86.982.017
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

INCHIESTA ECONOMICA / 10 DISASTRI COMPIUTI DALL'EURO IN ITALIA - 6 PREMI NOBEL PER L'ECONOMIA INDICANO: USCITE DALL'EURO

lunedì 30 dicembre 2013

L'euro è una moneta incredibilmente forte per l'economia italiana. L'errore più comune è ritenere che danneggi solo le esportazioni. Non è così. La sua azione è molto più devastante.

Nel 2002, quando entrò in vigore, un euro valeva 1,04 dollari. Oggi al cambio ne vale 1,38: si è rivalutato del 38%. Nel luglio del 2008 l'euro è arrivato a toccare quota 1,60 sul dollaro, contemporaneamente si è rivalutato del 30% sulla sterlina e addirittura del 70% sullo yen. Successivamente, l'euro si è attestato su valori inferiori, ma di poco. 

Questo cambio così alto ha danneggiato molto le nostre esportazioni, sono stati colpi durissimi per il turismo e il comparto agroalimentare, i due settori più importanti della nostra economia. Ma gravi ripercussioni si sono avute ovunque, in ogni settore, a ogni livello, in ogni individuo e in ogni famiglia. L'euro ha infatti innescato un meccanismo di detonazioni a catena. 

PRIMO: l'Italia ha importato sempre di più beni meno costosi per via della moneta forte, inducendo ad appesantire la bilancia dei pagamenti, già in passivo.

SECONDO: per conseguenza si sono indebolite le vendite delle nostre aziende, che hanno iniziato a non investire, a licenziare o a non assumere

TERZO: le nostre aziende non hanno altra scelta che ridurre i prezzi agendo sul costo del lavoro. Come? diminuendo i salari, indebolendo indirettamente il potere d'acquisto del mercato. E' così che si è fermata la crescita. 

QUARTO: Le banche, già restie a concedere prestiti dopo l'emergere dei propri eccessi speculativi, si sono chiuse ancora di più, accanendosi contro la piccola e media impresa, ritenuta comunque ad alto rischio 

QUINTO: E' innescata la spirale mancato investimento-licenziamenti-meno salari-più disoccupazione,che ancora oggi non si è fermata, né si fermerà.  Così si è giunti alla disoccupazione di massa, giovanile e non. 

SESTO: Con la moneta "alta", non tutti i settori svantaggiati sono stimolati dalla concorrenza con l'estero, alcuni sono sfavoriti in partenza. Per questo produttività e innovazione sono in calo. Così è iniziato il declino industriale del più importante brand del mondo: il Made in Italy. 

SETTIMO: Lo Stato ha sempre meno entrate, peggiorano deficit e debito pubblico, che gradualmente diventa impagabile, vanificando il valore della moneta "alta".

OTTAVO: Nemmeno i Paesi dell'Eurozona a proprio agio con l'euro "alto" investono in Italia. La Germania, per esempio, preferisce di gran lunga investire nel Bric.

NONO: con la moneta "alta" in pratica non sarà più possibile agganciarsi alle riprese dei Paesi "forti" quali Usa e Giappone, se non in misura minima.

DECIMO: Quello che la gente non vuole sentirsi dire è che l'euro è fallito,  che l'Ue stessa è un semi fallimento, che è in mano a una supecasta continentale ormai più potente delle stesse caste nazionali, così potente da avere annullato la democrazia di fatto. Purtroppo, tutto questo avviene con il consenso della sinistra europea, italiana compresa. 

MA NON BASTA!

Il ritorno alle monete nazionali è la sola soluzione. Ormai lo consigliano tutti e sei i premi Nobel dell'economia: 

- Mirrlees: "L’Italia starebbe meglio fuori dall’Euro"

- Krugman: "E' un totale disastro"

- Friedman: "L’Euro è delle élite"

- Stiglitz: "Senza Euro non sarebbe la fine del mondo"

- Sen: "Che idea orribile l’Euro"

- Pissarides: "Prendere seriamente l’idea di smantellare l'Euro. Abbiamo perso una generazione di giovani".

