI PROPRIETA' PRIVATE PER L'EMERGENZA MIGRANTI SONO

giovedì 24 novembre 2016
In merito ai provvedimenti di requisizione ordinati dal Ministro dell'Interno Angelino Alfano alle Prefetture per la requisizione di immobili privati da destinarsi all'accoglienza degli immigrati che
Continua
 
RUDOLPH GIULIANI, PROSSIMO SEGRETARIO DI STATO: TRUMP VUOLE LA COMPLETA RIDEFINIZIONE DELLE RELAZIONI CON RUSSIA E CINA

RUDOLPH GIULIANI, PROSSIMO SEGRETARIO DI STATO: TRUMP VUOLE LA COMPLETA RIDEFINIZIONE DELLE

martedì 15 novembre 2016
NEW YORK - L'ex sindaco repubblicano di New York, Rudolph Giuliani, appare il candidato favorito ad assumere la carica di segretario di Stato Usa nella nuova amministrazione del presidente eletto
Continua
UE-SCHIFO: EUROBUROCRATI POSSONO ANDARE IN ASPETTATIVA  - A 100.000 EURO L'ANNO! - PER 5 ANNI IN ATTESA DELLA PENSIONE

UE-SCHIFO: EUROBUROCRATI POSSONO ANDARE IN ASPETTATIVA - A 100.000 EURO L'ANNO! - PER 5 ANNI IN

mercoledì 2 novembre 2016
LONDRA - Spesso usiamo il termine "parassita" per descrivere i burocrati comunitari e l'uso di questo sostantivo non e' casuale perche' questi signori, mentre chiedono - anzi, impongono - sacrifici
Continua
 
CLAMOROSA STERZATA DEL CAPO DEL GOVERNO FRANCESE CONTRO LA UE SUPER STATO: BASTA! TORNIAMO ALL'EUROPA DELLE NAZIONI!

CLAMOROSA STERZATA DEL CAPO DEL GOVERNO FRANCESE CONTRO LA UE SUPER STATO: BASTA! TORNIAMO

giovedì 13 ottobre 2016
PARIGI - Anche quelli che parevano essere gli irriducibili paladini della Ue-super-stato si arrendono all'evidenza e gettano la spugna. L'ultimo in ordine di tempo è niente di meno che
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CATASTROFE ITALIA: CON LA POLITICA DI AUSTERITA' E INFLAZIONE ALLO 0,8% (VOLUTA DAI TEDESCHI) DEBITO-PIL SALIRA' AL 170%

CATASTROFE ITALIA: CON LA POLITICA DI AUSTERITA' E INFLAZIONE ALLO 0,8% (VOLUTA DAI TEDESCHI)
Continua

 
LE MOTIVAZIONI DELLA CORTE COSTITUZIONALE CANCELLANO GLI ELETTI COL PREMIO DI MAGGIORANZA, MA ''POSSONO RESTARE'' (SCHIFO)

LE MOTIVAZIONI DELLA CORTE COSTITUZIONALE CANCELLANO GLI ELETTI COL PREMIO DI MAGGIORANZA, MA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

E IL GOVERNO LA CHIAMA ''RIPRESA'': RALLENTERA' LA CRESCITA DEI

20 gennaio - Rallenta la crescita dei consumi delle famiglie, che si stabilizzerà
Continua

EUROPOL: ''34.000 POTENZIALI TERRORISTI ISLAMICI ARRIVATI COI

19 gennaio - ''Un esercito di 34 mila potenziali terroristi è sbarcato in Europa
Continua

AUMENTATI I LICENZIAMENTI NEL 2016 ALLA FACCIA DELLO STROMBAZZATO

19 gennaio - Nei primi undici mesi del 2016 i licenziamenti complessivi relativi a
Continua

CONTINUA LA CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE CON PUNTE DEL -10% IN

19 gennaio - BRUXELLES - Prosegue l'aumento dei prezzi delle case nel terzo trimestre
Continua

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua

SALVINI: ''TAJANI E' SOLO L'ENNESIMO DOMESTICO AL SERVIZIO DELLA

18 gennaio - ''La Lega si è rifiutata di votare due servi dello stesso padrone
Continua

BORIS JOHNSON: ''CODA DI STATI PER SIGLARE ACCORDI COMMERCIALI CON

18 gennaio - LONDRA - Dopo il chiarificatore discorso di ieri del primo ministro
Continua

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua
Precedenti »