89.592.272
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DER SPIEGEL: ''LA CRISI ECONOMICA IN EUROPA STA TUTTORA MINACCIANDO DI FAR SALTARE L'EURO'' (E VIA DRAGHI, HA FALLITO)

martedì 31 dicembre 2013

BERLINO - Intervistato da Der Spiegel, Mario Draghi, numero uno dell'Eurotower, non manca di sfogarsi, in risposta ai continui rimproveri che gli vengono mossi dai tedeschi.

"Di cosa non siamo stati accusati? Quando abbiamo offerto alle banche europee una liquidità aggiuntiva due anni fa, è stato detto che come conseguenza ci sarebbe stato un alto tasso di inflazione. Non è accaduto nulla. Quando ho fatto il mio commento a Londra (che la Bce avrebbe fatto tutto il possibile per preservare l'euro), ci sono stati discorsi di violazione del mandato della banca centrale. Ma abbiamo chiarito fin dall'inizio che ci saremmo mossi all'interno del nostro mandato. Ogni volta è stato detto, questo italiano sta rovinando la Germania. C'era una perversa ansia secondo cui le cose stavano peggiorando, ma è accaduto il contrario: l'inflazione è bassa e l'incertezza è stata ridotta". Il punto è che "i timori di alcuni settori della Germania non sono stati avallati" dalla realtà. 

Non ci sta, Draghi, a continuare a essere bersaglio delle critiche della Germania, ossessionata dall'inflazione. Spiegel fa notare in ogni caso, nel corso dell'intervista, che "la crisi economica in Europa sta tuttora minacciando di far saltare l'euro", che "la crescita è bassa, e che il tasso di disoccupazione nel sud Europa sta testando livelli record".

Draghi risponde che "la crisi non è stata superata, ma che ci sono molti segnali incoraggianti". L'economia, afferma, sta recuperando in diversi paesi, gli squilibri nel commercio europeo stanno diminuendo e i deficit nell'Unione monetaria stanno scendendo". Detto questo, "molti stati hanno prima di tutto aumentato le tasse e tagliato gli investimenti. Questa è la strada più semplice, ma entrambi gli approcci indeboliscono la crescita. Una strada più promettente è e ridurre la spesa pubblica, e lanciare riforme strutturali nel mercato del lavoro".

Sui rischi legati all'attuale politica monetaria, Draghi ammette che, per prima cosa, "la stabilità del sistema finanziario è a rischio se i tassi din interesse rimangono bassi per un periodo di tempo troppo lungo". Il "secondo rischio è che l'inflazione, che è chiaramente al di sotto del nostro target del 2%, possa scendere ulteriormente. Detto questo non ci sono segnali di deflazione, di calo generale dei prezzi. Ma dobbiamo essere molto atttenti a evitare che l'inflazione non scenda al di sotto dell'1% e dunque in una zona di pericolo.

Una stoccata a Draghi arriva quando il giornalista di Der Spiegel afferma che "alcuni economisti, in Germania, parlano di un Club Med, quando fanno riferimento alla maggioranza di membri del Sud Europa presenti nel Comitato esecutivo (della Bce) e l'accusano di copiare la politica inflazionistica della Banca d'Italia degli anni '70".

Il banchiere risponde "che pochi sono coloro che insinuano che io stia aiutando l'Italia perchè sono italiano". E, comunque, "la cosa non mi colpisce. Ho dimostrato in modo sufficiente che aderisco in modo stringente al mandato della banca centrale e gestisco una politica per l'intera Eurozona". (WSI-Reuters)


DER SPIEGEL: ''LA CRISI ECONOMICA IN EUROPA STA TUTTORA MINACCIANDO DI FAR SALTARE L'EURO'' (E VIA DRAGHI, HA FALLITO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Draghi   Germania   inflazione   euro   Bce   ilNord   Der Spiegel   Berlino    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECCO LA VERITA' SUI DATI CHE HANNO PROVOCATO LA DECISIONE SBAGLIATA DEL GOVERNO SULLA LOMBARDIA ZONA ROSSA

