44.280.492
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GLI SFRATTI SONO AUMENTATI DEL 54,5% E DAL 1° GENNAIO 2014 SCADRA' LA PROROGA PER ANZIANI, DISABILI E MALATI

martedì 24 dicembre 2013

MILANO - In Italia l'acutizzarsi della crisi economica ha coinciso con l'ultimazione di enormi cantieri edili, a Milano, ma non solo a Milano, in tutto il Nord. Così, contemporaneamente sono arrivati sul mercato milioni e milioni di metri quadri di costruito nuovo mentre migliaia e migliaia di famiglie non riescono più a pagare mutuo e affitto di casa loro, vecchia.

Il Codacons denuncia: ''Non solo rincari delle tasse sulla casa nel 2014. Col nuovo anno arriverà anche una raffica di sfratti a danno di anziani, disabili, e malati che rischiano di perdere la propria abitazione''. E il Codacons ricorda anche come il prossimo 31 dicembre scadrà la proroga di un anno all'esecuzione degli sfratti.

Dal prossimo 1 gennaio, quindi - sottolinea l'associazione dei consumatori - ''diverranno esecutivi gli sfratti a danno di migliaia e migliaia di utenti. Si tratta di famiglie che, a causa della crisi economica non riescono più a pagare gli affitti perché non hanno i soldi per farlo.

E i numeri lo dimostrano: i provvedimenti di sfratto emessi mostrano un andamento più o meno costante dal 2001 al 2007, passando da 40.500 a 43.869. 

Dal 2007 al 2012 si nota, invece, un tendenza all'aumento decisamente più incisiva, (+54,5%)''. Il Codacons denuncia ''l'immobilismo del Governo e della classe politica, e chiede sia prorogata di un altro anno l'esecuzione degli sfratti, in favore di anziani, disabili, malati e famiglie con reddito inferiore ai 27mila euro''. 

''Abbiamo scritto anche al neosegretario del Pd, Matteo Renzi, chiedendo un suo intervento su tale delicata questione, ma al momento non abbiamo avuto alcuna risposta'', informa l'associazione. (ANSA)


GLI SFRATTI SONO AUMENTATI DEL 54,5% E DAL 1° GENNAIO 2014 SCADRA' LA PROROGA PER ANZIANI, DISABILI E MALATI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

sfratti   Codacons   ilNord   Milano   reddito   crisi   Renzi  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO DI RENZI'' 11 ANNI

FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO

venerdì 24 febbraio 2017
Quarantacinque imputati, di cui 43 persone e 2 societa', 70 udienze e oltre 3.600 pagine processuali di impianto accusatorio. Sono alcuni dei numeri del processo per il crac dell'ex Credito
Continua
 
LA GRAN BRETAGNA CRESCE PIU' DI TUTTA L'EUROZONA E PIU' DELLA GERMANIA, MA GUAI A DIRLO ALLA GENTE (CENSURA TOTALE)

LA GRAN BRETAGNA CRESCE PIU' DI TUTTA L'EUROZONA E PIU' DELLA GERMANIA, MA GUAI A DIRLO ALLA GENTE

martedì 14 febbraio 2017
LONDRA - Che l'adozione dell'euro sia stato un colossale fallimento e' oramai un dato di fatto che nessuna menzogna da parte dei giornali di regime puo' smentire visto che i dati confermano questa
Continua
STAMPA TEDESCA: ''S'E' ACCESA LA SPIA D'ALLARME SULL'ITALIA. LA BCE FINIRA' DI COMPRARE TITOLI NEL 2017 E SARA' TEMPESTA''

STAMPA TEDESCA: ''S'E' ACCESA LA SPIA D'ALLARME SULL'ITALIA. LA BCE FINIRA' DI COMPRARE TITOLI NEL

lunedì 13 febbraio 2017
BERLINO - "La spia di allarme si e' accesa una settimana fa: il premio di rischio sui titoli italiani ha superato la soglia simbolica dei 2 punti percentuali. Lo spread rispetto ai titoli decennali
Continua
 
IL WALL STREET JOURNAL AFFONDA L'EUROZONA: ''E' UN GROVIGLIO DI RISCHI ACUTI E CRONICI DA CUI STARE ALLA LARGA''

IL WALL STREET JOURNAL AFFONDA L'EUROZONA: ''E' UN GROVIGLIO DI RISCHI ACUTI E CRONICI DA CUI STARE

mercoledì 8 febbraio 2017
NEW YORK - L'editorialista Richard Barley, del Wall Street Journal, commenta la volatilita' che ha colpito l'euro e i rendimenti delle obbligazioni sovrane dell'eurozona a causa dell'incertezza
Continua
PRESIDENTE DEL PIU' IMPORTANTE CENTRO STUDI ECONOMICI DELLA GERMANIA: ''POSSIBILE CRISI DELL'EURO. LA UE INTRODUCA DAZI''

PRESIDENTE DEL PIU' IMPORTANTE CENTRO STUDI ECONOMICI DELLA GERMANIA: ''POSSIBILE CRISI DELL'EURO.

martedì 7 febbraio 2017
MONACO DI BAVIERA - Clemens Fuest, 48 anni, e' presidente dell'autorevole Istituto Ifo di Monaco di Baviera da dieci mesi. In questo breve lasso di tempo, l'economista docente di Oxford e' riuscito
Continua
 
BERLUSCONI OFFRE A RENZI DI ENTRARE IN FORZA ITALIA (CHE CORRERA' DA SOLA) E ANNUNCIA CHE LO APPOGGERA' DOPO LE ELEZIONI

BERLUSCONI OFFRE A RENZI DI ENTRARE IN FORZA ITALIA (CHE CORRERA' DA SOLA) E ANNUNCIA CHE LO

venerdì 27 gennaio 2017
In una intervista esclusiva rilasciata oggi al direttore del Foglio Claudio Cerasa, l'ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi spiega perche' il futuro di Renzi dipende solo da Renzi. Lei crede
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA GRANDE BANCA D'AFFARI AMERICANA MERRILL LYNCH PREVEDE ELEZIONI NEL 2015 IN ITALIA, CON M5S AL 30% E GOVERNO GRILLINO.

LA GRANDE BANCA D'AFFARI AMERICANA MERRILL LYNCH PREVEDE ELEZIONI NEL 2015 IN ITALIA, CON M5S AL
Continua

 
NATALE DISASTROSO PER IL COMMERCIO: 600 MILIONI IN MENO DEL 2012 E 7,7 MILIARDI IN MENO DI QUANTO SI SPENDEVA NEL 2007

NATALE DISASTROSO PER IL COMMERCIO: 600 MILIONI IN MENO DEL 2012 E 7,7 MILIARDI IN MENO DI QUANTO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!