45.227.087
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SONDAGGIO DIROMPENTE / IL ''NON PARTITO'' DEI FORCONI-MOVIMENTO 9DICEMBRE VALE PIU' DEL 30% DEGLI ELETTORI. E' PRIMO!

venerdì 13 dicembre 2013

SONDAGGIO -  Il successo di Matteo Renzi alle Primarie di domenica scorsa ha già determinato un primo effetto sul consenso al Partito Democratico che, secondo i dati del Barometro Politico dell’Istituto Demopolis, passa dal 28% del 3 dicembre al 30% di oggi, con un incremento di oltre 500 mila voti. Primo partito nel Paese, con il Movimento 5 Stelle di Grillo al 22,5% e Forza Italia al 21%. 

Il Centro Sinistra, in crescita grazie all’effetto Renzi – secondo l’Istituto diretto da Pietro Vento – è al il 34%, con un peso elettorale sostanzialmente analogo a quello dei partiti di Centro Destra (FI, Lega, NCD, ecc), che sembrano ancora beneficiare della scissione del PDL e dell’uscita dalla maggioranza di Forza Italia dopo la decadenza di Berlusconi.

Dal sondaggio emerge che il 16% di elettori potenziali è ancora indeciso e che l'elettorato dichiarato arriva al 68%. Significa che il 32% non si recherebbe alle urne, se il voto si dovesse tenere oggi. Segnale di esasperazione generalizzata degli italiani.

Di fatto, il "non partito" dei Forconi vale più del 30% degli italiani aventi diritto al voto, ma che non vogliono votare come estrema protesta contro uno Stato lacro, partiti formati da farabutti aprrofittatori, istituzioni dissestate, inutili, rimpilzate di nullafacenti con stipendi da nababbo. 

max parisi


SONDAGGIO DIROMPENTE / IL ''NON PARTITO'' DEI FORCONI-MOVIMENTO 9DICEMBRE VALE PIU' DEL 30% DEGLI ELETTORI. E' PRIMO!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Forconi   ilNord   non partito   Forza Italia   Pd   Renzi   Lega    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CONFEDERAZIONE NAZIONALE ARTIGIANI: IN 5 ANNI PIL - 9% PRODUZIONE -25% EDILIZIA -38% DISOCCUPATI +12%. ITALIA IN ROVINA

CONFEDERAZIONE NAZIONALE ARTIGIANI: IN 5 ANNI PIL - 9% PRODUZIONE -25% EDILIZIA -38% DISOCCUPATI
Continua

 
I LADRI ANNUNCIANO CHE NON RUBERANNO PIU' (ALMENO IL FINANZIAMENTO PUBBLICO) MA SI TENGONO IL BOTTINO RUBATO FINORA.

I LADRI ANNUNCIANO CHE NON RUBERANNO PIU' (ALMENO IL FINANZIAMENTO PUBBLICO) MA SI TENGONO IL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!