70.714.929
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DUE MEMBRI DEL CONGRESSO USA CHIEDONO A OBAMA: ''RENDI PUBBLICI I DOCUMENTI SULL'11/9'' (ARABIA SAUDITA COINVOLTA? PARE.)

sabato 4 gennaio 2014

Due membri del Congresso americano hanno presentato una mozione che chiede al presidente Barack Obama di rendere accessibili i documenti riguardanti gli attacchi del 11 settembre 2001, per fare luce sui veri mandanti.

A Obama viene chiesto di rendere accessibili le 28 pagine “dell’indagine congiunta che riguarda le attività dei servizi segreti prima e dopo gli attacchi terroristici del 11 settembre 2001". Questo documento sarebbe stato trattenuto dalla “Commission 9/11″ con molti altri elementi di prova e potrebbero rimettere in questione la versione che i media propongono al pubblico da oltre 12 anni.

Il deputato democratico Stephen F. Lynch del Massachusetts e il repubblicano Walter B. Jones della Carolina del Nord hanno presentato questa mozione intitolata “H. Res. 428″ accompagnata da un testo di Lynch sul sito web del Congresso che vuole essere un patrocinio indirizzato al presidente per le vittime, le loro famiglie e il popolo americano. Secondo Lynch, la verità su quanto era realmente accaduto l’11 settembre 2001 e sui veri responsabili degli attentati non è ancora stata rivelata.

In qualità di co-presidente di un gruppo di lavoro sul terrorismo, Lynch ha avuto accesso a questi documenti top secret e quanto ha letto lo ha motivato per chiedere che vengano resi pubblici, così che la popolazione possa essere informata e discutere pubblicamente del loro contenuto.

Da sempre i media occidentali affermano che l’11 settembre 2001, a sconvolgere gli Stati Uniti e il mondo causando l’impensabile erano stati 19 musulmani affiliati ad al Qaeda e armati di taglierini : due aerei di linea fatti schiantare contro le due torri del World Trade Center di New York, un terzo aereo che si era abbattuto sulla sede del Pentagono e un quarto velivolo che era diretto contro la Casa Bianca ma che si era schiantato in un campo vicino a Shanksville, in Pennsylvania, dopo che i passeggeri avevano tentato di riprendere il controllo dell’aereo.

Secondo Lynch questa versione non corrisponde alla verità. Voci ufficiose affermano che dai documenti ancora secretati emergerebbe il coinvolgimento diretto non solo di al Quaeda, ma anche dell'Arabia Saudita ai massimi livelli dell'intelligence, con - pare - anche il coinvolgimento di membri della famiglia reale.

Ma solo la desecretazione dei documenti ufficiali darà corpo a queste voci, per altro molto attendibili. 

(Fonte : examiner.com)


DUE MEMBRI DEL CONGRESSO USA CHIEDONO A OBAMA: ''RENDI PUBBLICI I DOCUMENTI SULL'11/9'' (ARABIA SAUDITA COINVOLTA? PARE.)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

11/9   congresso   USA   membri   repubblicano   democratico   Arabia Saudita   Al Qaeda   World Trade Center    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SONDAGGIO IN EUROPA: 56% DEI FRANCESI NON SI FIDA DELLA UE. 66% DEI GRECI LA ODIA. 55% DEGLI ITALIANI NON NE PUO' PIU'.

SONDAGGIO IN EUROPA: 56% DEI FRANCESI NON SI FIDA DELLA UE. 66% DEI GRECI LA ODIA. 55% DEGLI

martedì 13 agosto 2019
LONDRA - Come ogni anno la commissione europea pubblica i risultati del cosiddetto Eurobarometro, un sondaggio fatto a livello europeo per conoscere il livello di popolarita' dell'Unione
Continua
 
SALVINI HA PERSO LA PAZIENZA CON M5S, FORSE SI ANDRA' A VOTARE A OTTOBRE, FORSE DOPO. LEGA DA SOLA E SALVINI PREMIER!

