44.275.938
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LE OLIGARCHIE FINANZIARIE DELL'UNIONE EUROPEA BUTTANO 58 MILIONI DI EURO IN BOSNIA E SE NE FREGANO DEI POVERI D'EUROPA.

lunedì 30 dicembre 2013

L'Unione Europea si impegna a dare 58.3 milioni di euro alla Bosnia, mentre decine di milioni di persone nei Paesi dell'euro muoiono di fame.

I parassiti di Bruxelles continuano a scialacquare i soldi estorti agli italiani per convincere gli altri paesi ad aderire all'Unione Europea tant'e' che prima di Natale la commissione europea si e' impegnata a dare alla Bosnia 41.9 milioni di euro da usare in progetti aventi lo scopo di riformare la giustizia, combattere il riciclaggio di danaro sporco, supporto per i rifugiati, aiuti agli zingari, sminamento, miglioramento del sistema scolastico e supporto alle piccole e medie imprese.

Questo soldi si aggiungono ai 16.4 milioni di euro gia' stanziati all'inizio dell'anno e se questo non fosse abbastanza scandaloso l'Unione Europea era pronta a dare 45 milioni di euro in piu' ma questi fondi non sono stati concessi perche' la Bosnia non ha fatto progressi nel processo di adesione alla UE.

In totale i soldi dati alla Bosnia ammontano a 58.3 milioni di euro, circa 116 miliardi delle vecchie lire, estorti agli italiani con tasse e tagli che hanno impoverito tantissime persone ma ovviamente ai burocrati di Bruxelles e ai vari Letta, Renzi e Napolitano questo va benissimo visto che per costoro gli italiani devono fare sacrifici per l'Europa e chi si oppone va trattato come un criminale.

Sarebbe ora che gli italiani dicano basta a tutto questo e chiedano di uscire dall'euro e dalla UE.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra. 


LE OLIGARCHIE FINANZIARIE DELL'UNIONE EUROPEA BUTTANO 58 MILIONI DI EURO IN BOSNIA E SE NE FREGANO DEI POVERI D'EUROPA.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   zingari   Bosnia   aiuti   poveri   Europa   italiani   tasse    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO DI RENZI'' 11 ANNI

FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO

venerdì 24 febbraio 2017
Quarantacinque imputati, di cui 43 persone e 2 societa', 70 udienze e oltre 3.600 pagine processuali di impianto accusatorio. Sono alcuni dei numeri del processo per il crac dell'ex Credito
Continua
 
CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI VOI (STEPHEN BANNON)

CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI

venerdì 24 febbraio 2017
Stephen K. Bannon, capo della strategia della Casa Bianca ed esponente della "Destra alternativa" statunitense ("Alt-Right"), ritenuto il vero ispiratore di molte posizioni espresse dal presidente
Continua
TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO FA TANTA PAURA ALLA UE

TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO

giovedì 23 febbraio 2017
"Il presidente Trump riafferma il primato della politica sulla finanza". A dirlo in un'intervista con Labitalia Maurizio Primanni, ceo di Excellence Consulting, società di consulenza nel
Continua
 
SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE DIVENTARE SUBITO PRESIDENTE)

SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE

giovedì 23 febbraio 2017
PARIGI - Crescono del 2,5 per cento rispetto a inizio febbraio per il leader del partito Front National, Marine Le Pen, le possibilita' di vincere al primo turno le elezioni presidenziali
Continua
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LE PRIME VITTIME DELLA GERMANIA SONO STATI GLI STESSI TEDESCHI DELL'EST. LA MERKEL HA MACELLATO IL SUO POPOLO.

LE PRIME VITTIME DELLA GERMANIA SONO STATI GLI STESSI TEDESCHI DELL'EST. LA MERKEL HA MACELLATO IL
Continua

 
SYRIZA PRIMO PARTITO IN GRECIA. IL SUO PROGRAMMA: CACCIARE LA TROIKA, CANCELLARE INTERESSI SUL DEBITO, SALVARE LA GRECIA

SYRIZA PRIMO PARTITO IN GRECIA. IL SUO PROGRAMMA: CACCIARE LA TROIKA, CANCELLARE INTERESSI SUL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!