67.013.859
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

''EUROPA ALLA VIGILIA DI UN IMMENSO SOLLEVAMENTO POPOLARE'' SCRIVE IL GIORNALE GRECO KATHIMERINI (E I FRANCESI CONFERMANO)

giovedì 19 dicembre 2013

“L’Europa è alla viglia di un immenso sollevamento popolare" – ha scritto di recente il quotidiano greco Kathimerini. Eppure le statistiche testimonierebbero la fine della “Grande recessione” : il prossimo anno l’economia spagnola dovrebbe salire dello 0,7%, l’Irlanda è in grado di fare a meno del piano di salvataggio economico e le economie di Grecia, Italia e Portogallo dovrebbero tornare alla crescita a partire dal prossimo anno.

Ma lo scarto tra le ottimistiche cifre ufficiali dei governi e la realtà quotidiana nei paesi europei più deboli, dove le persone sono confrontate a povertà e disoccupazione, è evidente e alimenta la radicalizzazione politica e il sentimento anti-europeo.

Vediamo alcuni dati:

1) Uno spagnolo su 4 è ufficialmente disoccupato. Secondo la Commissione europea il tasso di disoccupazione non dovrebbe calare prima del 2015.

2) In Irlanda e Portogallo si deplorano flussi migratori negativi. I lavoratori emigrano per andare a cercare lavoro all’estero. Le statistiche prevedono che il Portogallo abbia una crescita dello 0,8% nel 2014 e un miglioramento dell’occupazione. Invece secondo gli analisti le cifre sull’occupazione sono errate, in quanto molte persone disoccupate hanno abbandonato la ricerca di un lavoro (uscendo così da ogni statistica).

3) Nel 2011 e 2012 gli spagnoli hanno manifestato in massa ma gli scarsi risultati ottenuti hanno fatto perdere motivazione e energia per scioperare.

4) Anche in Grecia si risente un abbandono da parte dei sindacati e le persone rinunciano sempre più a manifestare. Nei paesi periferici della Zona euro, i governi non sono riusciti a canalizzare il sentimento di frustrazione della popolazione e di conseguenza questa inizia a esplorare alternative politiche.

Un’alternativa è il partito greco Alba Dorata, che malgrado sia associato a assassinii e molti atti di violenza, nel paesaggio politico greco rimane un movimento importante.

Un’altra alternativa è il partito italiano Movimento 5 Stelle, di Beppe Grillo, che si definisce un’opposizione all’establishment.

L’insoddisfazione aumenta in tutto il continente europeo, di fronte alla mancanza di risultati della politica dell’Unione europea in materia di immigrazione e disoccupazione.

“Una grande battaglia si combatte fra l’Europa dei popoli e l’Europa dei populisti. Mi batto per un’Europa che capisca che l’austerità può uccidere e che la politica dell’austerità totale farà soprattutto il gioco di Marine Le Pen e altri euroscettici quali Beppe Grillo" – aveva dichiarato il mese scorso il premier italiano Enrico Letta.

Le prossime elezioni europee saranno decisive e si potrebbe assistere a un plebiscito dei partiti euroscettici. A partire dalla Francia, dove tutti i sondaggi, anche i più recenti, danno il Fronte nazionale di Marine Le Pen in testa con ampio margine sui concorrenti alle elezioni europee.

(Fonte : express.be in lingua francese)


''EUROPA ALLA VIGILIA DI UN IMMENSO SOLLEVAMENTO POPOLARE'' SCRIVE IL GIORNALE GRECO KATHIMERINI (E I FRANCESI CONFERMANO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Irlanda   Portogallo   Grecia   Spagna   rivolta   popolare   disoccupazione   miseria   fame   Europa   UE   euro    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE SALVANO LA GERMANIA

LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE

giovedì 14 febbraio 2019
BERLINO -  A Bruxelles tacciono, nessuno se l'è sentita di commentare il tracollo della Germania, economicamente parlando. D'altra parte, se l'avessero fatto, poi come giustificare le
Continua
 
LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL 96% DA GENNAIO 2018

LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL

mercoledì 13 febbraio 2019
La pacchia sembra davvero finita, per chi lucra "sull'accoglienza" degli africani in Italia e per chi organizzava le orde dalla Libia, complici le navi Ong, alleate delle mafie degli
Continua
SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI SU 10 NE HANNO PAURA

SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI

mercoledì 13 febbraio 2019
La solitudine sgomenta, e la sua ombra si fa sentire ancor di più quando si avvicina la festa - per altro commerciale - degli innamorati. Tre italiani su dieci, infatti, hanno paura di
Continua
 
