44.162.972
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

NELLA SLOVENIA DEVASTATA DALL'EURO NASCE UN PARTITO ''DEI FORCONI''. SI CHIAMA SOLIDARIETA'. CONTRO L'EURO PER IL POPOLO.

martedì 17 dicembre 2013

LUBIANA - Il movimento di protesta che ha occupato le strade della Slovenia l’anno scorso ha generato un nuovo partito politico, chiamato Solidarietà e presentato il 14 dicembre 2013. Il gruppo nasce dall'unione di tre movimenti civici, spiega Dnevnik.

“I gruppi civici non sono abbastanza. Dobbiamo plasmare la politica attraverso la politica e l’azione politica”, ha spiegato Damjan Mandelc, uno dei leader del nuovo partito. Solidarietà vuole combattere la politica attuale, sfidare il consenso politico che considera dannoso e chiedere la restituzione del potere al popolo, precisa il quotidiano. 

Le elezioni europee del maggio 2014 rappresenteranno la prima opportunità per Solidarietà di ottenere il sostegno degli elettori. Nonostante l’ingresso nel panorama politico, le manifestazioni di piazza continueranno a veicolare il messaggio di protesta del movimento. E' nato, quindi, anche in Slovenia un partito popolare anti euro. 

Press Europ.


NELLA SLOVENIA DEVASTATA DALL'EURO NASCE UN PARTITO ''DEI FORCONI''. SI CHIAMA SOLIDARIETA'. CONTRO L'EURO PER IL POPOLO.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Slovenia   solidarietà   partito   proteste   movimento   euro   Europa   UE   Lubiana   manifestazioni   popolo    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO, ITALIA RISCHIO PRINCIPALE)

MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO,

martedì 21 febbraio 2017
BERLINO - "L'Italia e' il 'rischio principale' della stabilita' dell'euro". Lo scrive il senior economist di Deutsche Bank Marco Stringa in un report, secondo quanto riporta l'agenzia internazionale
Continua
 
MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA DEI TASSISTI

MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA

lunedì 20 febbraio 2017
Qualcuno nel Pd non ci sta a sentirsi responsabile del pasticcio combinato dal governo sulla questione Uber: "In questi giorni la città è bloccata dai tassisti, ma non hanno torto loro:
Continua
INCHIESTA / FRANCIA: 82% CONTRO LA UE. GERMANIA: 81% HA PAURA DELLA UE. POLONIA E SVEZIA: 1° PERICOLO MIGRANTI ISLAMICI

INCHIESTA / FRANCIA: 82% CONTRO LA UE. GERMANIA: 81% HA PAURA DELLA UE. POLONIA E SVEZIA: 1°

lunedì 20 febbraio 2017
LONDRA - Che l'opposizione all'Unione Europea sia in crescita e' un dato di fatto riconosciuto anche dai parassiti di Bruxelles ma come stanno realmente le cose? Alcuni giorni fa il centro studi
Continua
 
INCHIESTA / ECCO I VERI DATI DI PIL E DISOCCUPAZIONE DEI PAESI DELL'EURO A CONFRONTO CON QUELLI EUROPEI SENZA EURO

INCHIESTA / ECCO I VERI DATI DI PIL E DISOCCUPAZIONE DEI PAESI DELL'EURO A CONFRONTO CON QUELLI

venerdì 17 febbraio 2017
I media di regime continuano a propagandare il mito che “fuori dall’euro c’è solo miseria, povertà disoccupazione”, unito al mantra che il Regno Unito sta
Continua
LA CIA SPIO' MARINE LE PEN SARKOZY HOLLANDE INTROMETTENDOSI NELLE ELEZIONI PRESIDENZIALI DEL 2012 SU ORDINE DI OBAMA

LA CIA SPIO' MARINE LE PEN SARKOZY HOLLANDE INTROMETTENDOSI NELLE ELEZIONI PRESIDENZIALI DEL 2012

venerdì 17 febbraio 2017
WASHINGTON - Tutti i principali partiti politici francesi sono stati spiati dalla Cia durante l'amministrazione Obama, nei sette mesi che hanno portato alle elezioni presidenziali del 2012. Lo ha
Continua
 
IL DIRETTORE DI FRONTEX: ''QUEST'ANNO L'ITALIA DEVE ASPETTARSI DALLA LIBIA ALTRI 180.000 AFRICANI SENZA DIRITTO D'ASILO''

IL DIRETTORE DI FRONTEX: ''QUEST'ANNO L'ITALIA DEVE ASPETTARSI DALLA LIBIA ALTRI 180.000 AFRICANI

giovedì 16 febbraio 2017
PARIGI - La notizia è riportata dai principali quotidiani francesi, ma in Italia non è stata resa pubblica perchè scatenerebbe una tale ondata di proteste da travolgere il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'UNIONE EUROPEA AUMENTA LE PENSIONI DEI SUOI BUROCRATI - PAGATE DAI CONTRIBUENTI EUROPEI!

L'UNIONE EUROPEA AUMENTA LE PENSIONI DEI SUOI BUROCRATI - PAGATE DAI CONTRIBUENTI EUROPEI!

 
ALTRO CHE FINITO, ECCO IL DISASTRO IRLANDA: DEBITO-PIL AL 7,6% DEBITO PUBBLICO AL 125% PRODUZIONE -7,5% VALORE CASE -57%

ALTRO CHE FINITO, ECCO IL DISASTRO IRLANDA: DEBITO-PIL AL 7,6% DEBITO PUBBLICO AL 125% PRODUZIONE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!