45.109.020
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL GOVERNO LETTA PRONTO A CANCELLARE LA TASSA SULLE AUTO DI LUSSO (MESSA DAL DEVASTATORE DELL'ITALIA MARIO MONTI)

martedì 7 gennaio 2014

Roma - Il governo sarebbe pronto a cancellare il 'superbollo' sulle auto più potenti. La misura introdotta dal decreto 'Salva Italia' firmato dal governo Monti, che introdusse una sovrattassa per le macchine di lusso, dovrebbe andare definitivamente in soffitta. La prossima settimana, probabilmente martedì o mercoledì, è in calendario un incontro tra esponenti del settore auto e il governo. Ma sarebbe già emersa la disponibilità a fare un passo indietro per ridare un po' di ossigeno a un mercato che, soprattutto nel settore delle auto di lusso, ha vissuto un 2013 di forte contrazione.

Già a settembre, il viceministro dell'Economia Luigi Casero ha evidenziato che il superbollo "è stato sbagliato metterlo e costa pochissimo toglierlo" e che "il settore dell'auto è trainante, per cui è fondamentale un'azione di sostegno". Ora la decisione sarebbe matura.

Dal 1 gennaio 2012, tutte le vetture con oltre 185 kW hanno pagato 20 euro per ogni kW oltre quella soglia. Una misura che non avrebbe garantito il gettito previsto che, anzi, si sarebbe ridotto a causa di una vera e propria 'migrazione' delle auto di lusso verso altri mercati, in particolare nell'Europa dell'Est.

In sostanza, l'eliminazione della sovrattassa avrebbe un impatto molto limitato sul gettito nel breve periodo e potrebbe invece assicurare un aumento degli introiti per lo Stato nel medio periodo.

Quindi, uno dei tanti provvendimenti demenziali di quell'immenso incapace di Mario Monti sta per essere cancellato. Si attendono notizie per quell'altra idiozia galattica dell'incompetente della Bocconi: la tassa sulle barche e gli ormeggi. 

Noi ci aspettiamo anche che associazioni dei consumatori denuncino questo devastatore dell'Italia come minimo per procurato danno erariale.

max parisi


IL GOVERNO LETTA PRONTO A CANCELLARE LA TASSA SULLE AUTO DI LUSSO (MESSA DAL DEVASTATORE DELL'ITALIA MARIO MONTI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Monti   Letta   governo   tassa   auto di lusso   cancellata    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
TERREMOTO POLITICO IN FINLANDIA: AI VERTICI DI UN PARTITO AL GOVERNO SALGONO LEADER NO-UE (INTANTO SCATTA LA BREXIT!)

TERREMOTO POLITICO IN FINLANDIA: AI VERTICI DI UN PARTITO AL GOVERNO SALGONO LEADER NO-UE (INTANTO

lunedì 20 marzo 2017
LONDRA - Nella giornata in cui - oggi - la Gran Bretagna comunica ufficialmente alla Ue la data della Brexit vera e propria, che scatterà il prossimo 29 marzo, giorno in cui il Regno Unito
Continua
SITUAZIONE MPS: TITOLO SOSPESO, VORAGINE DI CREDITI MARCI, UE IMPONE 5.000 LICENZIAMENTI E BANCA A UN PASSO DAL DEFAULT

SITUAZIONE MPS: TITOLO SOSPESO, VORAGINE DI CREDITI MARCI, UE IMPONE 5.000 LICENZIAMENTI E BANCA A

venerdì 17 marzo 2017
Le ultime notizie sul Monte dei Paschi di Siena, la più antica banca del mondo portata sull’orlo del baratro per opera di manager da sempre vicini al principale partito della sinistra
Continua
 
VISTO DA VICINO / GEERT WILDERS, L'UOMO CHE DOMANI POTREBBE SFERRARE IL COLPO DEL KO ALL'UNIONE EUROPEA

VISTO DA VICINO / GEERT WILDERS, L'UOMO CHE DOMANI POTREBBE SFERRARE IL COLPO DEL KO ALL'UNIONE

martedì 14 marzo 2017
AMSTERDAM - "Il mio idolo - ha detto in un'occasione - è Oriana Fallaci: capì il pericolo musulmano". Classe 1963, cattolico di formazione, nemico dell'immigrazione selvaggia, degli
Continua
IL DEBITO PUBBLICO ITALIANO E' CRESCIUTO DI 300 MILIARDI DAL 2011, LE TASSE IN PARALLELO AUMENTATE DEL 3% (E ADESSO?)

IL DEBITO PUBBLICO ITALIANO E' CRESCIUTO DI 300 MILIARDI DAL 2011, LE TASSE IN PARALLELO AUMENTATE

lunedì 13 marzo 2017
Gli oligarchi di bruxelles stanno facendo pressione sul governo italiano affinché aumenti di due punti percentuali l’IVA per rispettare i “sacri vincoli di bilancio” imposti
Continua
 
IL GOVERNO PD DA' LA ''DELEGA PER LE POLITICHE GIOVANILI'' AL MINISTRO POLETTI, CHE INSULTO' I GIOVANI ITALIANI ALL'ESTERO

IL GOVERNO PD DA' LA ''DELEGA PER LE POLITICHE GIOVANILI'' AL MINISTRO POLETTI, CHE INSULTO' I

venerdì 3 marzo 2017
ROMA - PARLAMENTO - "Per la serie la persona sbagliata nel posto sbagliato… ecco che da oggi la delega alle Politiche Giovanili spetta al ministro Poletti, ministro del Lavoro, e ministro
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TSUNAMI DI CLANDESTINI SULL'EUROPA: 330.000 NEL 2013 (HANNO AVUTO ASILO) PIU' 100.000 IN ATTESA (GIA' MIGLIAIA NEL 2014)

TSUNAMI DI CLANDESTINI SULL'EUROPA: 330.000 NEL 2013 (HANNO AVUTO ASILO) PIU' 100.000 IN ATTESA
Continua

 
LA STORIA DEL DISASTRO DELL'EURO... A PARTIRE DAL 1944 (SAPERE AIUTA A DECIDERE DA CHE PARTE STARE)

LA STORIA DEL DISASTRO DELL'EURO... A PARTIRE DAL 1944 (SAPERE AIUTA A DECIDERE DA CHE PARTE STARE)


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!