48.442.843
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GIORNALI INDIANI SCRIVONO CHE LA TORRE E GIRONE SARANNO CONDANNATI IN OGNI CASO A MORTE. E LA MINISTRA BONINO? TACE!

venerdì 10 gennaio 2014

NEW DELHI - Secondo quanto scrive oggi il quotidiano Hindustan Times, i due marò italiani accusati di aver ucciso due pescatori del Kerala potrebbero essere incriminati per reati punibili esclusivamente con la condanna a morte.

Il quotidiano spiega che per quanto il ministro degli esteri Salman Khurshid abbia assicurato il governo italiano che i due militari, La Torre e Girone, non sarebbero stati condannati a morte, la Nia (National Investigaton Agency) ha invocato per il loro caso un'incriminazione sotto la fattispecie della sezione 3, una norma che prevede la condanna a morte per qualsiasi persona abbia causato il decesso di un'altra. 

L'incontro avuto ieri tra il ministro degli interni Sushil Kumar Shinde, quello della giustizia Kapil Sibal e Khurshid non avrebbe sciolto il caso ma secondo l'Hindustan Times in definitiva la Nia dovrebbe procedere in base alla linea già adottata.

Le indagini della Nia, aggiunge il giornale, sono giunte alla conclusione che i maro' italiani in occasione dell'incidente non lanciarono alcun allerta con gli altoparlanti nè spararono colpi di avvertimento prima di colpire i due pescatori.

Questa è la notizia riferita dal quotidiano indiano. Ora, sarebbe utile che la ministra degli Esteri Emma Bonino, che dilapida decine di milioni di euro presi dalle esangui casse dello Stato italiano regalandoli alla corrotta classe politica senegalese per improbabili attività, tipo "promuovere l'eguaglianza uomo-donna in Senegal", dedicasse qualche minuto del suo prezioso tempo a provare a SALVARE LA VITA a questi due soldati italiani mandati al patibolo in India dai governi Monti-Letta. Casomai, prendendo il loro posto, come farebbe un vero ministro degli Esteri. 

Fonte notizia TmNews


GIORNALI INDIANI SCRIVONO CHE LA TORRE E GIRONE SARANNO CONDANNATI IN OGNI CASO A MORTE. E LA MINISTRA BONINO? TACE!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

India   marò   La Torre   Girone   pena di morte    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
I NUOVI LEADER SALVINI-TOTI-MELONI CONQUISTANO LA FIDUCIA DEGLI ITALIANI: TRAVOLGENTE VITTORIA ELETTORALE DI LEGA-FI-FDI

I NUOVI LEADER SALVINI-TOTI-MELONI CONQUISTANO LA FIDUCIA DEGLI ITALIANI: TRAVOLGENTE VITTORIA

lunedì 26 giugno 2017
Netto, clamoroso, in alcuni casi "storico": il trionfo del centrodestra segna i ballottaggi delle amministrative 2017 che vedono la gran parte dei 22 capoluoghi di Provincia in gioco passare all'asse
Continua
 
SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI

giovedì 22 giugno 2017
Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca. In un comunicato ufficiale, si
Continua
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua
 
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI FUGGITI: FALLIMENTI A BREVE

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI

lunedì 19 giugno 2017
I tempi stringono attorno al futuro di Popolare Vicenza e Venetobanca, i due istituti di credito che necessitano di circa 1,2 miliardi di euro di risorse per evitare il bail in. Il ministro delle
Continua
SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE... (COSTO 480 MILIONI)

SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE...

lunedì 19 giugno 2017
LONDRA - I parassiti di Bruxelles sono bravissimi a sprecare il denaro da loro estorto ai contribuenti Ue per progetti faraonici e quindi non deve sorprendere se adesso vogliono demolire il palazzo
Continua
 
MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E APPROPRIAZIONE INDEBITA

MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E

giovedì 15 giugno 2017
PARIGI - Si fa difficile in Francia la posizione del ministro della Giustizia, il centrista Francois Bayrou: su questo sono ormai concordi tutti i principali giornali francesi, con i conservatore "Le
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA / PUZZA DI BRUCIATO: FINANZIARIE LONDINESI & 10 MILIONI DI EURO & PRIMARIE PD & RENZI. GIUDICI INDAGATE PLEASE

INCHIESTA / PUZZA DI BRUCIATO: FINANZIARIE LONDINESI & 10 MILIONI DI EURO & PRIMARIE PD & RENZI.
Continua

 
COTA CACCIATO DALLA REGIONE PIEMONTE PER MEZZO DI UNA SENTENZA DEL TAR. (''GIUDICI DI SINISTRA'' SECONDO SALVINI)

COTA CACCIATO DALLA REGIONE PIEMONTE PER MEZZO DI UNA SENTENZA DEL TAR. (''GIUDICI DI SINISTRA''
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!