ECCO LA VERITA' SUI DATI CHE HANNO PROVOCATO LA DECISIONE SBAGLIATA DEL GOVERNO SULLA LOMBARDIA

martedì 26 gennaio 2021
"I flussi di Regione Lombardia sono sempre stati inviati correttamente, come validato sempre dall'Istituto superiore di Sanita' (Iss) ogni settimana". Lo ha dichiarato il presidente della Regione
Continua
 
SONDAGGIO PORTA A PORTA: LEGA IN CRESCITA E AMPIAMENTE PRIMO PARTITO, CENTRODESTRA DI GRAN LUNGA PRIMA FORZA IN ITALIA

SONDAGGIO PORTA A PORTA: LEGA IN CRESCITA E AMPIAMENTE PRIMO PARTITO, CENTRODESTRA DI GRAN LUNGA

venerdì 22 gennaio 2021
Tre ipotesi sul tavolo e in tutti tre i casi il centrodestra sarebbe in vantaggio. E' quanto testato nel sondaggio di Alessandra Ghisleri di Euromedia Research per 'Porta a porta' su tre scenari di
Continua
INCHIESTA / SEGRETATI DALLA UE CONTRATTI D'ACQUISTO DEI VACCINI E NIENTE CLAUSOLE DI RESPONSABILITA' LEGALE PER I DANNI

INCHIESTA / SEGRETATI DALLA UE CONTRATTI D'ACQUISTO DEI VACCINI E NIENTE CLAUSOLE DI

martedì 19 gennaio 2021
Il mistero sui vaccini, o meglio, sul loro prezzo, sui contratti firmati dalla Ue per acquistarli, sulla responsabilità legale in caso di effetti collaterali avversi, anzichè
Continua
 
RICORDATE IL SIGNOR RUTTE, IL PREMIER OLANDESE CHE INSULTO' L'ITALIA? SCANDALO FINANZIARIO LO TRAVOLGE. NUOVE ELEZIONI

RICORDATE IL SIGNOR RUTTE, IL PREMIER OLANDESE CHE INSULTO' L'ITALIA? SCANDALO FINANZIARIO LO

giovedì 14 gennaio 2021
AMSTERDAM - La coalizione di governo guidata dal premier Mark Rutte si riunira' domani per decidere se rassegnare le dimissioni a fronte delle crescenti polemiche riguardanti il caso di oltre 20mila
Continua
LE RAGIONI DI RENZI PER MANDARE A QUEL PAESE CONTE

LE RAGIONI DI RENZI PER MANDARE A QUEL PAESE CONTE

martedì 12 gennaio 2021
Il nostro giornale ospita in apertura quanto scrive Matteo Renzi. Alcune delle sue posizioni sono apertamente condivisibili, e non temiamo di dirlo pubblicamente: "Il 22 luglio 2020 Italia Viva
Continua
 
MATTEO SALVINI SCRIVE AL CORRIERE DELLA SERA: ECCO I PROGETTI PER L'ITALIA. SIAMO PRONTI A GOVERNARE

MATTEO SALVINI SCRIVE AL CORRIERE DELLA SERA: ECCO I PROGETTI PER L'ITALIA. SIAMO PRONTI A GOVERNARE

mercoledì 30 dicembre 2020
''Oltre alle vittime, nel nostro Paese più di 72 mila morti per Covid dall'inizio della pandemia, contiamo 390 mila imprese cancellate e più di 200 mila professionisti che hanno cessato
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
FASSINA (PD): ''USCIRE DALL'EURO SAREBBE UNA SCONFITTA STORICA PER IL PD'' (E RESTARCI LA FINE DI TUTTI GLI ITALIANI)

FASSINA (PD): ''USCIRE DALL'EURO SAREBBE UNA SCONFITTA STORICA PER IL PD'' (E RESTARCI LA FINE DI
Continua

 
IL 2014 SI APRE CON LA CATASTROFE MPS: FALLIMENTO O NAZIONALIZZAZIONE COSTERANNO MILIARDI ALLO STATO (CHE NON LI HA)

IL 2014 SI APRE CON LA CATASTROFE MPS: FALLIMENTO O NAZIONALIZZAZIONE COSTERANNO MILIARDI ALLO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

FORZA ITALIA: GOVERNO DI UNITA' NAZIONALE O ELEZIONI

26 gennaio - ''La crisi è aperta, ci rimettiamo alla saggezza del capo dello Stato.
Continua

