45.189.149
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FORCONI & STUDENTI, LA PROTESTA DILAGA! MINISTRI SCAPPANO DAL CONVEGNO ALL'UNIVERSITA' DI ROMA.

giovedì 12 dicembre 2013

ROMA - Dilaga la protesta in tutta Italia. Oggi ci sono stati scontri all'Università 'La Sapienza', mentre è il quarto giorno delle manifestazioni dei forconi. Proteste che si aggiungono a quelle dei giorni scorsi dei No Tav, e contro il degrado ambientale nella 'Terra dei Fuochi'.

Gli studenti de La Sapienza che stanno manifestando contro la Conferenza Nazionale sulla Green Economy, hanno sfondato le transenne che li separavano dall'Aula Magna dove si svolge l'incontro. Hanno lanciato bombe carta. Le forze dell'ordine difendono l'ingresso a cui i manifestanti sono arrivati.

Nell'Aula magna sono presenti i ministri Saccomanni, Orlando, Lorenzin, Giovannini, e altri erano attesi, ma alla notizia degli scontri non si sono presentati. I lavori della conferenza al momento stanno continuando, con un video messaggio del premier Enrico Letta.

Durante la manifestazione ci sarebbero state cariche della polizia e due studenti fermati. Lo dicono gli stessi studenti che in corteo stanno accerchiando l'Aula Magna dell'ateneo dove l'incontro si svolge. La polizia sta presidiando la zona ed il corteo è stato momentaneamente bloccato. Gli studenti urlano "bella scena la celere che carica gli studenti all'università. Non ce ne andiamo finché non ci restituite i nostri compagni".

"Noto che c'è una grandissima frattura tra ciò che avviene fuori e quanto si dice in questa aula magna". Lo dice una studentessa sul palco della Conferenza per la green economy alla Sapienza. "Per esempio questa università è dismessa e abbandonata - dice la studentessa - La ricerca è defininanziata e non c'è più". Parla di "emergenza sociale e precarietà" che "il governo non vuole vedere". Questo "luogo non ha più senso di esistere".  (ANSA)

 


FORCONI & STUDENTI, LA PROTESTA DILAGA! MINISTRI SCAPPANO DAL CONVEGNO ALL'UNIVERSITA' DI ROMA.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Studenti   Roma   Forconi   governo   ministri   piazza   polizia   cariche    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA ESPLOSIVA / LA CDU DI ANGELA MERKEL ORGANIZZA PARTITI NEONAZISTI IN UCRAINA. TUTTI I NOMI E RESPONSABILITA'

INCHIESTA ESPLOSIVA / LA CDU DI ANGELA MERKEL ORGANIZZA PARTITI NEONAZISTI IN UCRAINA. TUTTI I NOMI
Continua

 
CONFEDERAZIONE NAZIONALE ARTIGIANI: IN 5 ANNI PIL - 9% PRODUZIONE -25% EDILIZIA -38% DISOCCUPATI +12%. ITALIA IN ROVINA

CONFEDERAZIONE NAZIONALE ARTIGIANI: IN 5 ANNI PIL - 9% PRODUZIONE -25% EDILIZIA -38% DISOCCUPATI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!