44.994.586
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MOVIMENTO 9DICEMBRE ANNUNCIA: IL 18.12 A ROMA! IL LEADER MARIANO FERRO: PARLANO SOLO CHIAVEGATO, CALVANI, IO (ZUNINO NO)

sabato 14 dicembre 2013

Torino - La tensione sociale s' alza sempre di più. Nel giorno della protesta dei sindacati a Torino, la parallela manifestazione degli studenti per chiedere più denaro al governo investito nella scuola, nell'Università, nella ricerca, si è conclusa con scontri in pieno centro, in piazza castello, con la polizia. Cariche, lacrimogeni, lancio di uova, palloncini pieni di vernice. Il bilancio è di due feriti, e di quattro studenti fermati dalle forze dell'ordine.  

«C’è stata una reazione spropositata delle forze di polizia e questa reazione ha coinvolto anche giovani che non avevano nulla a che vedere con le manifestazioni - denuncia Ezio Locatelli, esponente di Rifondazione comunista, alle agenzie stampa -. C’è un nostro iscritto, un giovane del Collettivo universitario, in questo momento al pronto soccorso per una sospetta frattura a un dito. Ma lui non c’entrava niente, era lì per partecipare alla manifestazione. Poi un secondo giovane si è presentato ferito da me». 

Nelle cariche della polizia è stata coinvolta e travolta anche una ragazza incinta, che si è sentita male ed è stata trasportata all'ospedale in ambulanza. 

VENEZIA - Le agenzie riferiscono che ci sono stati violenti scontri in città, tra ponti, calli, turisti e gente a passeggio. Cariche da una parte e anche dall'altra: manifestanti e polizia,  razzi fumogeni, candelotti  lacrimogeni. Petardi. Il tutto ai piedi del ponte di Calatrava e a piazzale Roma. Protagonisti i centri sociali che volevano manifestare in direzione stazione, luogo in cui però stavano arrivando gli esponenti di Forza Nuova per contestare quelle che avevano definito «le aggressioni alla famiglia» Visti arrivare i 250 manifestanti antagonisti la polizia ha chiuso il ponte di Calatrava. Ed è scoppiato il caos. Che è durato ore, fino all'imbrunire. 

MOVIMENTO 9 DICEMBRE - Continuano le proteste del movimento dei Forconi. Dopo le polemiche sulle dichiarazioni antisemite di uno dei leader della protesta, disagi e blocchi si segnalano in Veneto (chiusa la tangenziale di Vicenza). La risposta di Mariano Ferro, uno dei capi del movimento dei forconi, non si è fatta attendere dopo la bufera provocata dalle dichiarazioni di Andrea Zunino «Il potere economico è in mano a banchieri ebrei». D’ora in poi - ha spiegato all’agenzia Ansa- a parlare a nome del movimento- saranno solo lui, Lucio Chiavegato e Danilo Calvani. Ferro ha poi anticipato il presidio di Roma: «Andremo avanti a oltranza con le tende in Piazza del Popolo dal 18 di dicembre. Non faremo manifestazioni o marce su Roma per non dare pretesti ai violenti». Poi l’annuncio è stato pubblicato sul sito del «movimento 9 dicembre» spiegando che nelle prossime «ore saranno resi noti i punti di incontro autorizzati».

Fonte notizie: Ansa, Agi, Corriere.it, corrispondenti locali. 


MOVIMENTO 9DICEMBRE ANNUNCIA: IL 18.12 A ROMA! IL LEADER MARIANO FERRO: PARLANO SOLO CHIAVEGATO, CALVANI, IO (ZUNINO NO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Forconi   Zunino   Chiavegato   Calvani   marcia   Roma   scontri   polizia   Torino   Venezia   ilNord    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
 
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua
 
TERREMOTO POLITICO IN FINLANDIA: AI VERTICI DI UN PARTITO AL GOVERNO SALGONO LEADER NO-UE (INTANTO SCATTA LA BREXIT!)

