43.377.259
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MOVIMENTO 9DICEMBRE-FORCONI: TENTATIVO DI OCCUPARE LA SEDE MPS A MESTRE, BLOCCHI - ECCO LE VITE DEI RIBELLI (CORAGGIOSI)

martedì 17 dicembre 2013

MESTRE - La protesta dei forconi a Mestre si sposta in Corso del Popolo. Verso le 15 di oggi, una delegazione del presidio "9 dicembre" di via Righi si è diretta alla sede della filiale del Monte dei Paschi di Siena in Corso del Popolo e ha fatto un sit in di circa un'ora. La direzione della banca non ha accettato di riceverli. Alle 16 gli attivisti sono tornati in via Righi, pronti a fare scattare verso le 17-17.30 l'ormai usuale blocco del traffico a corsie alternate all'altezza del semaforo davanti a Fincantieri. Blocco che attualmente è in corso.

E ora la storia Manuela Gian, 38 anni, di Villa di Teolo, che racconta di sè. La sua vita è l'esempio della gravissima crisi in cui si dibatte l'Italia: «Ero titolare di un'avviata azienda di pulizie con otto dipendenti a Brusegana. Una cartella esattoriale di 50mila euro di Equitalia ha rappresentato la mia fine. Ho dovuto licenziare tutti i dipendenti». 

Ma Manuela non è sola. Lui si chiama Luciano Sturaro ed è il referente per i presidi della provincia di Padova dei "forconi". Racconta: «Sono un imprenditore schiacciato dalla crisi. Nel maggio 2012 avevo deciso di togliermi la vita. Ma poi ho capito che Dio me l'ha data e non ho il diritto di togliermela. Ho capito che quando la vita ti chiude una porta, se tieni duro, è quella stessa vita ad aprirti un portone». La società edile di Sturaro, la Stepcasa srl di corso Stati Uniti, è oggi in liquidazione. Hanno perso il proprio posto di lavoro 22 dipendenti e altri 40 dell'indotto sono in gravi difficoltà. Ma l'imprenditore ha recuperato la propria serenità, accanto alla sua famiglia, ed oggi si dice l'uomo più felice del mondo. Il suo farsi promotore dei presidi di tutta la provincia vuole essere il mezzo per far sì che mai più nessuno si trovi a dover prendere anche solo in considerazione l'idea di farla finita, per colpa di un sistema che i «forconi» si augurano venga finalmente debellato.

Sembra che la fine dei presidi di protesta in corso in questi giorni sia tutt'altro che prossima. Lo testimonia la Life Veneto. Due camion con gru, infatti, stanno allestendo un maxi stand da mille metri quadri a Montecchio, in provincia di Vicenza. La protesta continua, a oltranza.

Sono ore delicate, difficili. Continuano i blocchi, i presidii presenti a macchia di leopardo nel Paese, dal Veneto alla Puglia. E si avvicina l’appuntamento romano di domani, a piazza del Popolo, di quella parte del Coordinamento 9 dicembre che si riconosce nelle posizioni oltranziste di Danilo Calvani, che non vuole nessuna trattativa e chiede, anzi, la cacciata del governo.  

max parisi

Fonti notizie: locali, agenzie, il Gazzettino.

 


MOVIMENTO 9DICEMBRE-FORCONI: TENTATIVO DI OCCUPARE LA SEDE MPS A MESTRE, BLOCCHI - ECCO LE VITE DEI RIBELLI (CORAGGIOSI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Forconi   ilNord   ribellione   blocchi   manifestazioni   Mestre   Venezia   Vicenza   Padova    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ECCO COSA E' ACCADUTO (E ACCADRA') A MPS E BANCHE VENETE

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ECCO COSA E' ACCADUTO (E ACCADRA') A MPS E BANCHE VENETE

mercoledì 18 gennaio 2017
Riguardo le vicende del salvataggio del Monte dei Paschi di Siena, la banca più antica al mondo devastata dalla gestione in salsa piddina dei suoi vertici, abbiamo notato esercizi di stile
Continua
 
SI SCRIVE MPS MA SI LEGGE PD & RENZI: LA BANCA SENESE STA PER FALLIRE PER COLPA DEL PD(DS-PDS-PCI) IN OGNI CASO.

