69.854.534
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GRECIA AL CAPOLINEA: L'AGENZIA STATISTICA GRECA DIRAMA I DATI DI NOVEMBRE (ULTIMI DISPONIBILI) ED E' APOCALISSE.

domenica 12 gennaio 2014

Coloro che si aspettano un incremento del PIL greco dovrebbero riflettere su alcune notizie e dati pubblicati da MISH'S Global Economic Trend Analysis . Partiamo dal lavoro. La disoccupazione ha colpito nuovo ed è ai massimi: 27,8 per cento nel mese di ottobre, destinato a salire ulteriormente .

Secondo l'agenzia di statistica ellenica ( ELSTAT ) le donne portano il fardello più pesante della disoccupazione con 32,1 per cento di senza lavoro rispetto al 24,7 per cento degli uomini .

L'impatto della disoccupazione giovanile è spaventoso: il 57,9 per cento  dei giovani tra i 15 e i 24 anni è senza lavoro.

Anche i dati della produzione sono drammatici, la recessione continua e si inasprisce: la diminuzione nel mese di novembre è stata ad un ritmo più veloce rispetto al mese precedente, con tutti i principali settori industriali in declino. Nel periodo gennaio-novembre, la produzione industriale globale è scesa del 3,9 per cento rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno.

E in un quadro di trammaticità si completa con la situazione politica. L'attuale maggioranza di coalizione si regge oggi su soli tre voti. Alle elezioni che decretarono la vittoria del primo ministro Antonis Samaras, la maggioranza era di 26 voti. Ora, Samaras può contare su 153 deputati su 300. E nelle prossime settimane al governo greco sarà ordinato dalla Troika di approvare in parlamento ulteriori drammatici tagli alla sanità, alla scuola, al pubblico impiego, alle pensioni.

E' molto probabile, conclude MISH'S, che il governo cada e si vada a votare alle politiche assieme alle europee di magigo. In questo caso, è data per certa la vittoria del partito di Syriza, di estrema sinistra, con una simmetrica affermazione della destra di Alba Dorata. E con ciò, l'Unione Europea può dire addio tanto alla Grecia quanto all'euro in Grecia.

Redazione Milano


GRECIA AL CAPOLINEA: L'AGENZIA STATISTICA GRECA DIRAMA I DATI DI NOVEMBRE (ULTIMI DISPONIBILI) ED E' APOCALISSE.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Grecia   Troika   Mamaras   Syriza   governo   maggioranza   elezioni   disoccupazione   produzione   industriale   giovani    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E L'ONORE DELL'ITALIA''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E

martedì 16 luglio 2019
BERLINO - Fa una certa impressione, se si pensa che oggi campeggiava sulla prima pagina del principale quotidiano tedesco. "Con le sue politiche, il vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini,
Continua
 
SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI MUSULMANI ALGERINI

SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI

lunedì 15 luglio 2019
LONDRA - Per capire il perche' la societa' multirazziale provoca solo danni basta guardare cosa succede in Francia dove immigrati musulmani di seconda e terza generazione trovano sempre delle scuse
Continua
INCHIESTA /  ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2 MILIARDI DI EURO L'ANNO!

INCHIESTA / ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2

lunedì 15 luglio 2019
Una strana cortina pare scesa sull’unione europea: provate a digitare sui motori di ricerca “sprechi ue”, “sprechi dell’unione europea”, “inchiesta sugli
Continua
 
MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI (LETTERA FIRMATA)

MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI

sabato 13 luglio 2019
 "Apprendo con stupore dagli organi di stampa che questo incontro avrebbe indotto una Procura del Repubblica ad avviare una inchiesta per reati come corruzione internazionale o finanziamento
Continua
CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA LA GUERRA CIVILE

CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA

mercoledì 10 luglio 2019
Cosa ci facevano quattro missili anticarro Javelin "made in Usa" acquistati dalla Francia nel 2010 nel Comando del generale Khalifa Haftar a sud di Tripoli? E' questa la domanda che emerge dopo lo
Continua
 
VARATO IL NUOVO CODICE DELLA STRADA CON NOVITA' MOLTO IMPORTANTI CHE RIGUARDANO PEDONI, CICLISTI E AUTOMOBILISTI

VARATO IL NUOVO CODICE DELLA STRADA CON NOVITA' MOLTO IMPORTANTI CHE RIGUARDANO PEDONI, CICLISTI E

mercoledì 10 luglio 2019
"Strisce rosa riservate alle donne in gravidanza e alle mamme con bimbi fino a due anni, sosta gratuita per i disabili sulle strisce blu, obbligo delle cinture di sicurezza sugli scuolabus e del
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
BENZINA E GASOLIO: CALI NELLE VENDITE FINO AL 30%, TASSE ANCORA IN AUMENTO: 2014 INFERNALE PER TRASPORTATORI E PRIVATI.

BENZINA E GASOLIO: CALI NELLE VENDITE FINO AL 30%, TASSE ANCORA IN AUMENTO: 2014 INFERNALE PER
Continua

 
ASTE GIUDIZIARIE IMMOBILI: PREZZI DISINTEGRATI. CONFEDILIZIA DENUNCIA: ''CALO DEL 100% DAL VALORE DELL'AGENZIA ENTRATE''.

ASTE GIUDIZIARIE IMMOBILI: PREZZI DISINTEGRATI. CONFEDILIZIA DENUNCIA: ''CALO DEL 100% DAL VALORE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!