64.929.877
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LE OLIGARCHIE FINANZIARIE DELL'UNIONE EUROPEA BUTTANO 58 MILIONI DI EURO IN BOSNIA E SE NE FREGANO DEI POVERI D'EUROPA.

lunedì 30 dicembre 2013

L'Unione Europea si impegna a dare 58.3 milioni di euro alla Bosnia, mentre decine di milioni di persone nei Paesi dell'euro muoiono di fame.

I parassiti di Bruxelles continuano a scialacquare i soldi estorti agli italiani per convincere gli altri paesi ad aderire all'Unione Europea tant'e' che prima di Natale la commissione europea si e' impegnata a dare alla Bosnia 41.9 milioni di euro da usare in progetti aventi lo scopo di riformare la giustizia, combattere il riciclaggio di danaro sporco, supporto per i rifugiati, aiuti agli zingari, sminamento, miglioramento del sistema scolastico e supporto alle piccole e medie imprese.

Questo soldi si aggiungono ai 16.4 milioni di euro gia' stanziati all'inizio dell'anno e se questo non fosse abbastanza scandaloso l'Unione Europea era pronta a dare 45 milioni di euro in piu' ma questi fondi non sono stati concessi perche' la Bosnia non ha fatto progressi nel processo di adesione alla UE.

In totale i soldi dati alla Bosnia ammontano a 58.3 milioni di euro, circa 116 miliardi delle vecchie lire, estorti agli italiani con tasse e tagli che hanno impoverito tantissime persone ma ovviamente ai burocrati di Bruxelles e ai vari Letta, Renzi e Napolitano questo va benissimo visto che per costoro gli italiani devono fare sacrifici per l'Europa e chi si oppone va trattato come un criminale.

Sarebbe ora che gli italiani dicano basta a tutto questo e chiedano di uscire dall'euro e dalla UE.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra. 


LE OLIGARCHIE FINANZIARIE DELL'UNIONE EUROPEA BUTTANO 58 MILIONI DI EURO IN BOSNIA E SE NE FREGANO DEI POVERI D'EUROPA.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   zingari   Bosnia   aiuti   poveri   Europa   italiani   tasse    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
POLIZIA STRONCA PERICOLOSISSIMA COSCA MAFIOSA NIGERIANA FORMATA DA TUTTI ''RICHIEDENTI ASILO'': 21 ARRESTI 6 RICERCATI

POLIZIA STRONCA PERICOLOSISSIMA COSCA MAFIOSA NIGERIANA FORMATA DA TUTTI ''RICHIEDENTI ASILO'': 21

mercoledì 21 novembre 2018
Organizzata come Cosa nostra. Si riunivano periodicamente per i loro 'general meeting' in un capannone affittato nel Cagliaritano - baschi azzurri e sciarpe gialle e rosse come segni distintivi - per
Continua
 
I MERCATI BOCCIANO LA COMMISSIONE UE CHE HA ''BOCCIATO'' LA MANOVRA DEL GOVERNO ITALIANO: SPREAD IN FORTE CALO, BORSA SALE

I MERCATI BOCCIANO LA COMMISSIONE UE CHE HA ''BOCCIATO'' LA MANOVRA DEL GOVERNO ITALIANO: SPREAD IN

mercoledì 21 novembre 2018
La bocciatura della manovra da parte dell'Ue, che definisce 'giustificata' l'apertura di una procedura di infrazione, non affossa Piazza Affari, anzi. Piuttosto, bisogna dire che i mercati hanno
Continua
DEUTSCHE BANK SOSPETTATA DI AVERE RICICLATO 150 MILIARDI DI DOLLARI DI SOLDI SPORCHI, CROLLA IN BORSA (-50% DA GENNAIO)

DEUTSCHE BANK SOSPETTATA DI AVERE RICICLATO 150 MILIARDI DI DOLLARI DI SOLDI SPORCHI, CROLLA IN

martedì 20 novembre 2018
FRANCOFORTE - Le azioni della Deutsche Bank sono calate bruscamente oggi alla Borsa di Francoforte per i forti timori degli investitori sugli effetti dallo scandalo del riciclaggio di denaro sporco
Continua
 
660.000 INFERMIERI SCENDONO IN PIAZZA IN FRANCIA CONTRO MACRON: DISPREZZA LA NOSTRA PROFESSIONE LA SANITA' E' DISASTROSA

660.000 INFERMIERI SCENDONO IN PIAZZA IN FRANCIA CONTRO MACRON: DISPREZZA LA NOSTRA PROFESSIONE LA

martedì 20 novembre 2018
PARIGI - Con lo slogan "infermieri dimenticati", decine di migliaia di infermieri in sciopero protestano nelle principali citta' di Francia, denunciando il "disprezzo" del governo e specialmente di
Continua
SEQUESTRATA LA NAVE ONG AQUARIUS DI MSF: HA SCARICATO 21 TONNELLATE DI RIFIUTI PERICOLOSISSIMI COME NORMALE SPAZZATURA

SEQUESTRATA LA NAVE ONG AQUARIUS DI MSF: HA SCARICATO 21 TONNELLATE DI RIFIUTI PERICOLOSISSIMI COME

martedì 20 novembre 2018
CATANIA - I rifiuti pericolosi prodotti dai migranti a bordo delle navi e quelli a rischio infettivo venivano declassati, scaricati nei porti in maniera indifferenziata e poi conferiti in discarica
Continua
 
MATTEO SALVINI SPIEGA QUALI SONO I VERI NEMICI DELL'ITALIA: ECCO I POTERI FORTI CHE VORREBBERO RIDURLA COME LA GRECIA

MATTEO SALVINI SPIEGA QUALI SONO I VERI NEMICI DELL'ITALIA: ECCO I POTERI FORTI CHE VORREBBERO

lunedì 19 novembre 2018
Milano - Il ministro dell'Interno Matteo Salvini cancella il chiacchiericcio delle false ricostruzioni di certa stampa e fantasiosi cronisti  sulla presunta crisi di governo, ma sa che le sfide
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LE PRIME VITTIME DELLA GERMANIA SONO STATI GLI STESSI TEDESCHI DELL'EST. LA MERKEL HA MACELLATO IL SUO POPOLO.

LE PRIME VITTIME DELLA GERMANIA SONO STATI GLI STESSI TEDESCHI DELL'EST. LA MERKEL HA MACELLATO IL
Continua

 
SYRIZA PRIMO PARTITO IN GRECIA. IL SUO PROGRAMMA: CACCIARE LA TROIKA, CANCELLARE INTERESSI SUL DEBITO, SALVARE LA GRECIA

SYRIZA PRIMO PARTITO IN GRECIA. IL SUO PROGRAMMA: CACCIARE LA TROIKA, CANCELLARE INTERESSI SUL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!