57.702.167
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CAPOLINEA MPS / SOLO TRE POSSIBILITA': SUPER AUMENTO DI CAPITALE, NAZIONALIZZAZIONE, FALLIMENTO (LA PRIMA SCARTATELA)

sabato 28 dicembre 2013

Siena - Il dado è tratto, le fondazione Monte dei Paschi ha votato contro l’aumento di capitale da 3 miliardi di cui Banca Monte Paschi ha disperato bisogno per mantenere adeguati livelli di capitalizzazione, ovvero per continuare a fare banca.

Ora davanti a Banca MPS ci sono 3 strade:

1) Fare un aumento di capitale ancora più grande tra qualche mese, per ripagare altri interessi sui Monti Bond

2) Essere nazionalizzato

3) Il Fallimento e lo smembramento.

Nella mia personale opinione è evidente che la Fondazione Monte dei Paschi, ormai anch’essa con un patrimonio quasi azzerato, punta alla seconda ipotesi nella speranza di essere lei protagonista della nazionalizzazione del Monte dei Paschi attraverso l’iniezione di soldi pubblici.

La cosa logica da fare, questo punto, sarebbe stato l’aumento di capitale a cui la Fondazione Monte dei Paschi non avrebbe poptuto partecipare per mancanza di fondi. Dunque sarebbe stata una autentica privatizzazione definitiva del Monte dei Paschi. Invece, no.

Ora o i soldi ce li metterà “lo Stato” oppure, salvo una riedizione forzata dell’aumento di capitale, sarà fallimento. La vera partita che si apre ora, è come eventualmente verrà portata avanti la “nazionalizzazione” del Monte dei Paschi. Logica vorrebbe che anche in questo caso la Fondazione venga buttata fuori (e a calci nel culo) vista la corresponsabilità dell’ente senese a nomina politica nel dissesto della banca.

Potrebbe anche darsi il caso che “prima” di usare soldi pubblici si utilizzi convenientemente il metodo Cipro del Bail-in, approvato giusto due settimae fa in sede europea ma non ancora operativo. In altre parole come minimo azzerare il valore delle obbligazioni subordinate o trasformale in azioni, come misura supplementare andare a toccare obbligazioni senior e grandi conti correnti.

Poi - eventualmente - intervenire con soldi pubblici. 

La partita che si apre ora è intricata e complessa e molto dipende dagli equilibri politici a Roma, i credo che molto probabilmente il governo Letta (in Renzi del PD) intervenga molto rapidamente per “preservare” il privlegio pubblico della Fondazione Monte dei Paschi (a nomina politica tradizionalmente del PD)

Dubito che la fondazione MPS abbia preso la decisone di portare la banca sull’orlo del crac senza preventive consultazioni. Certo che, se cadesse il governo, sarebbe un bel guaio. E comunque: mi raccomando tutto in banca al Monte dei Paschi, magari anche un bell’investimento in obbligazioni subordinate.

Articolo scritto da RischioCalcolato.it


CAPOLINEA MPS / SOLO TRE POSSIBILITA': SUPER AUMENTO DI CAPITALE, NAZIONALIZZAZIONE, FALLIMENTO (LA PRIMA SCARTATELA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Mps   aumento di capitale   fallimento   nazionalizzazione   Profumo   Siena    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
GIORGIA MELONI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO CHIUDEREMO CENTRI SOCIALI VIOLENTI. OGGI SQUADRISTI ROSSI A MILANO ROMA PALERMO

GIORGIA MELONI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO CHIUDEREMO CENTRI SOCIALI VIOLENTI. OGGI SQUADRISTI ROSSI

sabato 24 febbraio 2018
"Una delle prime iniziative quando andremo al governo sarà chiedere al ministro dell'Interno un decreto legge d'urgenza per far chiudere i centri sociali che si sono macchiati di violenza e
Continua
 
CLIMA DA GUERRA FREDDA: GLI USA BLOCCANO ENORMI INVESTIMENTI CINESI IN AMERICA NEL SETTORE TLC. SOSPETTI DI SPIONAGGIO

CLIMA DA GUERRA FREDDA: GLI USA BLOCCANO ENORMI INVESTIMENTI CINESI IN AMERICA NEL SETTORE TLC.

venerdì 23 febbraio 2018
WASHIGTON - I regolatori statunitensi hanno bloccato l'acquisizione da parte di un fondo cinese appoggiato dallo Stato della Cina dell'azienda texana Xcerra, produttrice di apparecchiature per il
Continua
VINCERE, E POI? PRIMO: CANCELLARE LA FOLLIA DEL FISCAL COMPACT E L'ASSURDO 3% DEBITO-PIL. L'ALTERNATIVA? LASCIARE LA UE

VINCERE, E POI? PRIMO: CANCELLARE LA FOLLIA DEL FISCAL COMPACT E L'ASSURDO 3% DEBITO-PIL.

giovedì 22 febbraio 2018
Uno dei punti principali dei partiti sovranisti riguarda la rinegoziazione degli accordi che reggono la ue e la sua profonda struttura antidemocratica o l’uscita del paese dall’unione
Continua
 
ESCLUSIVO / INTERVISTA AL GENERALE UMBERTO RAPETTO PRONTO A TORNARE ''IN AZIONE'' CON IL NUOVO GOVERNO DI CENTRODESTRA

ESCLUSIVO / INTERVISTA AL GENERALE UMBERTO RAPETTO PRONTO A TORNARE ''IN AZIONE'' CON IL NUOVO

mercoledì 21 febbraio 2018
ROMA - Matteo Salvini  ha "lanciato" oggi Umberto Rapetto, ex generale della Guardia di Finanza, per un ruolo di "super manager" della sicurezza informatica nel prossimo governo. Non un ruolo da
Continua
SQUADRACCIA ROSSA MASSACRA DI BOTTE MASSIMO URSINO, DIRIGENTE DI FORZA NUOVA. IN 10 CONTRO 1 L'HANNO LEGATO E MASSACRATO

SQUADRACCIA ROSSA MASSACRA DI BOTTE MASSIMO URSINO, DIRIGENTE DI FORZA NUOVA. IN 10 CONTRO 1

mercoledì 21 febbraio 2018
PALERMO - Almeno sei persone hanno accerchiato a Palermo il responsabile provinciale di Forza Nuova, Massimo Ursino, legandolo mani e piedi con nastro adesivo da imballaggio e pestandolo a sangue. E'
Continua
 
CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE DA 13 MILIARDI

CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE

lunedì 19 febbraio 2018
LONDRA - Il mese di maggio potrebbe rappresentare l'inizio della fine della UE visto che in questa data si decidera' il bilancio comunitario per il periodo 2021-2027 e i conti davvero non
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA LEGGE DI STABILITA' E' UNA PATRIMONIALE SUGLI IMMOBILI: DAL 2,5 AL 3,5 PER MILLE SULLA PRIMA CASA, 1% SULLA SECONDA!

LA LEGGE DI STABILITA' E' UNA PATRIMONIALE SUGLI IMMOBILI: DAL 2,5 AL 3,5 PER MILLE SULLA PRIMA
Continua

 
HOLLANDE VARA LA TASSA DEL 75% SUGLI STIPENDI SUPERIORI A 1 MILIONE DI EURO (MARINE LE PEN TRIONFERA' ALLE EUROPEE)

HOLLANDE VARA LA TASSA DEL 75% SUGLI STIPENDI SUPERIORI A 1 MILIONE DI EURO (MARINE LE PEN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!