54.030.681
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA CORTE DEI CONTI EUROPEA (SI', ESISTE) DENUNCIA: LA UE HA DILAPIDATO 6 MILIARDI DI EURO IN EGITTO E STRISCIA DI GAZA.

giovedì 12 dicembre 2013

BRUXELLES - L'Unione Europea ha speso 4 miliardi e mezzo in Palestina. Denaro prelevato dalle tasse dei contribuenti europei. Ma c'e' di molto peggio: è stato speso senza rendicontazioni. In nero assoluto.

Tutti gli imprenditori che sono stati costretti a chiudere e a suicidarsi per le troppe tasse e tutte le famiglie ridotte alla fame saranno sicuramente interessati a sapere che i soldi estorti loro da Equitalia sono in parte serviti per pagare gli stipendi a lavoratori fantasma in Palestina.

Infatti dal 2007 l'Unione Europea ha finanziato progetti in Palestina per un totale di 4 miliardi e mezzo di euro (9000 miliardi delle vecchie lire) allo scopo di influenzare la politica dei paesi vicini ed e' parte di un programma di aiuti molto piu' vasto che ovviamente e' finanziato anche dai contribuenti italiani.

La cosa piu' assurda però è che buona parte di questi miliardi sono serviti per pagare gli stipendi di duemila palestinesi impiegati pubblici fantasma, persone che non hanno lavorato per diversi anni ma che ricevevano regolarmente lo stipendio. Miliardi di euro buttati e inconfessabili accordi sotterranei tra la UE e i terroristi islamici di Hezbollah.

Inoltre, a lanciare l'allarme sull'uso di questi fondi non e' stato un razzista xenofobo anti-palestinese, ma la Corte dei Conti Europea, che in un rapporto ha criticato la mancanza di trasparenza nell'uso di questi fondi e il fatto che non esistessero meccanismi che potessero prevenire frodi e usi impropri.

Questo ovviamente non e' un caso isolato tant'e' che la stessa Corte dei Conti Europea ha criticato il miliardo e mezzo di euro dato all'Egitto ai tempi di Morsi (e cioè dell'estremismo islamico) per il fatto che non ha fatto nulla per migliorare la democrazia e i diritti umani di quel paese.

Quindi dal 2007 a oggi almeno 6 miliardi di euro sono stati buttati via mentre gli italiani sono stati tartassati da IMU, TARES e altre tasse che hanno distrutto l'economia. Il tutto, nell'asosluta indifferenza dell'Unione Europea.

Non occorre essere dei geni per capire che se si cancellasse questo programma di falsi aiuti e vere, gigantesche, ruberie della UE, il governo non avrebbe bisogno di mettere tutte queste tasse per ridurre il disavanzo e questo dovrebbe spingere gli italiani a far uscire l'Italia dall'Unione Europea.

Nel frattempo la stampa di regime italiana tace, perche' vuole a tutti i costi tenere il popolo ignorante.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


LA CORTE DEI CONTI EUROPEA (SI', ESISTE) DENUNCIA: LA UE HA DILAPIDATO 6 MILIARDI DI EURO IN EGITTO E STRISCIA DI GAZA.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   fondi   hezbollah   islamici   estremisti   Corte dei Conti Europea   Tares   IMU   Egitto   Striscia di Gaza    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua
 
MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di
Continua
CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL 2040

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL

martedì 14 novembre 2017
LONDRA - I membri della nostra classe politica italiana al governo, ovvero il Pd e i suoi sodali, non fanno che ripetere fino alla nausea che il futuro dell'Italia e' all'interno della UE. Ma la UE
Continua
 
DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI MEZZO MILIONE DI AFRICANI

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI

venerdì 10 novembre 2017
Altro che sola fuga di cervelli. C'è un nuovo ciclo di emigrazione italiana in corso, in larga misura frutto della crisi economica, che ha portato all'estero MILIONI di italiani di diverse
Continua
400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO DEI ROVINATI (DA LUI!)

400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO

giovedì 9 novembre 2017
Il fallimento elettorale del pd in Sicilia, del quale il “bomba” fiorentino ha incolpato tutti tranne che l’unico responsabile, ovvero sé stesso, è lo specchio del
Continua
 
IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE DELLE ELEZIONI: KURZ

IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE

mercoledì 8 novembre 2017
LONDRA - Continuano senza soste le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per formare una coalizione di governo entro il prossimo mese di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
OBAMA FA L'ELOGIO FUNEBRE DI NELSON MANDELA, E A SUO FIANCO C'ERA UN FALSO TRADUTTORE NEL LINGUAGGIO DEI SORDOMUTI

OBAMA FA L'ELOGIO FUNEBRE DI NELSON MANDELA, E A SUO FIANCO C'ERA UN FALSO TRADUTTORE NEL
Continua

 
E' DECISO! IL 9 NOVEMBRE 2014 LA CATALUNYA ANDRA' AL VOTO PER L'INDIPENDENZA! NATO E UE ANNUNCIANO: NOI NON ACCETTEREMO.

E' DECISO! IL 9 NOVEMBRE 2014 LA CATALUNYA ANDRA' AL VOTO PER L'INDIPENDENZA! NATO E UE ANNUNCIANO:
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!