69.401.446
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

Lettera aperta a chi ''protesta'' standosene al calduccio a casa propria.

mercoledì 11 dicembre 2013

Anche io mi sarei mosso in maniera diversa, ma sono certo che cento italiani presi a caso, hanno probabilmente 101 teorie diverse sull'argomento. Efficace o meno che possa essere ritenuta questa iniziativa popolare, poichè nata sotto la sola bandiera del tricolore, va rispettata in nome del Popolo Italiano!

Quei pochi (per fortuna) che ora si lamentano per i disagi a cui stanno andando incontro a causa dei blocchi stradali, sono la prova provata del perché in Italia non ci sarà mai una rivolta fiscale seria e generale:

I lamentosi, sono gli stessi che si lamentano poi del proprio stipendio, del fine mese, della politica e della crisi... Ma vogliono anche che siano sempre gli altri ad esporsi per cambiare qualcosa. Queste persone scocciate per i blocchi, hanno tutte in tasca formule e ricette su cosa si sarebbe dovuto o potuto fare e cosa no.

Al pari di quelli che si sentono commissari tecnici della nazionale di calcio, loro possiedono il segreto delle formule vincenti, ma ne dibattono solo via internet, al calduccio delle loro confortevoli casette o dentro al bar dello sport. Se qualcosa si riuscirà ad ottenere da queste proteste in strada, tutti questi lamentosi di oggi si trasformeranno allora (nella perfetta tradizione italiota) in manifestanti della prima ora, fieri e orgogliosi di aver ottenuto qualcosa.

Sveglia italiani!

Una libera protesta per quanto improvvisata, impacciata, e fonte di disagi per tutti, ma intrapresa sotto l'unica bandiera che tutti unisce, cioè quella del nostro tricolore, è, e sarà sempre un tentativo per cambiare le cose, per ribellarsi ad una situazione senza via di uscita, per riappropriarci della nostra sovranità popolare. Siate meno mediocri quindi è ringraziate,... ringraziamo chi ora è fuori al freddo a "combattere" contro tutto e per tutti, anche per chi cerca di non raccontare al Paese ed al mondo cosa sta accadendo in queste giornate, anche per chi continua a criticare queste iniziative, promuovendo solo la miserabilità del proprio interesse personale o peggio la propria indifferente pochezza sociale.

Alla maggior parte di questi ultimi, dico che se oggi a causa di questi blocchi state perdendo qualche ora di lavoro, continuando nella più totale indifferenza a permettere a questo governo e a questa Europa di depredarci e di impoverirci, a breve ciò che perderete direttamente sarà proprio il vostro lavoro. Scendete in strada anche voi per festeggiare il popolo che grida pacificamente: ORA BASTA!

Stefano Cannas

 

 


Lettera aperta a chi ''protesta'' standosene al calduccio a casa propria.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Forconi   protesta   blocchi   ilNord   lettera   aperta    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SALVINI: CONSENSI DELLA LEGA PIU' QUELLI DEGLI ALLEATI FANNO SI' CHE IL GOVERNO RAPPRESENTI PIU' DEL 50% DEGLI ITALIANI

SALVINI: CONSENSI DELLA LEGA PIU' QUELLI DEGLI ALLEATI FANNO SI' CHE IL GOVERNO RAPPRESENTI PIU'

lunedì 27 maggio 2019
MILANO - All'indomani della vittoria della Lega alle elezioni europee, "la golden share" nel governo Conte "non ce l'ha in mano nessuno". Lo assicura il vicepresidente del Consiglio, Matteo Salvini,
Continua
 
MACRON CEDE AI GILET GIALLI (6 MESI DI BLOCCO TASSE CARBURANTI) MA NON BASTA PIU': I FRANCESI VOGLIONO CHE SE NE VADA

MACRON CEDE AI GILET GIALLI (6 MESI DI BLOCCO TASSE CARBURANTI) MA NON BASTA PIU': I FRANCESI

martedì 4 dicembre 2018
PARIGI - Macron ha perso, ma i gilet gialli non hanno ancora vinto, dato che ormai chedono a viso aperto le dimissioni del presidente della Repubblica. Sei mesi di sospensione dell'aumento delle
Continua
660.000 INFERMIERI SCENDONO IN PIAZZA IN FRANCIA CONTRO MACRON: DISPREZZA LA NOSTRA PROFESSIONE LA SANITA' E' DISASTROSA

660.000 INFERMIERI SCENDONO IN PIAZZA IN FRANCIA CONTRO MACRON: DISPREZZA LA NOSTRA PROFESSIONE LA

martedì 20 novembre 2018
PARIGI - Con lo slogan "infermieri dimenticati", decine di migliaia di infermieri in sciopero protestano nelle principali citta' di Francia, denunciando il "disprezzo" del governo e specialmente di
Continua
 
