54.059.526
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'ITALIA E' A RISCHIO DI ''INOSSERVANZA'' DEGLI IMPEGNI PRESI DI RISANAMENTO, SCRIVE L'OLIGARCHIA DELLA BCE. (LETTA ADDIO)

giovedì 12 dicembre 2013

BRUXELLES - L'Italia è tra i cinque paesi dell'area euro che secondo la Commissione Ue sono "a rischio di inosservanza" degli impegni di risanamento sui conti pubblici. E' quanto rileva la Bce guidata da Draghi nel suo ultimo bollettino mensile. Il motivo è per il parametro del debito, che secondo Bruxelles richiederebbe misure correttive aggiuntive pari a 0,4 punti di Pil. Una "robetta" da 7-8 miliardi di euro di nuoev tasse.

La Bce ricorda che l'Italia ha risposto a queste preoccupazioni anche presentando il programma di revisione della spesa (spending review). Ma evidentemente non è ritenuto affidabile o sufficiente.

Nel suo bollettino, la Bce ha messo in evidenza che nell'Eurozona la ripresa economica è al rallentatore, frenata dall'alta disoccupazione e dalle politiche di austerità. Il che è paradossale: la Bce dice alla Ue - di cui è la banca - che la Ue sbaglia politica economica?

"In prospettiva nel 2014 e nel 2015 il prodotto dovrebbe registrare un lento recupero, in particolare per effetto di un certo miglioramento della domanda interna" grazie alle condizioni accomodanti di politica monetaria, scrive la Bce. "L'attività economica dovrebbe essere altresì favorita da un progressivo rafforzamento della domanda di esportazioni" precisa. Inoltre, "i miglioramenti complessivi osservati nei mercati finanziari dallo scorso anno si stanno tramettendo all`economia reale, al pari dei progressi realizzati nel risanamento dei conti pubblici". I redditi reali hanno recentemente beneficiato della minore inflazione relativa alla componente energetica.

Questa è una somma di sciocchezze madornali: il miglioramento della "domanda interna" è un falso assoluto. E' peggiorato e va aumentando il peggioramento. Le esportazioni - che pure aumentano - da sole non servono a nulla, infatti contemporaneamente è aumentata a dismisura la disoccupazione in tutta Europa. E l'ultima delle osservazioni, cioè che i redditi stanno godendo della minore inflazione, è UN INSULTO non solo ai cittadini europei divorati dalla DEFLAZIONE, ma prima ancora dalla stessa Scienza dell'Economia: solo un ignorante o un farabutto può affermare che la deflazione aiuta i redditi. 

La Bce mente sapendo di mentire.

max parisi


L'ITALIA E' A RISCHIO DI ''INOSSERVANZA'' DEGLI IMPEGNI PRESI DI RISANAMENTO, SCRIVE L'OLIGARCHIA DELLA BCE. (LETTA ADDIO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Bce   deflazione   Draghi   consumi   esportazioni    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua
 
MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di
Continua
CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL 2040

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL

martedì 14 novembre 2017
LONDRA - I membri della nostra classe politica italiana al governo, ovvero il Pd e i suoi sodali, non fanno che ripetere fino alla nausea che il futuro dell'Italia e' all'interno della UE. Ma la UE
Continua
 
DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI MEZZO MILIONE DI AFRICANI

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI

venerdì 10 novembre 2017
Altro che sola fuga di cervelli. C'è un nuovo ciclo di emigrazione italiana in corso, in larga misura frutto della crisi economica, che ha portato all'estero MILIONI di italiani di diverse
Continua
400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO DEI ROVINATI (DA LUI!)

400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO

giovedì 9 novembre 2017
Il fallimento elettorale del pd in Sicilia, del quale il “bomba” fiorentino ha incolpato tutti tranne che l’unico responsabile, ovvero sé stesso, è lo specchio del
Continua
 
IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE DELLE ELEZIONI: KURZ

IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE

mercoledì 8 novembre 2017
LONDRA - Continuano senza soste le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per formare una coalizione di governo entro il prossimo mese di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA SI LAMENTI MENO E AGISCA DI PIU' CONTRO QUESTO STATO LADRO. MA SQUINZI E' UN VIGLIACCO?

IL PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA SI LAMENTI MENO E AGISCA DI PIU' CONTRO QUESTO STATO LADRO. MA
Continua

 
CONTINUA LA PROTESTA IN TUTTA ITALIA: BLOCCHI STRADALI E MANIFESTAZIONI. OCCUPATA UNA SEDE DI EQUITALIA

CONTINUA LA PROTESTA IN TUTTA ITALIA: BLOCCHI STRADALI E MANIFESTAZIONI. OCCUPATA UNA SEDE DI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!