ATTILIO FONTANA: CHIEDEREMO IMMEDIATI RISTORI PER ERRORE GOVERNO SU

26 gennaio - MILANO - E' ''un momento difficile'' per il quale ''chiederemo anche gli
Continua

MELONI: ELEZIONI IN PORTOGALLO DIMOSTRANO CHE SI PUO' VOTARE COL

25 gennaio - ''Ieri in Portogallo si e' votato per le elezioni presidenziali.
Continua

SALVINI: CONTE AVREBBE GIA' DOVUTO DIMETTERSI

25 gennaio - ''CONTE si dimettera'? Avrebbe gia' dovuto farlo, non ha i numeri'' e
Continua

SALVINI: MEGLIO DUE MESI PER VOTARE CHE DUE ANNI A TIRARE A CAMPARE

25 gennaio - ''Meglio investire due mesi per ridare la parola agli italiani che non
Continua

BIDEN SEGUE ALLA LETTERA LA POLITICA ECONOMICA DI TRUMP! AMERICA

25 gennaio - WASHINGTON - Ci credeva che il nuovo presidente Usa avrebbe ribaltato le
Continua

OTTIMO RISULTATO DELLA DESTRA ALLE ELEZIONI PRESIDENZIALI IN

25 gennaio - ''Congratulazioni all'alleato e amico André Ventura e al suo partito
Continua

L'ECONOMIA DELLA GERMANIA SPROFONDA: DATI PESSIMI (LEGGERE)

25 gennaio - L'indice Ifo e' crollato ai minimi da sei mesi a gennaio. ''La seconda
Continua

LA LOMBARDIA DEVE STARE IN ZONA ARANCIONE, I DATI LO DIMOSTRANO

22 gennaio - ''La Lombardia deve essere collocata in zona arancione. Lo evidenziano i
Continua

SALA PARAGONA LA THUNBERG AD ANNE FRANK DEPORTATA AD AUSCHWITZ, NON

22 gennaio - ''Paragonare Greta Thunberg ad Anne Frank e' un oltraggio alla memoria.
Continua

FDI: COME, I 5S NON VOGLIONO CESA MA SI TENGONO ZINGARETTI, ANCHE

22 gennaio - ''Il ragionamento del Movimento 5 Stelle sia simmetrico: se non si
Continua

131.090 PERSONE HANNO PRESO IL COVID SUL POSTO DI LAVORO (LO SCRIVE

22 gennaio - Le infezioni da nuovo Coronavirus di origine professionale denunciate
Continua

CIAMPOLILLO, LA TRAGEDIA DI UN SENATORE RIDICOLO

20 gennaio - ''Altro che Conte ter, benvenuti nel governo Ciampolillo I. Ammesso al
Continua

LA RUSSIA CHIEDE ALLA UE LA REGISTRAZIONE DEL VACCINO ANTI COVID

20 gennaio - MOSCA - Il Fondo russo per gli investimenti diretti (Rdif) ha presentato
Continua

E' UFFICIALE: L'EUROZONA E' IN DEFLAZIONE, LE NAZIONI UE SENZA EURO

20 gennaio - A dicembre 2020, il tasso di inflazione annuo dell'eurozona si e'
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL GENNAIO 2021 -0,8% E -10,7% DA GENNAIO 2020

19 gennaio - Confcommercio stima per gennaio un calo congiunturale del Pil, al netto
Continua

UDC: NO UNANIME ALLA FIDUCIA A CONTE AL SENATO

18 gennaio - ''La segreteria nazionale Udc, che si e' riunita nel pomeriggio, alla
Continua

AL CENTRODESTRA NON FU PERMESSO DA MATTARELLA FORMARE UN GOVERNO DI

18 gennaio - “Governo di minoranza accettabile? No, nel 2018 non fu permesso a
Continua

VERTICE DEL CENTRODESTRA ALLA CAMERA

18 gennaio - E' in corso a Montecitorio, il vertice del centrodestra per fare il
Continua

MATTEO SALVINI: ''CREDONO DI RISOLVERE QUESTA CRISI AFFIDANDOSI A

18 gennaio - Matteo Salvini: ''Renzi l'ha fatto nascere questo governo e adesso dopo
Continua
Precedenti »