RAGAZZA PAKISTANA (CHE VIVE E HA STUDIATO IN ITALIA) CHIEDE AIUTO DAL PAKISTAN: NO AL MATRIMONIO COMBINATO DA MIO PADRE

RAGAZZA PAKISTANA (CHE VIVE E HA STUDIATO IN ITALIA) CHIEDE AIUTO DAL PAKISTAN: NO AL MATRIMONIO

martedì 18 settembre 2018
MILANO - L'assessore a Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale di Regione Lombardia, Riccardo De Corato, in una nota commenta la notizia di una ragazza pachistana, che ha inviato una lettera alla
Continua
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua
 
CAGLIARI COME PARIGI: LA POLIZIA SI RIBELLA! POLIZIOTTI IN PIAZZA, SIT IN DAVANTI LA QUESTURA CONTRO L'IMMIGRAZIONE

CAGLIARI COME PARIGI: LA POLIZIA SI RIBELLA! POLIZIOTTI IN PIAZZA, SIT IN DAVANTI LA QUESTURA

venerdì 28 ottobre 2016
CAGLIARI - Non solo a Parigi e non solo in Francia, anche in Italia iniziano le proteste di piazza dei poliziotti che denunciano una situazione insostenibile di criminalità e ordine pubblico
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA UE HA 3.417 DIPLOMATICI CHE COSTANO 630 MILIONI DI EURO L'ANNO E NON SPENDE 1 EURO PER I 20 MILIONI DI DISOCCUPATI UE

LA UE HA 3.417 DIPLOMATICI CHE COSTANO 630 MILIONI DI EURO L'ANNO E NON SPENDE 1 EURO PER I 20
Continua

 
CONTINUANO I BLOCCHI DEL MOVIMENTO 9DICEMBRE  A MILANO, TORINO, GENOVA, SAVONA. CITTA' NEL CAOS, LA GENTE E SOLIDALE.

CONTINUANO I BLOCCHI DEL MOVIMENTO 9DICEMBRE A MILANO, TORINO, GENOVA, SAVONA. CITTA' NEL CAOS, LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

RICHIESTE DI ASILO DEGLI AFRICANI: -53% NEL 2018 GRAZIE A SALVINI

24 giugno - L'Italia ha registrato un calo del 53% di richieste di asilo nel 2018,
Continua

LA COMMISSIONE UE ''INDICA'' DI FAR SBARCARE GLI AFRICANI SULLA SEA

24 giugno - ''L'Unione Europea vuole risolvere il problema Sea Watch? Facile. Nave
Continua

GIAN MARCO CENTINAIO: A SALVINI NOI PARLIAMO CHIARO, CON LUI NIENTE

24 giugno - ''La mia prima tessera della Lega l'ho fatta il 4 aprile 1990. Quindi
Continua

CROLLA IL MORALE DEGLI INVESTITORI TEDESCHI: INDICE IFO PRECIPITA A

24 giugno - Scende ancora, oltre le attese, il morale degli investitori tedeschi.
Continua

SPACCIATORE AFRICANO SCAPPA, PASSANTE PRESTA BICI A POLIZIOTTO E LO

20 giugno - MILANO - Uno 28enne gambiano e' stato arrestato per detenzione ai fini
Continua

GOVERNO TEDESCO BLOCCA COMUNI CHE VOLEVANO ''ACCOGLIERE'' AFRICANI

20 giugno - BERLINO - In Germania, il governo frena e blocca la proposta avanzata da
Continua

LA GDF INDIVIDUA E ARRESTA UN CORRIERE DELLA DROGA A LINATE (1,3KG

20 giugno - MILANO - I militari della Guardia di finanza di Linate insieme ai
Continua

SONDAGGIO: LEGA PRIMO PARTITO CON IL 35% M5S AL 17,9% (MAGGIORANZA

20 giugno - Secondo un sondaggio Emg Acqua presentato oggi ad Agora', se si votasse
Continua

SALVINI: GIORNATA DEI RIFUGIATI? IN ITALIA SOLO 7,3% GLI ALTRI SONO

20 giugno - ll ministro dell'Interno Matteo Salvini, in occasione della Giornata
Continua

GIORGIA MELONI: FACEBOOK CREA LIBRA E ALL'ITALIA E' VIETATO

19 giugno - ''Nasce ‘Libra’, la moneta elettronica lanciata da Facebook che si
Continua
Precedenti »