SPETTRO DELLE ELEZIONI ANTICIPATE IN GERMANIA: ''GROSSA COALIZIONE'' STA PER CROLLARE, ALLE URNE PROBABILMENTE IN GIUGNO

SPETTRO DELLE ELEZIONI ANTICIPATE IN GERMANIA: ''GROSSA COALIZIONE'' STA PER CROLLARE, ALLE URNE

martedì 12 febbraio 2019
BERLINO - La famosa "Europa" farebbe  bene a guardare cosa sta accadendo e soprattutto cosa accadrà a breve in Germania. C'e' chi parla di "preparativi per un divorzio". Altri la dicono
Continua
IL DC9 ITAVIA CADUTO A USTICA VENNE ABBATTUTO DA UN MISSILE IL TRIBUNALE DI PALERMO DA' RAGIONE AI PARENTI DELLE VITTIME

IL DC9 ITAVIA CADUTO A USTICA VENNE ABBATTUTO DA UN MISSILE IL TRIBUNALE DI PALERMO DA' RAGIONE AI

martedì 12 febbraio 2019
PALERMO - Nuovo colpo di scena sul caso Ustica. La prima sezione civile della Corte di Appello di Palermo, presieduta da Antonio Novara, ha infatti rigettato gli appelli promossi dai ministeri della
Continua
 
LA RIVOLTA DEI PASTORI SARDI DILAGA IN TUTTA ITALIA E IL MINISTRO SALVINI: ''LAVORO PER RISOLVERE IL PROBLEMA IN 48 ORE''

LA RIVOLTA DEI PASTORI SARDI DILAGA IN TUTTA ITALIA E IL MINISTRO SALVINI: ''LAVORO PER RISOLVERE

martedì 12 febbraio 2019
Le immagini del latte gettato per strada sono diventate virali e tutti i media ne parlano. Perché i pastori sardi buttano il latte? Perché ai pastori
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA / LO STATO POSSIEDE 3.500 SOCIETA' CHE NON SVOLGONO ATTIVITA'! COSTANO 11 MILIARDI DI EURO L'ANNO!  (LADRI)

INCHIESTA / LO STATO POSSIEDE 3.500 SOCIETA' CHE NON SVOLGONO ATTIVITA'! COSTANO 11 MILIARDI DI
Continua

 
CENTRO STUDI TEDESCO ANNUNCIA: 2014 PER LA GERMANIA SARA' DI BUONA CRESCITA, PER L'ITALIA SARA' CATASTROFICO (TESTUALE)

CENTRO STUDI TEDESCO ANNUNCIA: 2014 PER LA GERMANIA SARA' DI BUONA CRESCITA, PER L'ITALIA SARA'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MATTEO SALVINI: ''L'IMMIGRAZIONE IRREGOLARE E' UN BUSINESS CHE VA

16 febbraio - Il ministro dell'Interno Matteo Salvini, dopo l'operazione di polizia
Continua

STRANIERO ARRESTATO A PORTOGRUARO, PER DROGA PICCHIAVA LA MADRE E

16 febbraio - VENEZIA - Gli agenti del Commissariato di Polizia di Portogruaro
Continua

MINISTRO SALVINI: ''SGOMBEREREMO LA BARACCOPOLI DI SAN FERDINANDO''

16 febbraio - ROMA - ''Sgombereremo la baraccopoli di San Ferdinando. L'avevamo
Continua

IRAKENO UBRIACO AGGREDISCE CARABINIERI DENTRO UN CENTRO ACCOGLIENZA

16 febbraio - I carabinieri della stazione di Roma Casalotti hanno arrestato un
Continua

AFRICANO CON 26 CHILI DI DROGA IN VALIGIA BECCATO IN STAZIONE DALLA

16 febbraio - ROMA - I finanzieri del Comando provinciale di Roma hanno sequestrato 26
Continua

CONTINUA A SCENDERE - OTTIMO - LO STOCK DI TITOLI DI STATO ITALIANI

15 febbraio - Ottima notizia: a novembre 2018 e' scesa ancora la quota di titoli di
Continua

UMBERTO BOSSI RICOVERATO IN RIANIMAZIONE ALL'OSPEDALE DEL CIRCOLO

15 febbraio - ''Ha passato una notte tranquilla. Non è in pericolo di vita''. Così
Continua

E' UFFICIALE: ELEZIONI ANTICIPATE IN SPAGNA IL PROSSIMO 28 APRILE

15 febbraio - MADRID - Il primo ministro spagnolo, il socialista Pedro Sanchez ha
Continua

ALITALIA PIU' DEL 50% ALLO STATO (COME ACCADE IN FRANCIA)

14 febbraio - Alitalia non diventerebbe una societa' privata, in quanto la
Continua

BASTA CONTRIBUTI ALLO SVILUPPO DEL TURISMO AD ALBERGHI CHE OSPITANO

14 febbraio - GENOVA - Escludere dai vantaggi e contributi per lo sviluppo del turismo
Continua
Precedenti »