50.008.572
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DEPUTATO TEDESCO: ''LA TROIKA HA TENUTO LA PISTOLA PUNTATA ALLA TESTA DI PORTOGALLO E CIPRO'' (PRIMA CREPA IN GERMANIA)

lunedì 13 gennaio 2014

BERLINO - I creditori internazionali della troika hanno “tenuto una pistola puntata sulle teste” di Cipro e Portogallo, oltre ad aver dimostrato poco interesse per le misure sociali. Lo ha dichiarato il deputato tedesco Juergen Klute, riporta oggi Eu Observer secondo cui “i due paesi hanno avuto pochissimo spazio di manovra nel negoziare i termini del bailout”.

All'interno di una delegazione di quattro membri del Parlamento europeo che ha dovuto verificare la democraticità del lavoro della troika, Klute ha sostenuto come “non stiamo dicendo che le riforme imposte non fossero necessarie, ma stiamo criticando il modo in cui sono state fatte, con nessun coinvolgimento dei Parlamenti nazionali o delle forze sociali”.

Il Parlamento europeo questa settimana ascolterà le audizioni dei massimi responsabili politici per quel che riguarda i salvataggi. Tra gli altri, il commissario alle questioni monetarie  Olli Rehn, l'ex presidente della Bce, Jean-Claude Trichet, ed il presidente del Meccanismo di stabilità europea (MES), Klaus Regling. 

Fonte notizia L'antidiplomatico


DEPUTATO TEDESCO: ''LA TROIKA HA TENUTO LA PISTOLA PUNTATA ALLA TESTA DI PORTOGALLO E CIPRO'' (PRIMA CREPA IN GERMANIA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Berlino   Germania   Troika   pistola alla testa   Portogallo   Cipro.  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE SOPHIA AL 31.12.2018''

DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE

mercoledì 26 luglio 2017
BERLINO - La missione navale europea Sophia al largo della Libia continuera' fino alla fine del 2018. Lo hanno riferito al settimanale tedesco Der Spiegel fonti diplomatiche, secondo quali l'Italia
Continua
 
''L'EUROZONA E' SUL PUNTO DI IMPLODERE'': ANALISI MICIDIALE DI UN ALTO DIRIGENTE DI BANK OF AMERICA MERRILL LYNCH

''L'EUROZONA E' SUL PUNTO DI IMPLODERE'': ANALISI MICIDIALE DI UN ALTO DIRIGENTE DI BANK OF AMERICA

lunedì 17 luglio 2017
LONDRA - "L'eurozona e' sul punto di implodere nonostante gli sforzi di Germania e Francia di tenerla in vita". A fare questa affermazione non e' uno dei tanti euroscettici che secondo la nostra
Continua
IL NEW YORK TIMES RICONOSCE I SUCCESSI DI DONALD TRUMP CON UN ECCEZIONALE EDITORIALE IN PRIMA PAGINA (ADDIO CLINTON)

IL NEW YORK TIMES RICONOSCE I SUCCESSI DI DONALD TRUMP CON UN ECCEZIONALE EDITORIALE IN PRIMA

venerdì 14 luglio 2017
WASHINGTON - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, che sarà di ritorno dalla sua visita ufficiale in Francia, dove su invito del suo omologo Emmanuel Macron ha assistito alla parata
Continua
 
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''STATO DEI CONTI E FINANZE PUBBLICHE DELL'ITALIA NON ESCLUDONO IL COLLASSO NEL 2018''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''STATO DEI CONTI E FINANZE PUBBLICHE DELL'ITALIA NON ESCLUDONO IL

martedì 11 luglio 2017
BERLINO - "Tra  gli stati europei che hanno partecipato al vertice del G-20, l'Italia e' il Paese con le peggiori prospettive di crescita. Il suo rapporto debito Pil e' il piu' alto dopo quello
Continua
A BERLINO MANIFESTAZIONE CONTRO L'ISLAMIZZAZIONE DELLA GERMANIA E DELL'EUROPA, MENTRE IN ITALIA IL PD E' FILOISLAMICO

A BERLINO MANIFESTAZIONE CONTRO L'ISLAMIZZAZIONE DELLA GERMANIA E DELL'EUROPA, MENTRE IN ITALIA IL

lunedì 26 giugno 2017
LONDRA - Probabilmente nessuno e' al corrente che pochi giorni fa a Berlino c'e' stata una protesta contro il pericolo dell'islamizzazione della Germania e dell'Europa e la cosa non deve sorprendere,
Continua
 
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI FUGGITI: FALLIMENTI A BREVE

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI

lunedì 19 giugno 2017
I tempi stringono attorno al futuro di Popolare Vicenza e Venetobanca, i due istituti di credito che necessitano di circa 1,2 miliardi di euro di risorse per evitare il bail in. Il ministro delle
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'INGHILTERRA SI DIFENDE DALL'IMMIGRAZIONE SELVAGGIA CON NORME SEVERISSIME E GLI OLIGARCHI UE L'AGGREDISCONO (POVERETTI)

L'INGHILTERRA SI DIFENDE DALL'IMMIGRAZIONE SELVAGGIA CON NORME SEVERISSIME E GLI OLIGARCHI UE
Continua

 
UNGHERIA / BOMBA AD ALTO POTENZIALE DISTRUGGE LA FACCIATA DELLA FILIALE DI INTESA SAN PAOLO A BUDAPEST.

UNGHERIA / BOMBA AD ALTO POTENZIALE DISTRUGGE LA FACCIATA DELLA FILIALE DI INTESA SAN PAOLO A
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!