54.054.262
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LETTA INFILA NELLA LEGGE DI STABILITA' IL ''COMMA 18'' CHE LO AUTORIZZA AD ASSUMERE 120 DIRIGENTI A PALAZZO CHIGI (SCHIFO)

sabato 28 dicembre 2013

Roma - Leggiamo, pari pari, il comma 18 della Legge di Stabilità votata dalla maggioranza che sorregge il governo presieduto da Enrico Letta: "Ai fini del rafforzamento delle strutture della Presidenza del Consiglio dei ministri, dei Ministeri e dell’Agenzia per la coesione territoriale, di cui all’articolo 10 del decreto-legge 31 agosto 2013, n. 101, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 ottobre 2013, n. 125, preposte, per quanto di competenza, a funzioni di coordinamento, gestione, monitoraggio e controllo degli interventi cofinanziati dai Fondi strutturali europei anche per il periodo 2014-2020, è autorizzata, fermo restando l’obbligo di esperire le procedure di mobilità previste dalla normativa vigente, l’assunzione a tempo indeterminato di un contingente di personale nel numero massimo di 120 unità altamente qualificate, eventualmente anche oltre i contingenti organici previsti dalla normativa vigente, per l’esercizio di funzioni di carattere specialistico, appartenente all’area terza.”

Tradotto in parole povere: Letta ha voluto aumentare di 120 dirigenti (personale altamente qualificato) l'esercito di dipendenti pubblici che già sono alle dipendenze della Presidenza del Consiglio. Si tratta - cominciamo dai dati aggiornati al 2009 - di 2016 persone che costano ogni anno 130 milioni e 862 mila euro. Ovviamente, queste cifre riguardano SOLO i dipendenti pubblici direttamente al servizio della Presidenza del Consiglio, ESCLUSI i dirigenti. 

Per i dirigenti, c'è un conto a parte. Scriveva tre anni dopo Sergio Rizzo sul Corriere del 15 maggio 2012, in pieno governo di quell'orrendo incapace che risponde al nome di Mario Monti: "Alla presidenza del Consiglio dei ministri, nel 2010, si spendevano per gli stipendi al personale 198 milioni e 700 mila euro: l'11,2% in più in un solo anno. Depurando la cifra degli arretrati, si arriva addirittura al 15,5%. Semplicemente pazzesco l'aumento dell'esborso per le retribuzioni dirigenziali, cresciuto del 20%. Con punte astronomiche del 35,5% e del 57% rispettivamente per i dirigenti di prima e seconda fascia a tempo determinato. Il tutto mentre anche il numero dei cedolini saliva senza sosta. Alla fine dell'anno raggiungeva le 2.543 unità con un aumento del 7%, che toccava l'8,9% considerando il solo personale non dirigente".  Capito? In pratica, sono occupati (a fare cosa non si sa) oltre 500 dirigenti presso Palazzo Chigi!

Solo per i dirigenti, al servizio della Presidenza del Consiglio, lo Stato scuce una settantina di milioni di euro l'anno!

E tutto ciò premesso, Enrico Letta ha infilato nella Legge di Stabilità 2013 il comma 18 che autorizza sè medesimo, Enrico Letta, ad assumere a TEMPO INDETERMINATO la bellezza di 120 ulteriori dirigenti strapagati (non meno in 100.000 euro l'anno ciascuno, tanto per iniziare) e fonte per la loro assunzione di un mercanteggio politico-affaristico degno dell'Iraq di Saddam Hussein.

max parisi

 

 


LETTA INFILA NELLA LEGGE DI STABILITA' IL ''COMMA 18'' CHE LO AUTORIZZA AD ASSUMERE 120 DIRIGENTI A PALAZZO CHIGI (SCHIFO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Letta   dirigenti   Palazzo Chigi   costo   stipendi    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua
 
MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di
Continua
CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL 2040

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL

martedì 14 novembre 2017
LONDRA - I membri della nostra classe politica italiana al governo, ovvero il Pd e i suoi sodali, non fanno che ripetere fino alla nausea che il futuro dell'Italia e' all'interno della UE. Ma la UE
Continua
 
DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI MEZZO MILIONE DI AFRICANI

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI

venerdì 10 novembre 2017
Altro che sola fuga di cervelli. C'è un nuovo ciclo di emigrazione italiana in corso, in larga misura frutto della crisi economica, che ha portato all'estero MILIONI di italiani di diverse
Continua
400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO DEI ROVINATI (DA LUI!)

400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO

giovedì 9 novembre 2017
Il fallimento elettorale del pd in Sicilia, del quale il “bomba” fiorentino ha incolpato tutti tranne che l’unico responsabile, ovvero sé stesso, è lo specchio del
Continua
 
IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE DELLE ELEZIONI: KURZ

IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE

mercoledì 8 novembre 2017
LONDRA - Continuano senza soste le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per formare una coalizione di governo entro il prossimo mese di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GOVERNO LETTA HA PREPARATO LA FESTA DI CAPODANNO AGLI ITALIANI: 1.394 EURO DI TASSE E RINCARI A FAMIGLIA (PAZZESCO)

IL GOVERNO LETTA HA PREPARATO LA FESTA DI CAPODANNO AGLI ITALIANI: 1.394 EURO DI TASSE E RINCARI A
Continua

 
IL MOVIMENTO DEI FORCONI ANNUNCIA: 10 GENNAIO 2014 RICOMINCIANO I BLOCCHI  - IL 18 GRANDE MANIFESTAZIONE. VIA IL GOVERNO

IL MOVIMENTO DEI FORCONI ANNUNCIA: 10 GENNAIO 2014 RICOMINCIANO I BLOCCHI - IL 18 GRANDE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!