64.827.461
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GRECIA AL CAPOLINEA: L'AGENZIA STATISTICA GRECA DIRAMA I DATI DI NOVEMBRE (ULTIMI DISPONIBILI) ED E' APOCALISSE.

domenica 12 gennaio 2014

Coloro che si aspettano un incremento del PIL greco dovrebbero riflettere su alcune notizie e dati pubblicati da MISH'S Global Economic Trend Analysis . Partiamo dal lavoro. La disoccupazione ha colpito nuovo ed è ai massimi: 27,8 per cento nel mese di ottobre, destinato a salire ulteriormente .

Secondo l'agenzia di statistica ellenica ( ELSTAT ) le donne portano il fardello più pesante della disoccupazione con 32,1 per cento di senza lavoro rispetto al 24,7 per cento degli uomini .

L'impatto della disoccupazione giovanile è spaventoso: il 57,9 per cento  dei giovani tra i 15 e i 24 anni è senza lavoro.

Anche i dati della produzione sono drammatici, la recessione continua e si inasprisce: la diminuzione nel mese di novembre è stata ad un ritmo più veloce rispetto al mese precedente, con tutti i principali settori industriali in declino. Nel periodo gennaio-novembre, la produzione industriale globale è scesa del 3,9 per cento rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno.

E in un quadro di trammaticità si completa con la situazione politica. L'attuale maggioranza di coalizione si regge oggi su soli tre voti. Alle elezioni che decretarono la vittoria del primo ministro Antonis Samaras, la maggioranza era di 26 voti. Ora, Samaras può contare su 153 deputati su 300. E nelle prossime settimane al governo greco sarà ordinato dalla Troika di approvare in parlamento ulteriori drammatici tagli alla sanità, alla scuola, al pubblico impiego, alle pensioni.

E' molto probabile, conclude MISH'S, che il governo cada e si vada a votare alle politiche assieme alle europee di magigo. In questo caso, è data per certa la vittoria del partito di Syriza, di estrema sinistra, con una simmetrica affermazione della destra di Alba Dorata. E con ciò, l'Unione Europea può dire addio tanto alla Grecia quanto all'euro in Grecia.

Redazione Milano


GRECIA AL CAPOLINEA: L'AGENZIA STATISTICA GRECA DIRAMA I DATI DI NOVEMBRE (ULTIMI DISPONIBILI) ED E' APOCALISSE.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Grecia   Troika   Mamaras   Syriza   governo   maggioranza   elezioni   disoccupazione   produzione   industriale   giovani    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI DEMOLITO IN DICEMBRE

IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI

giovedì 15 novembre 2018
ROMA - SENATO - Da oggi, è legge. Con 167 voti favorevoli e 49 contrari il Senato ha approvato il Dl Genova in un clima di grande tensione. Con Forza Italia che ha accusato il ministro delle
Continua
 
LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E FRAGILISSIME

LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E

giovedì 15 novembre 2018
BERLINO - Si moltiplicano gli allarmi in Germania per la fragilità delle banche tedesche. Oggi, è l'autorevole quotidiano Handelsblatt a criverne in un lungo articolo di prima
Continua
SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO DI STATO AMERICANO

SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO

mercoledì 14 novembre 2018
La conferenza internazionale di Palermo sulla Libia è stata un grande successo, (a dispetto dell'ostracismo della stampa italiana che lo ha apertamente trascurato -ndr). Gli Stati Uniti hanno
Continua
 
QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN PICCHIATA E PIL -0,2%''

QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN

mercoledì 14 novembre 2018
BERLINO - Sta andando molto peggio di quanto invece aveva previsto il goverrno Merkel per quest'anno. Nel terzo trimestre del 2018, il prodotto interno lordo della Germania ha registrato una
Continua
SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE IN ITALY'' (ADDIO UE)

SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE

mercoledì 14 novembre 2018
Cresce in Italia la diffidenza e il rancore nei confronti dell'Unione europea, con quasi sei italiani su dieci (58%) che si sentono maltrattati dalle politiche comunitarie rispetto agli altri Paesi.
Continua
 
POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO. L'APPARTAMENTO E' DI UN CINESE

POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO.

martedì 13 novembre 2018
MILANO - Venticinque letti ammassati in un quadrilocale dalle pessime condizioni igieniche che ospitava migranti, molti clandestini in Italia. .È quanto trovato gli agenti del Nucleo reati
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
BENZINA E GASOLIO: CALI NELLE VENDITE FINO AL 30%, TASSE ANCORA IN AUMENTO: 2014 INFERNALE PER TRASPORTATORI E PRIVATI.

BENZINA E GASOLIO: CALI NELLE VENDITE FINO AL 30%, TASSE ANCORA IN AUMENTO: 2014 INFERNALE PER
Continua

 
ASTE GIUDIZIARIE IMMOBILI: PREZZI DISINTEGRATI. CONFEDILIZIA DENUNCIA: ''CALO DEL 100% DAL VALORE DELL'AGENZIA ENTRATE''.

ASTE GIUDIZIARIE IMMOBILI: PREZZI DISINTEGRATI. CONFEDILIZIA DENUNCIA: ''CALO DEL 100% DAL VALORE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!