Autore: Roberto Schena per ilNord.it


INCHIESTA ECONOMICA / 10 DISASTRI COMPIUTI DALL'EURO IN ITALIA - 6 PREMI NOBEL PER L'ECONOMIA INDICANO: USCITE DALL'EURO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

euro   europa   importazioni   materie prime   premi Nobel   economa   UE   Italia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER L'ITALIA

SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER

martedì 22 settembre 2020
LONDRA - La nostra classe politica non smette mai di tessere le lodi della UE e di accusare tutti coloro che si oppongono a questa istituzione malefica di essere razzisti e ignoranti ma cosa pensano
Continua
 
GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA DOGANA (NOTIZIA CENSURATA)

GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA

lunedì 14 settembre 2020
LONDRA - Dalla fine di Gennaio 2020 la Gran Bretagna e' un paese indipendente dalla Ue e quindi ha la liberta' di concludere accordi di libero scambio con chi vuole senza dover tenere conto del
Continua
AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3 MINUTI INIZIATA PRODUZIONE

AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3

mercoledì 9 settembre 2020
E' un tampone 'express'' made in Italy, per rilevare la positività o meno al coronavirus Sars-CoV-2. Si esegue su un campione di saliva e dà il risultato in tre minuti. Arriva da
Continua
 
PARLA DRAGHI: ''ARRIVA IL MOMENTO DI FARE SCELTE DIFFICILI, DATO CHE MOLTE ATTIVITA' NON RIAPRIRANNO'' (MAREA DISOCCUPATI)

PARLA DRAGHI: ''ARRIVA IL MOMENTO DI FARE SCELTE DIFFICILI, DATO CHE MOLTE ATTIVITA' NON

giovedì 3 settembre 2020
 "Il Foglio" pubblica l'intervento di Mario Draghi, ex presidente della Bce, intervistato dal professor Filippo Crea, cardiologo della Cattolica e del Gemelli e direttore dell'European Heart
Continua
MORTALITA' IN NORD ITALIA - DA GIUGNO - IN NETTO CALO (-4%) RISPETTO IL 2019, IN AUMENTO A ROMA (+10%)

MORTALITA' IN NORD ITALIA - DA GIUGNO - IN NETTO CALO (-4%) RISPETTO IL 2019, IN AUMENTO A ROMA

martedì 1 settembre 2020
Dopo i picchi dei mesi più caldi della pandemia, calano progressivamente a giugno e più ancora a luglio i decessi nelle città del Nord Italia. E' quanto emerge dal report
Continua
 
LA STAMPA BRITANNICA RIPORTA LA NOTIZIA CHE IL 65% DEGLI ITALIANI DISPREZZA LA UE. LA STAMPA ITALIANA LA CENSURA

LA STAMPA BRITANNICA RIPORTA LA NOTIZIA CHE IL 65% DEGLI ITALIANI DISPREZZA LA UE. LA STAMPA

lunedì 25 maggio 2020
  LONDRA - Alcuni giorni fa, in molti sono rimasti sorpresi dal fatto che George Soros si sia mostrato preoccupato per il fatto che l'Italia potrebbe presto uscire dall'Unione Europea e come
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CORO UNANIME DALL'UNIVERSITA' LUISS FINO A GRANDI BANCHE INTERNAZIONALI COME HSBC: IL 2014 PER L'ITALIA UGUALE AL 2013.

CORO UNANIME DALL'UNIVERSITA' LUISS FINO A GRANDI BANCHE INTERNAZIONALI COME HSBC: IL 2014 PER
Continua

 
IL GRANDE ECONOMISTA ANTONIO MARIA RINALDI SVELA TUTTE LE MENZOGNE DELLA PRESUNTA ''INFLAZIONE'' DA USCITA DALL'EURO

IL GRANDE ECONOMISTA ANTONIO MARIA RINALDI SVELA TUTTE LE MENZOGNE DELLA PRESUNTA ''INFLAZIONE'' DA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

VANNO A GIOCARE IN SALE SCOMMESSE CON TESSERE DEL REDDITO DI

24 settembre - TORINO - Sale scommesse di Torino che accettano pagamenti Pos con ''la
Continua

