47.265.312
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ITALIA A ROTOLI E LA MINISTRA BONINO REGALA 45 MILIONI DI EURO AL SENEGAL! (PER PROMUOVERE L'EGUAGLIANZA UOMO DONNA)

giovedì 9 gennaio 2014

L'Italia si impegna a dare 45 milioni di euro al Senegal! Tutti gli italiani che saranno colpiti dalla nuova supertassa sulla casa decisa dal governo Letta sarebbero sicuramente infuriati se sapessero che pochi giorni fa il ministro degli esteri Emma Bonino ha firmato un accordo col ministro degli esteri senegalese con cui l'Italia si impegna a dare 45 milioni di euro al Senegal per aiutare l'agricoltura e le piccole e medie imprese nonche' promuovere l'eguaglianza tra uomo e donna.

Questi finanziamenti seguono i 60 milioni di euro dati nel 2013, ma guardando bene i dati, si scopre che a partire dal 1985 l'Italia ha dato al Senegal 292 milioni di euro senza condizioni e 129 milioni di euro sottoforma di credito per un totale di 421 milioni di euro equivalenti a 842 miliardi delle vecchie lire.

Ovviamente nessuno si e' mai chiesto come sono stati utilizzati questi soldi e quanti di questi sono finiti nelle tasche di politici corrotti. Sarebbe stato superfluo: il Senegal è tra gli Stati più corrotti al mondo. E per questo motivo e' veramente inaccettabile che il governo italiano dia 45 milioni di euro a questo paese quando tanti italiani vivono in miseria.

Gli aiuti al terzo mondo - e specialmente agli Stati africani -  lungi dall'aiutare i piu' poveri, finiscono solo per arricchire politici e burocrati corrotti e per questo e' essenziale che vengano cancellati e i soldi risparmiati usati per abbassare la pressione fiscale e aiutare i tanti italiani che vivono in poverta'.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


ITALIA A ROTOLI E LA MINISTRA BONINO REGALA 45 MILIONI DI EURO AL SENEGAL! (PER PROMUOVERE L'EGUAGLIANZA UOMO DONNA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Bonino   Senegal   aiuti   poveri   stati   africani   corrotti   burocrati    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL KAMIKAZE ISLAMICO DI MANCHESTER HA UCCISO IN NOME DI ALLAH BAMBINI INNOCENTI ANDATI A SENTIRE UN CONCERTO

IL KAMIKAZE ISLAMICO DI MANCHESTER HA UCCISO IN NOME DI ALLAH BAMBINI INNOCENTI ANDATI A SENTIRE UN

martedì 23 maggio 2017
LONDRA - Un "attacco codardo contro persone innocenti e giovani indifesi". Cosi' la premier britannica Theresa May ha definito l'attentato kamikaze di ieri sera alla Manchester Arena, che ha
Continua
 
KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI ISLAMICI LO FESTEGGIANO

KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI

martedì 23 maggio 2017
MANCHESTER - La "massiccia esplosione" avvenuta la notte scorsa nella MANCHESTER arena, proprio alla fine del concerto di Ariana Grande, sarebbe avvenuta nel foyer dell'Arena, nella zona
Continua
LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA' L'INVASIONE DELL'ITALIA

LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA'

lunedì 22 maggio 2017
LONDRA - Tutto coloro che sono nauseati dall'arrivo di finti rifugiati sulle coste italiane trasportati dalla LIbia da una sorta di "agenzia viaggi" per metà formata dalla mafie islamiche sul
Continua
 
CGIA DI MESTRE SCOPRE UN BUCO DI 46 MILIARDI NEI CONTI PUBBLICI DELL'ITALIA: FATTURE NON PAGATE DALLO STATO NEL 2016

CGIA DI MESTRE SCOPRE UN BUCO DI 46 MILIARDI NEI CONTI PUBBLICI DELL'ITALIA: FATTURE NON PAGATE

sabato 20 maggio 2017
La gravissima mancanza di liquidità, ovvero di denaro,  i ritardi burocratici, l'inefficienza di molte amministrazioni a emettere in tempi ragionevolmente brevi i certificati di pagamento
Continua
SCIENZA / RICERCATORI UNIVERSITA' DI PADOVA INVENTANO TECNICA PER SCOPRIRE LE BUGIE ATTRAVERSO L'USO DEL MOUSE

SCIENZA / RICERCATORI UNIVERSITA' DI PADOVA INVENTANO TECNICA PER SCOPRIRE LE BUGIE ATTRAVERSO

venerdì 19 maggio 2017
PADOVA - Ricercatori dell'Università di Padova hanno messo a punto una tecnica che, analizzando le traiettorie percorse dal mouse, è in grado di indicare se chi è al computer
Continua
 
SANDAGGIO IN FRANCIA: IL 46% DEI FRANCESI GIA' ORA NON SI FIDA DI MACRON CHE PARTE PEGGIO DI HOLLANDE E SARKOZY

SANDAGGIO IN FRANCIA: IL 46% DEI FRANCESI GIA' ORA NON SI FIDA DI MACRON CHE PARTE PEGGIO DI

venerdì 19 maggio 2017
PARIGI - Contrariamente alla tradizione, il neo presidente Emmanuel Macron ed il suo primo ministro Edouard Philippe non godranno di un periodo di "luna di miele" presso l'opinione pubblica francese:
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL FINANCIAL TIMES DERIDE SACCOMANNI E DESCRIVE UN'ITALIA CHE ''NON HA FATTO PRATICAMENTE NULLA PER SALVARSI''.

IL FINANCIAL TIMES DERIDE SACCOMANNI E DESCRIVE UN'ITALIA CHE ''NON HA FATTO PRATICAMENTE NULLA PER
Continua

 
ABBIAMO GUARDATO DA VICINO IL JOBS ACT DI RENZI ED E' SOLO UNO STRUMENTO DI PROPAGANDA (DOVE PRENDE I SOLDI PER FARLO?)

ABBIAMO GUARDATO DA VICINO IL JOBS ACT DI RENZI ED E' SOLO UNO STRUMENTO DI PROPAGANDA (DOVE PRENDE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!