SI SCRIVE MPS MA SI LEGGE PD & RENZI: LA BANCA SENESE STA PER FALLIRE PER COLPA DEL PD(DS-PDS-PCI)

martedì 29 novembre 2016
Ad un passo dal baratro. Con queste poche parole potrebbe essere riassunta la situazione attuale di MPS, una situazione che nulla ha a che vedere con il referendum di domenica prossima, nonostante il
Continua
OLTRE 200.000 TEDESCHI E AUSTRIACI SONO SCESI IN PIAZZA CONTRO TTIP E CETA, MA IN ITALIA LA NOTIZIA E' STATA CENSURATA

OLTRE 200.000 TEDESCHI E AUSTRIACI SONO SCESI IN PIAZZA CONTRO TTIP E CETA, MA IN ITALIA LA NOTIZIA

lunedì 19 settembre 2016
LONDRA - Probabilmente nessuno e' al corrente  - in Italia - del fatto che sabato scorso centinaia di migliaia di persone sono scese in piazza in Germania e Austria per protestare contro il TTIP
Continua
 
IL GOVERNO RENZI ROVESCIA SUL VENETO ORDE DI AFRICANI DEI BARCONI: 26.000 IMPOSTI CON LA FORZA ALLA REGIONE

IL GOVERNO RENZI ROVESCIA SUL VENETO ORDE DI AFRICANI DEI BARCONI: 26.000 IMPOSTI CON LA FORZA ALLA

martedì 23 agosto 2016
VENEZIA - In Veneto crescono ancora le imposizioni del governo Renzi di africani - tutti da espellere perchè senza alcun diritto d'ottenere lo status di profughi - raggiungendo quota 26.102
Continua
DENUNCIA CGIA: ''CREDITI MARCI SALITI A 333,2 MILIARDI E PER L'81% FANNO CAPO AL 10% DELLA CLIENTELA (GRANDI GRUPPI)

DENUNCIA CGIA: ''CREDITI MARCI SALITI A 333,2 MILIARDI E PER L'81% FANNO CAPO AL 10% DELLA

sabato 2 luglio 2016
Contrariamente a quanto ha sostenuto Renzi più volte, ovvero che le banche italiane soffrono perchè tanta gente non paga più le rate del mutuo e le piccole e medie imprese non
Continua
 
LE BANCHE ITALIANE NON POSSONO ESSERE SALVATE DAL ''FONDO ATLANTE'' PERCHE' NON HA IL DENARO PER FARLO (BAIL IN GLOBALE)

LE BANCHE ITALIANE NON POSSONO ESSERE SALVATE DAL ''FONDO ATLANTE'' PERCHE' NON HA IL DENARO PER

mercoledì 8 giugno 2016
Atlante, nella mitologia greca era il titano che sorreggeva la volta celeste, e non è un caso che il fondo salva banche italiano sia stato battezzato con quel nome. Nelle intenzioni, infatti,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
UN LIBRO SCRITTO DA DUE GIORNALISTI DI ASCA E REUTERS SBRICIOLA L'IMMAGINE E LA SOSTANZA DI RENZI (IMPERDIBILE)

UN LIBRO SCRITTO DA DUE GIORNALISTI DI ASCA E REUTERS SBRICIOLA L'IMMAGINE E LA SOSTANZA DI RENZI
Continua

 
IL PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA SQUINZI APPROVA ''I FORCONI'' E NE GIUSTIFICA I CONTENUTI: BASTA EURO, TASSE E GOVERNO!

IL PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA SQUINZI APPROVA ''I FORCONI'' E NE GIUSTIFICA I CONTENUTI: BASTA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

E IL GOVERNO LA CHIAMA ''RIPRESA'': RALLENTERA' LA CRESCITA DEI

20 gennaio - Rallenta la crescita dei consumi delle famiglie, che si stabilizzerà
Continua

EUROPOL: ''34.000 POTENZIALI TERRORISTI ISLAMICI ARRIVATI COI

19 gennaio - ''Un esercito di 34 mila potenziali terroristi è sbarcato in Europa
Continua

AUMENTATI I LICENZIAMENTI NEL 2016 ALLA FACCIA DELLO STROMBAZZATO

19 gennaio - Nei primi undici mesi del 2016 i licenziamenti complessivi relativi a
Continua

CONTINUA LA CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE CON PUNTE DEL -10% IN

19 gennaio - BRUXELLES - Prosegue l'aumento dei prezzi delle case nel terzo trimestre
Continua

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua

SALVINI: ''TAJANI E' SOLO L'ENNESIMO DOMESTICO AL SERVIZIO DELLA

18 gennaio - ''La Lega si è rifiutata di votare due servi dello stesso padrone
Continua

BORIS JOHNSON: ''CODA DI STATI PER SIGLARE ACCORDI COMMERCIALI CON

18 gennaio - LONDRA - Dopo il chiarificatore discorso di ieri del primo ministro
Continua

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua
Precedenti »