69.402.463
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PORTOGALLO SI RIBELLA ALLA DITTATURA DELLA COMMISSIONE EUROPEA: CANCELLATE LE LEGGI TAGLIA-PENSIONI E DIPENDENTI!

lunedì 23 dicembre 2013

LISBONA - Il Tribunale Costituzionale portoghese è tornato, per la terza volta in pochi mesi ieri, a bocciare alcune misure introdotte dal governo di Pedro Passos Coelho su imposizione della troika europea . Come accennato, è la terza volta che il Tribunale Costituzionale di Lisbona stoppa le misure di austerità implementate dal governo di destra sotto dettatura di Bruxelles in cambio dei cosiddetti prestiti.

Ad aprile i magistrati annullarono la soppressione della tredicesima per dipendenti pubblici e pensionati, oltre che i tagli governativi ai sussidi di disoccupazione e per malattia inseriti nella legge di bilancio del 2013, il che ha obbligato il governo a riscrivere completamente la legge finanziaria approvata a fatica qualche mese prima e a trovare altrove il miliardo e trecento milioni che mancavano all’appello. Ad agosto poi la Corte ha bocciato la misura governativa che creava un nuovo regime di “mobilità speciale” per i lavoratori del settore pubblico, che rendeva più facile il trasferimento dei dipendenti in vista del loro licenziamento.

La nuova tegola sull’esecutivo prevedibilmente inasprirà ulteriormente le relazioni tra Coelho e i giudici della Suprema Corte, accusati dai settori filo europeisti di remare contro il ‘salvataggio’ del paese e di rappresentare una fonte di instabilità politica.

Secondo i giudici il taglio di quasi il 10% delle pensioni superiori a 600 euro al mese era incostituzionale. Il verdetto, molto atteso dai mercati, arriva dopo che Lisbona ha superato l’esame della Troika (Unione Europea, Banca Centrale Europea e Fondo Monetario Internazionale) sull’attuazione del programma di rientro per il prestito di 78 miliardi concesso nel 2014.

La notizia è caduta come una mazzata sul premier mentre naturalmente l’ha accolta con entusiasmo, così come i sindacati che negli ultimi mesi hanno chiamato i lavoratori a partecipare a numerosi scioperi e mobilitazioni contro la cosiddette austerity. Secondo l’opposizione e la coalizione della sinistra, la terza bocciatura consecutiva delle politiche economiche del governo, fiduciario della Troika di Bruxelles, dovrebbero essere considerate come uno stop definitivo al massacro sociale imposto dalla politica di austerità europea e alla stessa legittimità dell’esecutivo. Il principale sindacato portoghese, il comunista CGTP, ha subito preteso la riassunzione dei lavoratori pubblici e privati già licenziati sulla base della norma bocciata dal Tribunale Costituzionale.

La situazione del Portogallo dimostra che non in tutti i paesi si accettano senza reagire le “politiche di austerità” ed ai tagli alle spese sociali dettati dall’eurocrazia di Bruxelles e Francoforte, tanto meno è scontato che anche le centrali sindacali, la magistratura ed i partiti di opposizione si “adeguino” a tali politiche, salvo proclamare qualche ora di sciopero per salvare la faccia, come avviene invece in Italia.

Autore: Liciano Lago - notizie euronews.it


IL PORTOGALLO SI RIBELLA ALLA DITTATURA DELLA COMMISSIONE EUROPEA: CANCELLATE LE LEGGI TAGLIA-PENSIONI E DIPENDENTI!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Portogallo   corte costituzionale   Europa   Bruxelles    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ARTICOLO ESPLOSIVO DEL DAILY MAIL SUL PIANO DI SOROS PER AGGREDIRE LE DEMOCRAZIE EUROPEE (STAMPA ITALIANA CENSURA)

ARTICOLO ESPLOSIVO DEL DAILY MAIL SUL PIANO DI SOROS PER AGGREDIRE LE DEMOCRAZIE EUROPEE (STAMPA

lunedì 24 giugno 2019
LONDRA - Quando alcuni giorni fa Giorgia Meloni ha dichiarato che George Soros vuole distruggere l'Occidente tramite l'invasione di immigrati, molti a sinistra l'hanno criticata ma la verita' e' che
Continua
 
INCHIESTA /  IL TAGLIO RADICALE DELLE TASSE NON AUMENTERA' IL DEBITO PUBBLICO, LO FARA' DIMINUIRE: LA CURVA DI LAFFER

INCHIESTA / IL TAGLIO RADICALE DELLE TASSE NON AUMENTERA' IL DEBITO PUBBLICO, LO FARA' DIMINUIRE:

lunedì 24 giugno 2019
Mentre gli oligarchi dell’uscente commissione ue sono presi dai loro ultimi, inutili e spregevoli rantoli contro l’Italia minacciando una procedura d’infrazione che non spaventa
Continua
MATTEO SALVINI INCONTRA LUCA ZAIA: ''SULL'AUTONOMIA INDIETRO NON SI TORNA''. L'ARGOMENTO ARRIVA AL CONSIGLIO DEI MINISTRI

