50.704.988
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi
ATTACCO TERRORISTICO A Barcellona: 'Cadena Ser', almeno 13 morti in attentato

SONDAGGIO / CENTRODESTRA NETTAMENTE AVANTI, SALE L'M5S, GOVERNO LETTA PRECIPITA, SCELTA CIVICA AL LUMICINO, LEGA IN CALO

sabato 11 gennaio 2014

Rispetto all’ultima settimana di dicembre, il consenso verso il Partito Democratico e Forza Italia è in crescita. Il Pd, sale di quasi un punto (+0,8%) nelle intenzioni di voto e supera il 31 percento (31,3%)

Il Movimento 5 Stelle sale al 22,1% (era al 21,3) e Forza Italia guadagna mezzo punto e raggiunge il 21,5%.

Il centro, dopo la spaccatura di Scelta Civica, si restringe ancora. Tra i partiti sotto la soglia del 5%, perde mezzo punto il Nuovo Centrodestra, al 4,1 percento (era al 4,6); in calo anche la Lega Nord (-0,4%), al 3,4 percento.

Scende sotto il 2% Scelta Civica, che scivola all’1,9%.

I risultati danno il centrodestra (con Fi, Ncd e altri) al 36,7% (36,1% nello scorso sondaggio), contro il centrosinistra (con Pd, Sel e altri) che si attesta al 33,5% (31,5% nello scorso sondaggio)

Per quanto riguarda, infine, la fiducia nel Governo, diminuiscono i giudizi positivi: 32%, contro il 35% dello scorso sondaggio. I giudizi negativi salgono al 52.6% (47,7% nello scorso sondaggio), mentre il 15.4% degli intervistati non ha fornito indicazioni.

Fonte Ansa


SONDAGGIO / CENTRODESTRA NETTAMENTE AVANTI, SALE L'M5S, GOVERNO LETTA PRECIPITA, SCELTA CIVICA AL LUMICINO, LEGA IN CALO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Sondaggio   Pd   Sel   Lega   Forza Italia   M5S   governo   Letta    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
 
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
 
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
 
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
OTTO GIOVANI SU DIECI IN SPAGNA SENZA LAVORO E PROSPETTIVE. ALTRO CHE ''RIPRESA E FINE DELLA CRISI''. E' UN CIMITERO

OTTO GIOVANI SU DIECI IN SPAGNA SENZA LAVORO E PROSPETTIVE. ALTRO CHE ''RIPRESA E FINE DELLA
Continua

 
DOVE VA, VA, LA MINISTRA DELL'INTEGRAZIONE KYENGE SCATENA MANIFESTAZIONI DI PROTESTA E DISORDINI. OGGI, A BRESCIA

DOVE VA, VA, LA MINISTRA DELL'INTEGRAZIONE KYENGE SCATENA MANIFESTAZIONI DI PROTESTA E DISORDINI.
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!