PIANO AFRICANI DELLA LEYEN DOCCIA GELATA SUI CAPOCCIONI DI CONTE E

24 settembre - ''Piano immigrazione della UE: niente redistribuzione automatica in
Continua

TRUMP: ''LA CINA HA INFETTATO IL MONDO. HANNO SCATENATO QUESTA

22 settembre - Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump all'ONU: “La Cina ha
Continua

AFRICANI AGGREDISCONO AGENTI DELLA POLFER NELLA STAZIONE DI BRINDISI

17 settembre - BRINDISI - Una 21enne nigeriana è stata arrestata dalla Polizia
Continua

ARRESTATO ATTIVISTA NO TAV: ERA TERRORISTA DI PRIMA LINEA

17 settembre - TORINO - I carabinieri hanno arrestato a Bussoleno, in Val di Susa,
Continua

ONU: MADURO RESPONSABILE DI CRIMINI CONTRO L'UMANITA'

16 settembre - GINEVRA - Il presidente Nicolas Maduro e membri di spicco del suo
Continua

PER I VOLI AEREI CANCELLATI, PRIMA I SOLDI, POI SEMMAI I VOUCHER!

16 settembre - ''Per i voli cancellati, prima il rimborso in denaro. Poi,
Continua

GIORGIA MELONI: VERO TEST PER IL GOVERNO E' IL VOTO ALLE REGIONALI

16 settembre - ''Il vero test sul Governo sono le elezioni regionali''. Lo ha detto
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL3° TRIMESTRE +10% RISPETTO 2° TRIMESTRE. PIL

16 settembre - Confcommercio stima un rimbalzo del Pil nel III trimestre con una
Continua

MAROCCHINO UBRIACO AGGREDISCE DONNA IN STAZIONE PICCHIA POLIZIOTTI.

15 settembre - IVREA - Prende a calci la volante della polizia dopo aver attraversato a
Continua

A MILANO MAROCCHINO CHIEDE L'ELEMOSINA MINACCIANDO CON LA PISTOLA.

15 settembre - MILANO - Un marocchino di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia dopo
Continua

SALVINI: CLANDESTINO CHE HA UCCISO UN PRETE A COMO NON DOVEVA

15 settembre - ''Il voto per il sindaco non è solo per Bondeno, i fatti di cronaca ci
Continua

BERLUSCONI DIMESSO, TORNA A CASA E FA GLI AUGURI PER IL 1° GIORNO

14 settembre - MILANO - ''Oggi è il giorno in cui milioni di bambini e ragazzi
Continua

SCIGLIO Mc ARRESTATO PER DETENZIONE E SPACCIO DI COCAINA

10 settembre - COMO - La Polizia di Como ha arrestato per detenzione e spaccio di
Continua

IL GOVERNATORE FONTANA FA GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO A LILIANA

10 settembre - MILANO - ''Liliana Segre oggi compie 90 anni, una vita che testimonia e
Continua

NESSUNO STOP AL VACCINO DELL'UNIVERSITA' DI OXFORD, ARRIVERA' A

10 settembre - LONDRA - Il vaccino sperimentale anti-coronavirus elaborato
Continua

BELLEGGIA, INDICATO DAGLI INQUIRENTI COME L'ASSASSINO DI WILLY,

10 settembre - Francesco Belleggia, uno dei quattro aggressori di Willy Monteiro e
Continua

AFRICANO VIOLENTA PENSIONATA E TENTA DI RAPINARLA. ARRESTATO.

10 settembre - PARMA - Prima ha tentato di rapinarla, poi ha abusato di lei
Continua

SALVINI: CHI MI HA AGGREDITO SI VERGOGNI, E SIGNORA MI HA OFFERTO

9 settembre - PONTASSIEVE - ''Ognuno puo' avere idee politiche, calcistiche, religiose
Continua

AFRICANA AGGREDISCE MATTEO SALVINI A PONTASSIEVE, GLI STAPPA

9 settembre - Strattonato da una giovane che gli ha strappato la camicia e anche la
Continua
Precedenti »