59.862.470
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

41,6% DI GIOVANI SENZA LAVORO E FUTURO: CONDANNATI ALL'OZIO NELL'ETA' PIU' BELLA E DISOCCUPAZIONE RECORD AL 12,7%

mercoledì 8 gennaio 2014

Milano - Sale a novembre il tasso di disoccupazione. Secondo le stime provvisorie dell'Istat è balzato al 12,7%, in aumento di 0,2 punti percentuali in termini congiunturali (era al 12,5% ad ottobre) e di 1,4 punti nei dodici mesi.

Gli occupati sono 22 milioni 292 mila, in diminuzione dello 0,2% rispetto al mese precedente (-55 mila) e del 2% su base annua (-448 mila).

Il tasso di occupazione, pari al 55,4%, diminuisce di 0,1 punti percentuali in termini congiunturali e di 1,0 punti rispetto a dodici mesi prima. La crescita tendenziale della disoccupazione e' piu' forte per gli uomini (+17,2%) che per le donne (+6,1%).

Il tasso di inattività si attesta al 36,4%, in aumento di 0,1 punti percentuali su base annua.

Ancora in crescita la disoccupazione giovanile. I disoccupati tra i 15-24enni sono 659 mila. L'incidenza dei disoccupati di 15-24 anni sulla popolazione in questa fascia di eta' e' pari all'11,0%, in aumento di 0,4 punti su base annua.

Il tasso di disoccupazione dei 15-24enni, ovvero la quota dei disoccupati sul totale di quelli occupati o in cerca, e' pari al 41,6%, in aumento di 0,2 punti percentuali rispetto al mese precedente e di 4,0% rispetto il 2012.

Questi, i numeri.

E questi numeri dicono senza equivoci che l'Italia va a picco, le tasse portano via soldi per sostenere i consumi, le aziende risentono per le mancate vendite e falliscono. Strozzati dalle imposte di un governo che parla di ripresa dell'economia recitando la solita filastrocca-bufala, cittadini e imprese non sanno più come far tornare i loro bilanci positivi. Tutto questo accade con un tasso di disoccupazione che inanella nuovi record storici. 

Il Paese è devastato, il sistema industriale demolito, le attività commerciali falcidiate peggio che fossero state colpite dalla peste manzoniana, e in tutto ciò, una casta gaudens di politici farabutti si gode la vita a colpi di 15-20.000 euro di compensi al mese, più benefit d'ogni genere.  E quanti sono! Dal vertice della piramide infame, che è il parlamento, alla base, che sono gli impiegati comunali con sovrannumeri degni dell'ex Unione Sovietica, non meno di 3 milioni.

Siamo prossimi alla fine.

max parisi


41,6% DI GIOVANI SENZA LAVORO E FUTURO: CONDANNATI ALL'OZIO NELL'ETA' PIU' BELLA E DISOCCUPAZIONE RECORD AL 12,7%


Cerca tra gli articoli che parlano di:

disoccupazione   giovani   lavoratori   crisi   fallimenti   Italia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA STORIA DEL DISASTRO DELL'EURO... A PARTIRE DAL 1944 (SAPERE AIUTA A DECIDERE DA CHE PARTE STARE)

LA STORIA DEL DISASTRO DELL'EURO... A PARTIRE DAL 1944 (SAPERE AIUTA A DECIDERE DA CHE PARTE STARE)

 
SACCOMANNI ORDINA A 80.000 INSEGNANTI PUBBLICI DI RESTITUIRE (A 150 EURO/MESE!) SOLDI AVUTI PER ERRORE (DI SACCOMANNI!)

SACCOMANNI ORDINA A 80.000 INSEGNANTI PUBBLICI DI RESTITUIRE (A 150 EURO/MESE!) SOLDI AVUTI PER
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!