54.059.659
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GESTO ESTREMO / IL DIRETTORE DI CONFCOMMERCIO SFIDA STATO & BANCHE BARRICATO DENTRO LA FILIALE BANKITALIA DELL'AQUILA!

lunedì 13 gennaio 2014

Aquila, direttore di Confcommercio si barrica nel bagno della filiale di Bankitalia e annuncia sciopero della fame contro il sistema. «Ho con me della benzina. Non ho paura di andare in prigione».

Il direttore di Confcommercio dell’Aquila, Celso Cioni, si è barricato nella filiale di Bankitalia per lanciare «un grido di dolore dei piccoli commercianti di questa martoriata città». Annuncia l’inizio dello sciopero della fame e della sete. «Se saranno forzate le porte del bagno dove sono barricato ho benzina e accendino».

Cioni minaccia di darsi fuoco se il governo non rivedrà «le condizioni del sistema bancario, almeno nei paesi del cratere e della città che è ancora militarizzata», come è scritto in una mail.L’estrema protesta è a sostegno dei piccoli commercianti della città, «costretti dal terremoto a lasciare i proprio negozi senza ottenere alcun sostegno», afferma Cioni annunciando anche l’inizio di uno sciopero della fame e della sete. «Se verranno forzate le porte del bagno dove sono barricato, ho con me benzina e accendino - avvisa Cioni - Lo faccio per lanciare il grido di dolore dei piccoli commercianti di questa martoriata città, costretti dal terremoto a lasciare i propri negozi senza ottenere alcun sostegno e, facendo debiti, si sono ricollocati alla meglio e sono disperati e con le banche che li tengono quotidianamente sotto pressione». Cioni ricorda anche i disagi psicologici cui i cittadini sono sottoposti:«Molti commercianti - scrive Cioni - sono esasperati e ricorrono a medici e psicologi o a psicofarmaci per sostenere questo stato di cose di cui non hanno colpe. Come sapete ci sono casi di suicidi. Per questo inizio sciopero della fame e della sete e domando se qui possono applicarsi le stesse regole di luoghi dove non è successo nulla. Basta con questa situazione che non meritiamo», conclude Cioni.

Nei collegamenti radiofonici e televisivi Cioni è apparso tranquillo ma determinato ad andare fino in fondo con la sua protesta. «Non ho paura di andare in prigione per questo mio gesto - ha affermato in diretta telefonica con RL1, - Questa è una giusta causa per finire dietro le sbarre». Secondo quanto riporta Abruzzo Web sul posto è arrivato il comandante provinciale dei carabinieri.

Ansa - Corriere.it 


GESTO ESTREMO / IL DIRETTORE DI CONFCOMMERCIO SFIDA STATO & BANCHE BARRICATO DENTRO LA FILIALE BANKITALIA DELL'AQUILA!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Confcommercio   L'Aquila   direttore   Bankitalia   gesto estremo   protesta   banche    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO DEI ROVINATI (DA LUI!)

400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO

giovedì 9 novembre 2017
Il fallimento elettorale del pd in Sicilia, del quale il “bomba” fiorentino ha incolpato tutti tranne che l’unico responsabile, ovvero sé stesso, è lo specchio del
Continua
 
RENZI SCHIANTATO SU BANKITALIA, REFERENDUM COSTITUZIONALE E REFERENDUM SULL'AUTONOMIA. CALDEROLI: ''FERMATE IL PAZZO!''

RENZI SCHIANTATO SU BANKITALIA, REFERENDUM COSTITUZIONALE E REFERENDUM SULL'AUTONOMIA. CALDEROLI:

venerdì 27 ottobre 2017
Lo strappo, che in realtà è molto più di uno strappo, c'e' e va oltre il dissenso "rispettoso" lasciando sul campo di battaglia della nomina del nuovo Governatore di Bankitalia
Continua
TRAFFICANTI LIBICI, GANGSTER MALTESI, MAFIA SICILIANA: ECCO LA PIOVRA DEL PETROLIO CLANDESTINO CHE ARRIVA DALLA LIBIA

TRAFFICANTI LIBICI, GANGSTER MALTESI, MAFIA SICILIANA: ECCO LA PIOVRA DEL PETROLIO CLANDESTINO CHE

mercoledì 18 ottobre 2017
Sono state arrestate  nove persone nell'ambito dell'operazione coordinata dalla Procura di Catania e condotta dalla Guardia di finanza che ha stroncato un vasto traffico di gasolio dalla Libia
Continua
 
RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE STELLE DI NEUTRONI

RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE

lunedì 16 ottobre 2017
Una nuova scoperta scuote la comunità scientifica internazionale. A due settimane dall'annuncio della vittoria del premio Nobel per la Fisica, gli scienziati dell'osservatorio Ligo (Laser
Continua
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua
 
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ANCHE IL SANCTA SANCTORUM DELLA SINISTRA ITALIANA, LA PRESTIGIOSA RIVISTA MICROMEGA, SCHIANTA L'EURO E L'UNIONE EUROPEA!

ANCHE IL SANCTA SANCTORUM DELLA SINISTRA ITALIANA, LA PRESTIGIOSA RIVISTA MICROMEGA, SCHIANTA
Continua

 
CATASTROFE ITALIA: CON LA POLITICA DI AUSTERITA' E INFLAZIONE ALLO 0,8% (VOLUTA DAI TEDESCHI) DEBITO-PIL SALIRA' AL 170%

CATASTROFE ITALIA: CON LA POLITICA DI AUSTERITA' E INFLAZIONE ALLO 0,8% (VOLUTA DAI TEDESCHI)
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!