46.517.815
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

WORLD ECONOMIC FORUM: ''IL 2014 A LIVELLO MONDIALE SARA' UGUALE O PEGGIORE DEL 2013''. (PER L'ITALIA: PEGGIORE)

giovedì 19 dicembre 2013

MILANO - La crisi non finisce nel 2014: ci vorranno 11 anni per tornare ai livelli pre-recessione. Così l'Espresso in edicola oggi. "Sul fronte economico globale - scrive L'Espresso - il 2014 non promette nulla di buono. Tensioni sociali, aumento delle disparità salariali e disoccupazione sono i tre fenomeni che caratterizzeranno il prossimo anno" 

La crisi è quasi alle spalle? Il 2014 sarà l'anno della ripresa? Meglio andarci con i piedi di piombo. Anzi, meglio non pensarlo affatto. A preoccupare sono i dati del World Economic Forum, che ha sentito circa 1500 esperti provenienti da quattro mondi: accademico, governativo, business e società civile. 

"Il prossimo anno – spiega Sarah Boumphrey – sarà leggermente migliore del 2013, ma il rischio di declassamento continuerà a interessare diverse nazioni. Quelle sviluppate resteranno alle prese con alti livelli di disoccupazione, stagnazione economica ed elevato debito, pubblico e privato. I Paesi emergenti dovranno vedersela soprattutto con l'inflazione ed il cosiddetto tapering, il ritiro degli aiuti all'economia da parte della Federal Reserve americana". 

L'uscita dalla crisi finanziaria globale pare ancora lontanissima, al netto di slogan e false promesse. La top ten dei trend mondiali è emblematica: tensioni sociali, disparità salariali e disoccupazione saranno ancora protagonisti. 

La disoccupazione di lungo periodo resta una delle maggiori preoccupazioni dell'Agenda Globale. Nel 2014, il tasso di senza lavoro sarà superiore al 10% in 29 degli 85 Paesi presi in esame da Euromonitor. Secondo la International Labour Organization, occorrono mediamente undici anni per il riassorbimento della disoccupazione giovanile rispetto ai livelli pre-recessione. Anche nel caso di una ripresa economica, l'onda lunga della crisi si protrarrebbe ben oltre gli “iniziali ottimismi”. 

Per l'Italia, quindi, sarà un 2014 peggiore del 2013. Che è tutto dire.

Redazione Milano


WORLD ECONOMIC FORUM: ''IL 2014 A LIVELLO MONDIALE SARA' UGUALE O PEGGIORE DEL 2013''. (PER L'ITALIA: PEGGIORE)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

world   economic   forum   2014   previsioni   disoccupazione   euromonitor    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
I GENITORI DI MACRON DECISERO DI NON SPORGERE DENUNCIA CONTRO L'INSEGNANTE BRIGITTE TROGNEUX PER CORRUZIONE DI MINORE

I GENITORI DI MACRON DECISERO DI NON SPORGERE DENUNCIA CONTRO L'INSEGNANTE BRIGITTE TROGNEUX PER

venerdì 28 aprile 2017
Articolo apparso sul dailymail.co.uk "A 39 anni Emmanuel Macron sta ancora tentando di dimostrare che i suoi genitori avevano torto ad ostacolare la sua relazione con Brigitte, di 64 anni, sua
Continua
 
EMERGENCY PROTESTA PER LE ''IGNOBILI POLEMICHE'' SULLE ONG (LEI INCLUSA). MA I SUOI FINANZIAMENTI ISLAMICI DAL SUDAN?

EMERGENCY PROTESTA PER LE ''IGNOBILI POLEMICHE'' SULLE ONG (LEI INCLUSA). MA I SUOI FINANZIAMENTI

giovedì 27 aprile 2017
"Le polemiche di questi giorni sui soccorsi in mare sono ignobili". Lo afferma Emergency che in una nota spiega che "sono ignobili perche' vengono dal mondo della politica che per primo dovrebbe
Continua
LA RIVOLUZIONE FISCALE DI TRUMP CHE ANDREBBE BENISSIMO ANCHE ALL'ITALIA (SOLO SE ESCE DALLA PRIGIONE DELL'EURO)

LA RIVOLUZIONE FISCALE DI TRUMP CHE ANDREBBE BENISSIMO ANCHE ALL'ITALIA (SOLO SE ESCE DALLA

giovedì 27 aprile 2017
WASHINGTON - Donald Trump l'ha definita "grandiosa". Il suo consigliere economico la considera "un'opportunità che capita una volta per generazione". Il segretario al Tesoro Mnuchin crede che
Continua
 
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''174.000 MIGRANTI CRIMINALI: STUPRI DI GRUPPO +106% OMICIDI +14% 193.000 REATI VIOLENTI''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''174.000 MIGRANTI CRIMINALI: STUPRI DI GRUPPO +106% OMICIDI +14%

giovedì 27 aprile 2017
BERLINO - La relazione sui crimini commessi in Germania nel 2016, presentata lunedi' scorso dal ministro dell'Interno Thomas de Maizière, non conteneva di fatto alcuna buona notizia, giusto
Continua
DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI OGNI ORA, +36% DAL 2009

DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI

mercoledì 26 aprile 2017
Fallimenti delle imprese italiane, numeri da spavento. Nei primi tre mesi del 2017 sono state infatti 2.998 le aziende italiane che hanno portato i libri in tribunale, il 16,8% in meno rispetto ad un
Continua
 
IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN COMBUTTA CON LE ONG

IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN

mercoledì 26 aprile 2017
I giornali e l'informazione in Italia ignorano la notizia, ma è di una estrema gravità. Così, ecco che per apprenderla bisogna leggere i quotidiani tedeschi, benchè
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
BRUXELLES COMPLETAMENTE PARALIZZATA DALLA RIVOLTA DI CONTADINI E ARTIGIANI CONTRO L'UNIONE EUROPEA! (FANTASTICO)

BRUXELLES COMPLETAMENTE PARALIZZATA DALLA RIVOLTA DI CONTADINI E ARTIGIANI CONTRO L'UNIONE EUROPEA!
Continua

 
GRANDE SVILUPPO DELL'ECONOMIA ISLANDESE, FUORI DALLA GABBIA DELL'UNIONE EUROPEA (E CON I BANKSTERS FINITI IN GALERA)

GRANDE SVILUPPO DELL'ECONOMIA ISLANDESE, FUORI DALLA GABBIA DELL'UNIONE EUROPEA (E CON I BANKSTERS
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!