54.044.330
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ABBIAMO GUARDATO DA VICINO IL JOBS ACT DI RENZI ED E' SOLO UNO STRUMENTO DI PROPAGANDA (DOVE PRENDE I SOLDI PER FARLO?)

giovedì 9 gennaio 2014

Abbiamo letto quello che Matteo Renzi ha definito  "Jobs Act", un miscuglio di proposte centrate sul tema del lavoro. Ecco le conclusioni 

LE PRINCIPALI PROPOSTE

Su alcuni punti il sindaco osa abbastanza: tagliare l’Irap, assegno universale di disoccupazione, via i contratti a tempo indeterminato per i dirigenti pubblici. Queste le proposte più riformiste avanzate dal segretario Pd.

LE PRINCIPALI ASSENZE

Vacuo invece sulla questione articolo 18 che il Jobs Act non menziona. Renzi si limita a proporre una semplificazione delle norme e la riduzione delle forme contrattuali. Anche sul lavoro pubblico dipendente non forza la mano, continuando ad insistere su concorsi e contratti a tempo indeterminato.

LE IMPRONTE TEDESCHE

D’ispirazione socialdemocratica tedesca quella di portare nei cda delle società le rappresentanze sindacali. Certo, con la struttura vetusta e mai completata dei sindacati italiani, al di la delle questioni di merito e principio, si fatica ad immaginare una governance che possa ridare slancio alle relazioni industriali.

LE COPERTURE MANCANTI

Le coperture sono proprio quelle che Renzi non svela, così come i costi. A quanto ammonta, in termini monetari, l’assegno universale di disoccupazione? Da dove si prendono i soldi per finanziare una seria formazione professionale? E quelli per tagliare l’Irap? Bene la riduzione del costo dell’energia del 10%, ma sul punto il sindaco nicchia su dove prendere i soldi per effettuare lo sgravio. Mancando del tutto le indicazioni su come e dove Renzi intenda recuperare le risorse economiche per il suo Jobs Act, il progetto renziano di riforma del lavoro al di là perfino del merito, rimane scritto nel libro dei sogni. A per alcuni, degli incubi.

L’ARMA COMUNICATIVA

Questo progetto chiamato Jobs Act sembra concepito più come un'arma di comunicazione, una proposta politica, che come un reale piano per scardinare i nodi legislativi e fiscali che incrostano il sistema. Perché Renzi e Letta, concludendo, non hanno neppure spiegato se sarà una proposta del Governo o meno.


ABBIAMO GUARDATO DA VICINO IL JOBS ACT DI RENZI ED E' SOLO UNO STRUMENTO DI PROPAGANDA (DOVE PRENDE I SOLDI PER FARLO?)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Renzi   jobs act   riforme   lavoro   Irap    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua
 
MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di
Continua
CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL 2040

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL

martedì 14 novembre 2017
LONDRA - I membri della nostra classe politica italiana al governo, ovvero il Pd e i suoi sodali, non fanno che ripetere fino alla nausea che il futuro dell'Italia e' all'interno della UE. Ma la UE
Continua
 
DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI MEZZO MILIONE DI AFRICANI

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI

venerdì 10 novembre 2017
Altro che sola fuga di cervelli. C'è un nuovo ciclo di emigrazione italiana in corso, in larga misura frutto della crisi economica, che ha portato all'estero MILIONI di italiani di diverse
Continua
400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO DEI ROVINATI (DA LUI!)

400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO

giovedì 9 novembre 2017
Il fallimento elettorale del pd in Sicilia, del quale il “bomba” fiorentino ha incolpato tutti tranne che l’unico responsabile, ovvero sé stesso, è lo specchio del
Continua
 
IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE DELLE ELEZIONI: KURZ

IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE

mercoledì 8 novembre 2017
LONDRA - Continuano senza soste le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per formare una coalizione di governo entro il prossimo mese di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ITALIA A ROTOLI E LA MINISTRA BONINO REGALA 45 MILIONI DI EURO AL SENEGAL! (PER PROMUOVERE L'EGUAGLIANZA UOMO DONNA)

ITALIA A ROTOLI E LA MINISTRA BONINO REGALA 45 MILIONI DI EURO AL SENEGAL! (PER PROMUOVERE
Continua

 
INCHIESTA / PUZZA DI BRUCIATO: FINANZIARIE LONDINESI & 10 MILIONI DI EURO & PRIMARIE PD & RENZI. GIUDICI INDAGATE PLEASE

INCHIESTA / PUZZA DI BRUCIATO: FINANZIARIE LONDINESI & 10 MILIONI DI EURO & PRIMARIE PD & RENZI.
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!