SALVINI HA PERSO LA PAZIENZA CON M5S, FORSE SI ANDRA' A VOTARE A OTTOBRE, FORSE DOPO. LEGA DA SOLA

venerdì 9 agosto 2019
Governo al capolinea, si va verso la parlamentarizzazione della crisi, con il premier Giuseppe Conte che potrebbe andare in Senato, per la fiducia, con un calendario ancora da decidere. Intanto ieri
Continua
CONTADINI FRANCESI IN RIVOLTA CONTRO MACRON CHE FIRMA IL CETA E GILET GIALLI IN PIAZZA: PRESA DELLA BASTIGLIA S'AVVICINA

CONTADINI FRANCESI IN RIVOLTA CONTRO MACRON CHE FIRMA IL CETA E GILET GIALLI IN PIAZZA: PRESA DELLA

lunedì 5 agosto 2019
LONDRA - I guai sembrano non finire mai per il presidente francese Emmanuel Macron. Non bastassero i gilet gialli adesso ci sono anche i contadini che protestano vivamente contro l'inquilino
Continua
 
ANALISI / IL PUNTO SULL'ALLEANZA LEGA-M5S, LE RAGIONI CHE UNISCONO E QUELLE CHE DIVIDONO: MA PRIMA L'ITALIA, SEMPRE!

ANALISI / IL PUNTO SULL'ALLEANZA LEGA-M5S, LE RAGIONI CHE UNISCONO E QUELLE CHE DIVIDONO: MA PRIMA

lunedì 5 agosto 2019
La politica è entrata ufficialmente in vacanza e l’augurio è che sia estremamente vantaggiosa ai 5S per raccogliere le idee ed uscire dal tunnel dell’opposizione interna
Continua
FARAGE PRESENTA A NEW YORK WORLD4BREXIT PER COMBATTERE LE CAMPAGNE DIFFAMATORIE DI SOROS E LANCIARE LA BREXIT NEL MONDO

FARAGE PRESENTA A NEW YORK WORLD4BREXIT PER COMBATTERE LE CAMPAGNE DIFFAMATORIE DI SOROS E LANCIARE

lunedì 29 luglio 2019
LONDRA - Nigel Farage e' veramente determinato a far uscire la Gran Bretagna dalla UE e lo dimostra il fatto che da molti anni sia in politica con questo scopo prima tramile lo UKIP e adesso col
Continua
 
LOMBARDIA: BOOM DELL'EXPORT! IL DATO E' CLAMOROSO: +5,8% RISPETTO IL 2018. MILANO +7,4% BERGAMO +13% CREMONA +13,2%

LOMBARDIA: BOOM DELL'EXPORT! IL DATO E' CLAMOROSO: +5,8% RISPETTO IL 2018. MILANO +7,4% BERGAMO

giovedì 25 luglio 2019
MILANO - Dal cioccolato ai formaggi, dal buon cibo al latte sino alle biciclette, alle barche e agli articoli sportivi. Cresce in maniera esponenziale l'export di prodotti legati al turismo dalla
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GRECIA / REGOLA DITTATORIALE: DA 15 EURO DI TASSE NON PAGATE IN SU, LO STATO CONFISCA TUTTO (NORMA VOLUTA DALLA TROIKA)

GRECIA / REGOLA DITTATORIALE: DA 15 EURO DI TASSE NON PAGATE IN SU, LO STATO CONFISCA TUTTO (NORMA
Continua

 
HOLLANDE & LETTA, DUE INCAPACI AL CAPOLINEA: PER HOLLANDE LE EUROPEE, PER LETTA LA TENAGLIA RENZI-MPS (FALLITA)

HOLLANDE & LETTA, DUE INCAPACI AL CAPOLINEA: PER HOLLANDE LE EUROPEE, PER LETTA LA TENAGLIA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!