64.727.837
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ACCORDO DI GOVERNO TRA RUSSIA E UCRAINA: INGENTI INVESTIMENTI, OCCUPAZIONE E SCAMBI COMMERCIALI. ADDIO, UNIONE EUROPEA.

mercoledì 18 dicembre 2013

MOSCA - La Russia investirà 15 miliardi dollari del Fondo di previdenza nazionale, nel quale si accumulano i proventi derivanti dai prezzi alti del petrolio, in titoli di Stato ucraini. Lo ha dichiarato il presidente russo Vladimir Putin. Tale importo è paragonabile alla quantità di fondi stanziati dal governo russo per i progetti delle infrastrutture.

La Russia userà 15 miliardi di dollari del Fondo nazionale di previdenza per comprare i titoli di Stato dell'Ucraina già in questa fine del 2013 e per tutto il 2014, ha dichiarato il ministro delle Finanze Anton Siluanov. "Una parte delle obbligazioni sarà acquistata quest'anno, l'altra il prossimo anno. Naturalmente, quest'anno l'esborso sarà minore," - ha detto Siluanov. In precedenza, nella giornata,  era stato riferito che nel corso dell'incontro tra i presidenti della Russia e dell'Ucraina, Vladimir Putin e Viktor Yanukovych, era stato raggiunto un accordo in base in base al quale la Russia avrebbe investito 15 miliardi di dollari in buoni del Tesoro di Kiev. Inoltre si era concordato di abbassare il prezzo del gas russo per l'Ucraina di un terzo, fino a 268,5 dollari per mille metri cubi.

Inoltre, nei primi mesi del 2014 la Russia riprenderà le forniture di petrolio attraverso l'oleodotto che porta alla raffineria di Odessa. E' stato riportato dalla Reuters, citando fonti anonime. La Reuters collega la ripresa delle forniture verso la raffineria di Odessa, dopo oltre 3 anni di stop, grazie alla rinuncia dell'Ucraina di firmare l'accordo di integrazione con la UE ed ai negoziati tra i presidenti dei due Paesi, Vladimir Putin e Viktor Yanukovych, avvenuti oggi a Mosca. In precedenza era stato riferito che a seguito di quest'incontro Kiev contava di ottenere da Mosca un prestito di 15 miliardi di dollari ed un notevole sconto sul prezzo del gas. Puntualmente, è accaduto.

L'Unione Europea è stata sconfitta. L'aggressione all'Ucraina dell'oligarchia bancaria UE è stata sbriciolata.

Fonte notizie: La Voce della Russia


ACCORDO DI GOVERNO TRA RUSSIA E UCRAINA: INGENTI INVESTIMENTI, OCCUPAZIONE E SCAMBI COMMERCIALI. ADDIO, UNIONE EUROPEA.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Ucraina   UE   finanziamenti   scambi commerciali   accordo   Russia   Putin   oligarchi   UE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CONFINDUSTRIA ATTACCA LE SANZIONI UE ALLA RUSSIA: 4 MILIARDI DI EURO DI MANCATO EXPORT DANNI GRAVISSIMI ALLE PMI. BASTA!

CONFINDUSTRIA ATTACCA LE SANZIONI UE ALLA RUSSIA: 4 MILIARDI DI EURO DI MANCATO EXPORT DANNI

martedì 6 novembre 2018
La Confindustria scende in campo contro le sanzioni alla Russia: penalizzano le imprese e l'export italiano. Eppure, nonostante le sanzioni il mercato russo "continua a essere strategico" per le
Continua
 
IN DANIMARCA IL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (COME IL PD IN ITALIA) VOTA INSIEME AI NAZIONALISTI E FERMA L'IMMIGRAZIONE

IN DANIMARCA IL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (COME IL PD IN ITALIA) VOTA INSIEME AI NAZIONALISTI E

lunedì 5 novembre 2018
LONDRA - In Italia non passa giorno che i giornali di regime ripetano fino alla nausea che la popolazione invecchia e quindi c'e' bisogno di far arrivare piu' immigrati per coprire i posti lasciati
Continua
INCHIESTA SU TUTTO IL DEBITO PUBBLICO (ESPLICITO + IMPLICITO): ITALIA 57% GERMANIA 149% FRANCIA 291% MEDIA EUROZONA 266%

INCHIESTA SU TUTTO IL DEBITO PUBBLICO (ESPLICITO + IMPLICITO): ITALIA 57% GERMANIA 149% FRANCIA

lunedì 5 novembre 2018
Ai lacchè nostrani degli oligarchi ue, il periodo dice decisamente male: lo spread rimane stabilmente entro limiti accettabili; la borsa cresce; le banche italiane superano brillantemente gli
Continua
 
ARRIVANO I BENEFICI CONCRETI DELLA BREXIT: FORTE TAGLIO  DELLE TASSE, AUMENTO SPESA SANITARIA, DIFESA, AIUTO AI POVERI

ARRIVANO I BENEFICI CONCRETI DELLA BREXIT: FORTE TAGLIO DELLE TASSE, AUMENTO SPESA SANITARIA,

martedì 30 ottobre 2018
LONDRA - Finalmente ai contribuenti britannici arriva il bonus della Brexit: cosi' il quotidiano conservatore "The Telegraph" titola oggi martedi' 30 ottobre la sua prima pagina quasi interamente
Continua
TRUFFA SPREAD: LE BANCHE TEDESCHE (50%) PUBBLICHE COMPRANO BUND COSI' TENGONO BASSI I TASSI (LA BCE LO VIETA ALL'ITALIA)

TRUFFA SPREAD: LE BANCHE TEDESCHE (50%) PUBBLICHE COMPRANO BUND COSI' TENGONO BASSI I TASSI (LA BCE

lunedì 29 ottobre 2018
-”Guarda che se non fai i compiti dico allo spread di punirti” -”Guarda che se ti comporti male, lo spread arriva di notte e ti porta via” -”Non aprire quella porta
Continua
 
OGGI L'ASSIA AL VOTO: SE STASERA CDU E SPD SCONFITTI DALLA DESTRA, IL GOVERNO MERKEL CADE E NUOVE ELEZIONI IN GERMANIA

OGGI L'ASSIA AL VOTO: SE STASERA CDU E SPD SCONFITTI DALLA DESTRA, IL GOVERNO MERKEL CADE E NUOVE

domenica 28 ottobre 2018
Si tengono oggi in Assia le elezioni per il rinnovo del parlamento del Land, che la stampa tedesca definisce "decisive" per la tenuta dalla Grande coalizione al governo della Germania dal marzo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
OGGI LA MARCIA SU ROMA: MIGLIAIA GIA' PARTITI IN TRENO AUTO, CON OGNI MEZZO. IL MOVIMENTO DEI FORCONI: SAREMO TANTISSIMI

OGGI LA MARCIA SU ROMA: MIGLIAIA GIA' PARTITI IN TRENO AUTO, CON OGNI MEZZO. IL MOVIMENTO DEI
Continua

 
PER SCREDITARE LE PROTESTE POPOLARI CONTRO GOVERNO EURO E UE VALE TUTTO, A PARTIRE DA UN FUMOSO SCALDALO DEL CALCIO.

PER SCREDITARE LE PROTESTE POPOLARI CONTRO GOVERNO EURO E UE VALE TUTTO, A PARTIRE DA UN FUMOSO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!