64.788.452
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

NELLA SLOVENIA DEVASTATA DALL'EURO NASCE UN PARTITO ''DEI FORCONI''. SI CHIAMA SOLIDARIETA'. CONTRO L'EURO PER IL POPOLO.

martedì 17 dicembre 2013

LUBIANA - Il movimento di protesta che ha occupato le strade della Slovenia l’anno scorso ha generato un nuovo partito politico, chiamato Solidarietà e presentato il 14 dicembre 2013. Il gruppo nasce dall'unione di tre movimenti civici, spiega Dnevnik.

“I gruppi civici non sono abbastanza. Dobbiamo plasmare la politica attraverso la politica e l’azione politica”, ha spiegato Damjan Mandelc, uno dei leader del nuovo partito. Solidarietà vuole combattere la politica attuale, sfidare il consenso politico che considera dannoso e chiedere la restituzione del potere al popolo, precisa il quotidiano. 

Le elezioni europee del maggio 2014 rappresenteranno la prima opportunità per Solidarietà di ottenere il sostegno degli elettori. Nonostante l’ingresso nel panorama politico, le manifestazioni di piazza continueranno a veicolare il messaggio di protesta del movimento. E' nato, quindi, anche in Slovenia un partito popolare anti euro. 

Press Europ.


NELLA SLOVENIA DEVASTATA DALL'EURO NASCE UN PARTITO ''DEI FORCONI''. SI CHIAMA SOLIDARIETA'. CONTRO L'EURO PER IL POPOLO.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Slovenia   solidarietà   partito   proteste   movimento   euro   Europa   UE   Lubiana   manifestazioni   popolo    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE IN ITALY'' (ADDIO UE)

SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE

mercoledì 14 novembre 2018
Cresce in Italia la diffidenza e il rancore nei confronti dell'Unione europea, con quasi sei italiani su dieci (58%) che si sentono maltrattati dalle politiche comunitarie rispetto agli altri Paesi.
Continua
 
REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL  ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E POLONIA HANNO DETTO NO)

REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E

lunedì 12 novembre 2018
Aumenta sempre di piu' il numero di coloro che si oppongono al patto ONU sull'immigrazione che verra' adottato dai Paesi partecipanti all conferenza intergovernativa che si terra' in Marocco il 10 e
Continua
CONFINDUSTRIA ATTACCA LE SANZIONI UE ALLA RUSSIA: 4 MILIARDI DI EURO DI MANCATO EXPORT DANNI GRAVISSIMI ALLE PMI. BASTA!

CONFINDUSTRIA ATTACCA LE SANZIONI UE ALLA RUSSIA: 4 MILIARDI DI EURO DI MANCATO EXPORT DANNI

martedì 6 novembre 2018
La Confindustria scende in campo contro le sanzioni alla Russia: penalizzano le imprese e l'export italiano. Eppure, nonostante le sanzioni il mercato russo "continua a essere strategico" per le
Continua
 
IN DANIMARCA IL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (COME IL PD IN ITALIA) VOTA INSIEME AI NAZIONALISTI E FERMA L'IMMIGRAZIONE

IN DANIMARCA IL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (COME IL PD IN ITALIA) VOTA INSIEME AI NAZIONALISTI E

lunedì 5 novembre 2018
LONDRA - In Italia non passa giorno che i giornali di regime ripetano fino alla nausea che la popolazione invecchia e quindi c'e' bisogno di far arrivare piu' immigrati per coprire i posti lasciati
Continua
INCHIESTA SU TUTTO IL DEBITO PUBBLICO (ESPLICITO + IMPLICITO): ITALIA 57% GERMANIA 149% FRANCIA 291% MEDIA EUROZONA 266%

INCHIESTA SU TUTTO IL DEBITO PUBBLICO (ESPLICITO + IMPLICITO): ITALIA 57% GERMANIA 149% FRANCIA

lunedì 5 novembre 2018
Ai lacchè nostrani degli oligarchi ue, il periodo dice decisamente male: lo spread rimane stabilmente entro limiti accettabili; la borsa cresce; le banche italiane superano brillantemente gli
Continua
 
ARRIVANO I BENEFICI CONCRETI DELLA BREXIT: FORTE TAGLIO  DELLE TASSE, AUMENTO SPESA SANITARIA, DIFESA, AIUTO AI POVERI

ARRIVANO I BENEFICI CONCRETI DELLA BREXIT: FORTE TAGLIO DELLE TASSE, AUMENTO SPESA SANITARIA,

martedì 30 ottobre 2018
LONDRA - Finalmente ai contribuenti britannici arriva il bonus della Brexit: cosi' il quotidiano conservatore "The Telegraph" titola oggi martedi' 30 ottobre la sua prima pagina quasi interamente
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'UNIONE EUROPEA AUMENTA LE PENSIONI DEI SUOI BUROCRATI - PAGATE DAI CONTRIBUENTI EUROPEI!

L'UNIONE EUROPEA AUMENTA LE PENSIONI DEI SUOI BUROCRATI - PAGATE DAI CONTRIBUENTI EUROPEI!

 
ALTRO CHE FINITO, ECCO IL DISASTRO IRLANDA: DEBITO-PIL AL 7,6% DEBITO PUBBLICO AL 125% PRODUZIONE -7,5% VALORE CASE -57%

ALTRO CHE FINITO, ECCO IL DISASTRO IRLANDA: DEBITO-PIL AL 7,6% DEBITO PUBBLICO AL 125% PRODUZIONE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!