69.854.851
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

''ROMANIA E BULGARIA, IL FALLIMENTO EUROPEISTA'' (REPORTAGE DI UN QUOTIDIANO BELGA SULL'AMARA REALTA' DI QUESTI DUE PAESI)

mercoledì 8 gennaio 2014

BRUXELLES - Dal 1° gennaio 2014, non vi sono più ostacoli alla mobilità dei lavoratori bulgari e rumeni all'interno della UE, e questo fatto solleva questioni di grande entità.

Romania e Bulgaria non sono allo stesso stadio di sviluppo dei Paesi dell'Europa. Strade sterrate, case di legno, carretti trainati da cavalli o asini, vecchie auto Dacia (Renault 12 dell'era Ceaucescu), è questa l'immagine vera della Romania per nulla diversa dall'era di Ceaușescu. Venticinque anni dopo la caduta del comunismo, così poco è cambiato in campagna.

Quasi 50 anni di comunismo in Romania e Bulgaria, e quindi di regime poliziesco di terrore e di collasso economico, hanno profondamente influenzato l'ordine sociale di queste società rurali. Hanno permanentemente distrutto le famiglie e i loro beni, come la proprietà di un terreno o di una piccola fattoria.

Inoltre, l'arrivo improvviso dell'economia capitalistica in un mercato del lavoro non adatto, impreparato ad essa, ha aggravato la crisi sociale e morale di questi Paesi che non sono stati in alcun modo pronti ad entrare nell'Unione Europea.

Il risultato è stato che invogliamo una parte della popolazione a lasciare le loro case e venire qui, ma impreparati a lavorare nelle aziende, e accogliamo con favore anche giovani laureati delusi con uno stipendio medio di circa 100 euro! Essi creano un significativo squilibrio.

La maggior parte dei loro figli sono allevati dai nonni, i bambini vedono i genitori solo due o tre volte l'anno . De Standaard (altro quotidiano - ndr) ha scritto nel suo numero del 01/04/13 che ci saranno presto in Romania solo vecchi e bambini . L'emigrazione ha provocato la distruzione della manodopera romena, creando un impoverimento sociale dello Stato rumeno. E questo accade mentre accogliamo con favore questi lavoratori in un periodo di recessione economica in cui il Belgio ha più di 500.000 disoccupati. Per non parlare del problema specifico dei Rom provenienti da questi paesi .

L'Unione Europea ha perseguito una politica disastrosa. Dovevano essere mantenuti rafforzati gli accordi di cooperazione con la Romania e la Bulgaria, attendere che queste economie crescessero e le disparità più evidenti scomparissero, prima di entrare nell'Unione. E i responsabili di questo disastro sono ancora le stesse persone che temono che i partiti che hanno sostenuto la commissione Barroso saranno severamente puniti nelle elezioni del maggio 2014.

Se accadrà, sarà solo la giustizia.

Articolo pubblicato dal quotidiano di Bruxelles Le Peuple. 


''ROMANIA E BULGARIA, IL FALLIMENTO EUROPEISTA'' (REPORTAGE DI UN QUOTIDIANO BELGA SULL'AMARA REALTA' DI QUESTI DUE PAESI)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E L'ONORE DELL'ITALIA''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E

martedì 16 luglio 2019
BERLINO - Fa una certa impressione, se si pensa che oggi campeggiava sulla prima pagina del principale quotidiano tedesco. "Con le sue politiche, il vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini,
Continua
 
INCHIESTA /  ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2 MILIARDI DI EURO L'ANNO!

INCHIESTA / ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2

lunedì 15 luglio 2019
Una strana cortina pare scesa sull’unione europea: provate a digitare sui motori di ricerca “sprechi ue”, “sprechi dell’unione europea”, “inchiesta sugli
Continua
MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI (LETTERA FIRMATA)

MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI

sabato 13 luglio 2019
 "Apprendo con stupore dagli organi di stampa che questo incontro avrebbe indotto una Procura del Repubblica ad avviare una inchiesta per reati come corruzione internazionale o finanziamento
Continua
 
DIETRO LE QUINTE / JUNCKER AFFONDA URSULA VON DER LEYEN: ''E' STATA NOMINATA CON ACCORDI SOTTOBANCO'' (SILURO IN ARRIVO)

DIETRO LE QUINTE / JUNCKER AFFONDA URSULA VON DER LEYEN: ''E' STATA NOMINATA CON ACCORDI

martedì 9 luglio 2019
LONDRA - Sono in molti a lamentarsi del fatto che il modo in cui il nuovo capo della commissione europea è stato scelto non sia affatto trasparente, ma fa un certo effetto vedere che tra
Continua
DALAI LAMA: L'EUROPA DEVE RISPEDIRE TUTTI I RIFUGIATI NEI PAESI D'ORIGINE PERCHE' AIUTINO LO SVILUPPO DELLE LORO NAZIONI

DALAI LAMA: L'EUROPA DEVE RISPEDIRE TUTTI I RIFUGIATI NEI PAESI D'ORIGINE PERCHE' AIUTINO LO

lunedì 1 luglio 2019
LONDRA - L'Europa deve rispedire tutti i rifugiati nei loro paesi d'origine altrimenti rischia di diventare africana o musulmana. Sarebbe facile pensare che tale affermazione sia stata fatta da uno
Continua
 
INCHIESTA / ECCO QUANTO HA REGALATO FINO AD OGGI L'ITALIA ALLA UE. CON L'ITALEXIT GUADAGNIAMO 7 MILIARDI DI EURO L'ANNO

INCHIESTA / ECCO QUANTO HA REGALATO FINO AD OGGI L'ITALIA ALLA UE. CON L'ITALEXIT GUADAGNIAMO 7

lunedì 1 luglio 2019
Tra il 2010 ed il 2016, l’Italia ha versato 113.187.000.000 euro alla ue e ne ha ricevuti indietro 75.410.000.000. Questo significa, se la matematica non è un’opinione, che
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SACCOMANNI ORDINA A 80.000 INSEGNANTI PUBBLICI DI RESTITUIRE (A 150 EURO/MESE!) SOLDI AVUTI PER ERRORE (DI SACCOMANNI!)

SACCOMANNI ORDINA A 80.000 INSEGNANTI PUBBLICI DI RESTITUIRE (A 150 EURO/MESE!) SOLDI AVUTI PER
Continua

 
LA COMMISSIONE AFFARI COSTITUZIONALI SCHIANTA IL DECRETO ''SALVA-ROMA'' GIA' RESPINTO DA NAPOLITANO IN VERSIONE PRECEDENTE

LA COMMISSIONE AFFARI COSTITUZIONALI SCHIANTA IL DECRETO ''SALVA-ROMA'' GIA' RESPINTO DA NAPOLITANO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!