TERREMOTO POLITICO IN FINLANDIA: AI VERTICI DI UN PARTITO AL GOVERNO SALGONO LEADER NO-UE (INTANTO

lunedì 20 marzo 2017
LONDRA - Nella giornata in cui - oggi - la Gran Bretagna comunica ufficialmente alla Ue la data della Brexit vera e propria, che scatterà il prossimo 29 marzo, giorno in cui il Regno Unito
Continua
SITUAZIONE MPS: TITOLO SOSPESO, VORAGINE DI CREDITI MARCI, UE IMPONE 5.000 LICENZIAMENTI E BANCA A UN PASSO DAL DEFAULT

SITUAZIONE MPS: TITOLO SOSPESO, VORAGINE DI CREDITI MARCI, UE IMPONE 5.000 LICENZIAMENTI E BANCA A

venerdì 17 marzo 2017
Le ultime notizie sul Monte dei Paschi di Siena, la più antica banca del mondo portata sull’orlo del baratro per opera di manager da sempre vicini al principale partito della sinistra
Continua
 
IL MINISTRO DELL'INTERNO TURCO: ''FACCIAMO SALTARE IN ARIA L'EUROPA, VI MANDIAMO 15.000 MIGRANTI AL MESE''

IL MINISTRO DELL'INTERNO TURCO: ''FACCIAMO SALTARE IN ARIA L'EUROPA, VI MANDIAMO 15.000 MIGRANTI AL

venerdì 17 marzo 2017
ISTANBUL - Il ministro degli Interni turco Suleyman Soylu ha minacciato di "far saltare in aria" l'Europa aprendo le porte della Turchia e inviando 15.000 migranti al mese nel Vecchio continente
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GIUDICE ESPOSITO CHE HA CONDANNATO BERLUSCONI E' AMICO INTIMO DELL'AVVOCATO NOCITO, ARRESTATO PER MAFIA E CORRUZIONE.

IL GIUDICE ESPOSITO CHE HA CONDANNATO BERLUSCONI E' AMICO INTIMO DELL'AVVOCATO NOCITO, ARRESTATO
Continua

 
MA PAPA FRANCESCO LO SA CHE ALLA PONTIFICIA UNIVERSITA' INSEGNA L'EX VICEPRESIDENTE GOLDMAN SACHS? (ESPERTO DI POVERI!)

MA PAPA FRANCESCO LO SA CHE ALLA PONTIFICIA UNIVERSITA' INSEGNA L'EX VICEPRESIDENTE GOLDMAN SACHS?
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

+++ATTACCO TERRORISTICO IN CORSO A LONDRA DAVANTI AL PARLAMENTO+++

22 marzo - LONDRA - La polizia ha sparato ad ''un uomo che impugnava un coltello''
Continua

SCHAEUBLE ''APPREZZA IL LAVORO DI DAIJSSELBLOEM CHE DEVE CONTINUARE

22 marzo - BERLINO - Giusto per fugare ogni dubbio sulla compattezza dei giudizi
Continua

SALVINI:8 MILIARDI L'ANNO ALLA UE PER SENTIRCI DARE DEGLI UBRIACONI

22 marzo - ''Quelle parole sono la rappresentazione migliore di questa Europa di
Continua

GOVERNO VIETA ACCERTAMENTI SULLE ONG COLLUSE CON I TRAFFICANTI

22 marzo - ''Buone notizie per chi e' complice dei trafficanti di esseri umani e
Continua

ERDOGAN: NESSUN EUROPEO POTRA' CAMMINARE AL SICURO PER LE STRADE

22 marzo - ISTANBUL - ''Se l'Europa continua cosi', nessun europeo potra' camminare
Continua

LEGA PROTESTA DAVANTI A MONTECITORIO: UE? NON C'E' NULLA DA

22 marzo - ROMA - Sit in dei deputati della Lega Nord fuori Montecitorio mentre in
Continua

PADOAN SCARICA POP. VICENZA E VENETO BANCA: SARA' LA BCE A DECIDERE

21 marzo - Preparativi di un altro catastrofico bail in in Italia? Sembrerebbe di
Continua

LE FAMIGLIE DI 800 VITTIME DELL'11 SETTEMBRE FANNO CAUSA ALL'ARABIA

21 marzo - NEW YORK - Le famiglie di 800 vittime degli attacchi dell'11 settembre
Continua
6.000 AFRICANI ARRIVATI IN ITALIA IN TRE GIORNI, INVASIONE SENZA PRECEDENTI

6.000 AFRICANI ARRIVATI IN ITALIA IN TRE GIORNI, INVASIONE SENZA

21 marzo - Sono oltre 6.000 i migranti africani prelevati dai gommoni e dai barconi
Continua

LA PRIMA MINISTRO DELLA POLONIA, BEATA SZYDLO: ''POLONIA NELL'EURO?

21 marzo - VARSAVIA - Smentendo le solite fonti pro-euro che da tempo divulgano
Continua
Precedenti »