54.033.277
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

EFFETTO RENZI? +0,8% PER I SONDAGGI (AMICI) PER GLI ALTRI ZERO PIATTO. TRA 40 E 60 PER CENTO L'ELETTORATO ARRABBIATO.

mercoledì 11 dicembre 2013

Per l`ultimo sondaggio realizzato da Datamedia Ricerche, nell`ultima settimana la coalizione di centrosinistra arriva al 34,4%, mentre il centrodestra perde lo 0,3% e si attesta al 33,6%.

Nel dettaglio nell`area di centrodestra, che ha una percentuale complessiva del 33,6%, Forza Italia si attesta al 20,2%, il Nuovo CentroDestra arriva al 5,3% con un -0,3%, la Lega Nord al 3,5%, Fratelli d`Italia è al 2% (-0,1) e Mov. per Alleanza Nazionale è al 2,4% (-0,4%).

Nel centrosinistra, che complessivamente raggiunge il 34,4%, il Partito Democratico arriva al 30,2% con l`1,7% in più rispetto all`ultima rilevazione, Sel è al 3,3% (-0,1) e altri di centrosinistra sono allo 0,9% (-0,1)

Nella coalizione di centro viene registrata ancora una lieve flessione dello 0,1%, con un dato collettivo del 3,7%. Nel dettaglio Scelta Civica perde lo 0,1% e si attesta all`1,7%, mentre l`UDC è stabile al 2%. Il Movimento 5Stelle raccoglie il 21,9% delle preferenze con una flessione dello 0,3. Il dato sull`astensione è al 21,1% con un -0,5%.

Il sondaggio Ipsos presentato come ogni martedì durante la trasmissione Ballarò arriva questa settimana dopo il trionfo di Matteo Renzi alle Primarie del Partito Democratico. E secondo il 49% degli intervistati l’elezione a segretario del sindaco di Firenze rafforzerà il Governo Letta a fronte di un 39% che invece ritiene che Renzi farà cadere presto l’esecutivo. 

Il suo avversario principale sarà per il 41% degli italiani ancora Silvio Berlusconi, che per loro tornerà quindi presto al centro della scena, mentre un 27% pensa sia Beppe Grillo per la propria capacità di dare voce al malcontento.

È inoltre maggioritaria la preferenza a non tornare a votare quanto prima (51%), anche se gli elettori del Movimento 5 Stelle e di Forza Italia l’opinione è differente, in quanto preferirebbero maggiormente un ritorno alle urne a breve. Quanto ad una possibile alleanza o collaborazione, gli italiani si dividono fra coloro che ritengono più naturale un rapporto fra Berlusconi e Renzi (29%), Grillo e Renzi (27%), Berlusconi e Grillo (14%) e un 30% che invece non ritiene minimamente plausibile nessuna di queste alleanze. La precentuale di chi non andrà a votare perchè nauseato dalla politica è di oltre il 20% dell'elettorato. 

Tuttavia, questa ultima percentuale rappresenta solo il parere di chi l'ha dichiarato apertamente. Altri sondaggi hanno valutato ad oltre il 40% (alcune rilevazioni statistiche arrivano al 60%) degli elettori disprezza la politica attuale italiana. Ed indeciso se andare alla cabina alettorale oppure restare a casa (o magari scendere in piazza com ein questi giorni) 

Redazione Milano 

 


EFFETTO RENZI? +0,8% PER I SONDAGGI (AMICI) PER GLI ALTRI ZERO PIATTO. TRA 40 E 60 PER CENTO L'ELETTORATO ARRABBIATO.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Sondaggio   Renzi   Pd   Letta   Forza Italia   Berlusconi   Governo    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di
Continua
 
400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO DEI ROVINATI (DA LUI!)

400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO

giovedì 9 novembre 2017
Il fallimento elettorale del pd in Sicilia, del quale il “bomba” fiorentino ha incolpato tutti tranne che l’unico responsabile, ovvero sé stesso, è lo specchio del
Continua
IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE DELLE ELEZIONI: KURZ

IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE

mercoledì 8 novembre 2017
LONDRA - Continuano senza soste le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per formare una coalizione di governo entro il prossimo mese di
Continua
 
IN AUSTRIA SI SALDA L'ALLEANZA DI PROGRAMMA DI GOVERNO TRA KURZ E STRACHE. LA DESTRA ANDRA' AL POTERE A VIENNA

IN AUSTRIA SI SALDA L'ALLEANZA DI PROGRAMMA DI GOVERNO TRA KURZ E STRACHE. LA DESTRA ANDRA' AL

lunedì 6 novembre 2017
LONDRA - In Austria continuano le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per creare un programma politico unitario, ed è notizia di
Continua
IL TRAMONTO DI ANGELA MERKEL IN GERMANIA E NELLA UE. AVANZA LA NUOVA DESTRA DI AFD E I NAZIONALISTI IN TUTTA EUROPA

IL TRAMONTO DI ANGELA MERKEL IN GERMANIA E NELLA UE. AVANZA LA NUOVA DESTRA DI AFD E I NAZIONALISTI

lunedì 30 ottobre 2017
BERLINO - Un nuovo governo Merkel entro la fine dell'anno? Per niente cosa certa, secondo Hubert Seipel, che dà "al 50%" la riuscita dei negoziati per formare la cosiddetta "coalizione
Continua
 
MACRON ANNUNCIA: ''ESPULSIONE DALLA FRANCIA DI TUTTI I CLANDESTINI CHE COMMETTONO REATI. SICUREZZA PRIMA DI TUTTO''

MACRON ANNUNCIA: ''ESPULSIONE DALLA FRANCIA DI TUTTI I CLANDESTINI CHE COMMETTONO REATI. SICUREZZA

venerdì 27 ottobre 2017
LONDRA - Uno degli aspetti piu' sorprendenti di Emmanuel Macron, da presidente della Repubblica francese, e' la sua linea dura contro l'immigrazione legale e illegale. Gia' poche settimane dopo la
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ANNUNCIO DEL MOVIMENTO 9DICEMBRE: ''STIAMO ORGANIZZANDO UNA MANIFESTAZIONE DI MILIONI DI PERSONE A ROMA. E CI RESTEREMO!

ANNUNCIO DEL MOVIMENTO 9DICEMBRE: ''STIAMO ORGANIZZANDO UNA MANIFESTAZIONE DI MILIONI DI PERSONE A
Continua

 
L'UNIONE EUROPEA E' AVVISATA: SE PROVA AD AGGREDIRE L'UCRAINA O PEGGIO LA RUSSIA, LA RISPOSTA DI MOSCA SARA' NUCLEARE.

L'UNIONE EUROPEA E' AVVISATA: SE PROVA AD AGGREDIRE L'UCRAINA O PEGGIO LA RUSSIA, LA RISPOSTA DI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!