65.636.136
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SACCOMANNI ''FESTEGGIA'' L'UNIONE BANCARIA UE MA HA VINTO LA GERMANIA: NIENTE FONDO SALVATAGGIO COMUNE (ITALIA ARRANGIATI)

giovedì 19 dicembre 2013

BRUXELLES - "Un risultato storico comparabile all'Unione monetaria, ma ottenuto in molto meno tempo: uno sviluppo rivoluzionario". Il ministro per l'economia Fabrizio Saccomanni commenta così, soddisfatto, l'accordo siglato tra i ministri finanziari dell'Unione europea sull'Unione bancaria: un accordo che è arrivato dopo una maratona di trattative e di momenti di tensione durata ore. "Sventato il rischio di una nuova Lehman Brothers", ha dichiarato.

Ma Saccomanni è l'unico che riesce a festeggiare per una sconfitta. 

Saccomanni aveva chiesto espressamente che il Fondo unico europeo di risoluzione da 55 miliardi di euro (volto a sostenere il sistema finanziario europeo), fosse sostenuto da un "paracadute finanziario" ("backstop") comune, "in combinazione con i paracaduti finanziari nazionali", per contribuire ai costi. 

Su questo punto il ministro era stato fermo, tanto che si era parlato di un'Italia che aveva alzato la voce contro i tedeschi. Ma non è stato così. La Germania ha sì fatto una grande concessione, come riporta il Financial Times, accettando la creazione di una sorta di "mutuo soccorso" tra i fondi dei paesi membri, finanziato dalle stesse banche, che andranno a costituire un Fondo unico di risoluzione entro 10 anni. Avete letto bene: 10 anni.

Ma il ministro delle finanze Wolfgang Schaeuble ha avuto la meglio sulle controparti sia italiana che francese, tutelando i contribuenti tedeschi. Il paracadute finanziario comune non è infatti incluso nell'accordo. 

Ha prevalso dunque la linea secondo cui, in caso di crisi e di insufficienza dei fondi di risoluzione accantonati a livello nazionale, saranno i singoli Stati, e non un "backstop comune", a dover intervenire per la risoluzione delle banche sul loro territorio. 

Alla faccia dell'Unione bancaria europea, qualsiasi banca crolli in qualsiasi nazione della UE, sarà lo Stato di quella nazione a dover ripianare le perdite e provare a evitare la bancarotta. 


SACCOMANNI ''FESTEGGIA'' L'UNIONE BANCARIA UE MA HA VINTO LA GERMANIA: NIENTE FONDO SALVATAGGIO COMUNE (ITALIA ARRANGIATI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Saccomanni   UE   Bancaria   Europea   Germania   Italia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GALERA

NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
 
LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GAL

LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E SMENTISCONO MOSCOVICI)

IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E

giovedì 13 dicembre 2018
"Continuiamo a sostenere con convinzione la nostra proposta. Piena fiducia nel lavoro di Conte. Siamo persone di buon senso e soprattutto teniamo fede a ciò che avevamo promesso ai cittadini,
Continua
 
MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA  LUI) SALVATO MACRON POTRA' AIUTARLO?

MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA LUI) SALVATO

mercoledì 12 dicembre 2018
BRUXELLES - Per tentare di soddisfare le rivendicazioni dei gilet gialli e provare a porre fine alla loro protesta,Macron è stato costretto, pena una vera "rivoluzione" di piazza in tutta la
Continua
REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE  PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A PMI E' FONDAMENTALE

REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A

mercoledì 12 dicembre 2018
MILANO - Oltre 26 milioni di euro per rifinanziare importanti bandi a favore delle micro, piccole e medie imprese. La Giunta della Regione Lombardia, su proposta dell'assessore allo Sviluppo
Continua
 
LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO DI BILANCIO PRESENTATO''

LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO

martedì 11 dicembre 2018
BRUXELLES - Nella sostanza, la Commissione Ue ha dato del "parolaio" e implicitamente del bugiardo al presidente francese Macron.  "La situazione e' questa: in Francia per ora abbiamo un
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DIBATTITI / PARLA IL FAMOSO ECONOMISTA ITALIANO, PROF.BORGHI: ''MI ASPETTO LA FORTE AFFERMAZIONE DELLE FORZE ANTI EURO''

DIBATTITI / PARLA IL FAMOSO ECONOMISTA ITALIANO, PROF.BORGHI: ''MI ASPETTO LA FORTE AFFERMAZIONE
Continua

 
LA TROIKA HA DATO DA GESTIRE 'SALVATAGGI' DI GRECIA-CIPRO-SPAGNA-PORTOGALLO AI PESCECANI FINANZIARI CHE LI HANNO CAUSATI

LA TROIKA HA DATO DA GESTIRE 'SALVATAGGI' DI GRECIA-CIPRO-SPAGNA-PORTOGALLO AI PESCECANI FINANZIARI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!