62.649.074
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'ASSOCIAZIONE BANCARIA ITALIANA TIRA UNA CANNONATA ALLE BANCHE TEDESCHE: ''EFFICIENTISSIME E SOLIDISSIME? NON E' VERO''.

venerdì 27 dicembre 2013

Chi l’ha detto che le banche tedesche sono efficientissime e solidissime? L’interrogativo sorge scorrendo un ponderoso rapporto che l’Abi, l’associazione che riunisce le banche italiane, ha pubblicato alcuni giorni fa. Il testo dell’associazione presieduta da Antonio Patuelli fa il punto come ogni fine anno su “retribuzioni e costo del lavoro nelle banche italiane ed europee”: una miniera di dati, tabelle e analisi per addetti ai lavori.

LE FRAGILITA’ DI BERLINO

Ma nelle pieghe dell’analisi, giunta alla ventunesima edizione, si scorgono alcune valutazioni degne di nota e che riguardano, tra l’altro, gli istituti di credito stranieri. Nel “Rapporto 2013 sul mercato del lavoro nell’industria finanziaria”, infatti, nel capitolo sulle ristrutturazioni delle banche europee, si analizza anche la situazione del settore bancario tedesco. I giudizi non sono troppo positivi, anzi: il comparto creditizio di Berlino ha una situazione “non priva di elementi di fragilità”, si legge. I motivi? Innanzitutto, scrivono i tecnici dell’associazione di Palazzo Altieri, “sostanzialmente permangono le criticità delle Landesbanken, ma anche altre banche pubbliche e cooperative di piccola e media dimensione presentano tensioni sul piano reddituale e patrimoniale”.

I NUMERI TEDESCHI

Il giudizio non certo esaltante contenuto sul sistema creditizio della Germania nella ricerca dell’Abi si basa tra l’altro su alcuni aspetti. In primis, “l’elevata frammentazione, e i costi elevati, che per le banche pubbliche spesso raggiungono il 90% del margine di intermediazione”. Ciò fa sì che “al rilevante incremento delle attività finanziarie delle famiglie tedesche (pari al 20% dal 2005 al 2013) faccia riscontro una redditività stagnante del sistema bancario, il cui margine di intermediazione complessivo nel 2012 è risultato esattamente identico a quello del 2005″, come ha anche mostrato un’indagine datata 5 dicembre 2013 svolta da Commerzbank, sottolinea un po’ maliziosamente il rapporto Abi con una nota a pie’ di pagina.

Fonte: formiche.net. 


L'ASSOCIAZIONE BANCARIA ITALIANA TIRA UNA CANNONATA ALLE BANCHE TEDESCHE: ''EFFICIENTISSIME E SOLIDISSIME? NON E' VERO''.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Abi   banche   Germania   Commerzbank   Berlino    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
QUATTRO FUCILATE ALLA SCHIENA DI RENZI: DEPUTATI RIBELLI DEL PD ATTACCANO LA ''RIFORMA DEL LAVORO'' DEL NUOVO SEGRETARIO.

QUATTRO FUCILATE ALLA SCHIENA DI RENZI: DEPUTATI RIBELLI DEL PD ATTACCANO LA ''RIFORMA DEL LAVORO''
Continua

 
IL GRANDE ECONOMISTA CLAUDIO BORGHI: ''GOVERNO LETTA, FANTOCCIO DELLE EURO-BUROCRAZIE DA ABBATTERE ALLE ELEZIONI EUROPEE''

IL GRANDE ECONOMISTA CLAUDIO BORGHI: ''GOVERNO LETTA, FANTOCCIO DELLE EURO-BUROCRAZIE DA ABBATTERE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!