MATTEO SALVINI INCONTRA LUCA ZAIA: ''SULL'AUTONOMIA INDIETRO NON SI TORNA''. L'ARGOMENTO ARRIVA AL

giovedì 20 giugno 2019
"Incontro di lavoro al Ministero con l'amico Luca Zaia: lavoro, infrastrutture, autonomia, sviluppo, Olimpiadi, futuro. Indietro non si torna!". Lo scrive sui social il vicepremier e ministro
Continua
 
REGIONE LOMBARDIA APPROVA E RENDE SUBITO ESECUTIVO IL NUOVO ''PATTO DI INTEGRITA''' DECISIVO PER LA LOTTA ALLA CORRUZIONE

REGIONE LOMBARDIA APPROVA E RENDE SUBITO ESECUTIVO IL NUOVO ''PATTO DI INTEGRITA''' DECISIVO PER LA

giovedì 20 giugno 2019
MILANO - Lealta', trasparenza e correttezza, oltre all'impegno a non offrire, accettare o chiedere somme di denaro o altre ricompense, vantaggi e benefici. Sono gli impegni che devono assumersi i
Continua
CLAUDIO BORGHI SPIEGA TUTTO SUI MINIBOT E SMONTA UNA PER UNA LE CRITICHE E LE ACCUSE (INTERVISTA DI PANORAMA)

CLAUDIO BORGHI SPIEGA TUTTO SUI MINIBOT E SMONTA UNA PER UNA LE CRITICHE E LE ACCUSE (INTERVISTA DI

mercoledì 19 giugno 2019
L'onorevole leghista e presidente della commissione Bilancio della Camera, Claudio Borghi, spiega in una intervista a "Panorama" la 'guerra dei Minibot'. "Il mio primo video sui Minibot e' del 2012.
Continua
 
LA VERITA' INTERVISTA IL VICE PREMIER DI MAIO: ''LO SCANDALO CSM E' LA P2 DEL PD''

LA VERITA' INTERVISTA IL VICE PREMIER DI MAIO: ''LO SCANDALO CSM E' LA P2 DEL PD''

martedì 18 giugno 2019
Il ministro del Lavoro, nonche' vicepremier e capo politico del M5S, Luigi Di Maio, in una intervista a "La Verita'" parla di 'toghe sporche'. "Sconcertante. Sto leggendo come tutti le
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
OBAMA NEL DISCORSO DI ''FINE ANNO'' E' PASSATO DAL ''YES, WE CAN'' AL ''WE HOPE'' (IO SPERIAMO CHE ME LA CAVO)

OBAMA NEL DISCORSO DI ''FINE ANNO'' E' PASSATO DAL ''YES, WE CAN'' AL ''WE HOPE'' (IO SPERIAMO CHE
Continua

 
IL QUOTIDIANO FRANCESE LE MONDE SVELA COSA SI SONO DETTI I CAPI DELLA COMMISSIONE EUROPEA A CENA! (VERSO LA DITTATURA)

IL QUOTIDIANO FRANCESE LE MONDE SVELA COSA SI SONO DETTI I CAPI DELLA COMMISSIONE EUROPEA A CENA!
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

RICHIESTE DI ASILO DEGLI AFRICANI: -53% NEL 2018 GRAZIE A SALVINI

24 giugno - L'Italia ha registrato un calo del 53% di richieste di asilo nel 2018,
Continua

LA COMMISSIONE UE ''INDICA'' DI FAR SBARCARE GLI AFRICANI SULLA SEA

24 giugno - ''L'Unione Europea vuole risolvere il problema Sea Watch? Facile. Nave
Continua

GIAN MARCO CENTINAIO: A SALVINI NOI PARLIAMO CHIARO, CON LUI NIENTE

24 giugno - ''La mia prima tessera della Lega l'ho fatta il 4 aprile 1990. Quindi
Continua

CROLLA IL MORALE DEGLI INVESTITORI TEDESCHI: INDICE IFO PRECIPITA A

24 giugno - Scende ancora, oltre le attese, il morale degli investitori tedeschi.
Continua

SPACCIATORE AFRICANO SCAPPA, PASSANTE PRESTA BICI A POLIZIOTTO E LO

20 giugno - MILANO - Uno 28enne gambiano e' stato arrestato per detenzione ai fini
Continua

GOVERNO TEDESCO BLOCCA COMUNI CHE VOLEVANO ''ACCOGLIERE'' AFRICANI

20 giugno - BERLINO - In Germania, il governo frena e blocca la proposta avanzata da
Continua

LA GDF INDIVIDUA E ARRESTA UN CORRIERE DELLA DROGA A LINATE (1,3KG

20 giugno - MILANO - I militari della Guardia di finanza di Linate insieme ai
Continua

SONDAGGIO: LEGA PRIMO PARTITO CON IL 35% M5S AL 17,9% (MAGGIORANZA

20 giugno - Secondo un sondaggio Emg Acqua presentato oggi ad Agora', se si votasse
Continua

SALVINI: GIORNATA DEI RIFUGIATI? IN ITALIA SOLO 7,3% GLI ALTRI SONO

20 giugno - ll ministro dell'Interno Matteo Salvini, in occasione della Giornata
Continua

GIORGIA MELONI: FACEBOOK CREA LIBRA E ALL'ITALIA E' VIETATO

19 giugno - ''Nasce ‘Libra’, la moneta elettronica lanciata da Facebook che si
Continua
Precedenti »